Centrotavola con candele e orchidee

Ermelinda Gallo
  • Autore - Laurea in Giurisprudenza

Come realizzare un centrotavola con romantiche orchidee e candele? Alcuni consigli e qualche suggerimento per creare il vostro affascinante progetto, per cene e pranzi scenografici!

orchid-00

Alla ricerca di idee per creare un centrotavola per i prossimi pranzi con amici? O magari per una cena a lume di candela? O, piuttosto, per allestire tavolate speciali in occasione di feste e ricorrenze? Abbiamo realizzato una galleria di immagini per fornirvi alcuni interessanti spunti a cui rifarvi. Consigli semplici, proposte realizzabili abbastanza facilmente, anche se non si ha troppa pazienza, manualità o voglia di dedicarsi al fai da te. Scopriremo che alcuni progetti sono davvero pratici da realizzare, magari sfruttando elementi che già possedete in casa, come vasi, fioriere e tea light.

Protagonista dei centrotavola della nostra galleria l’orchidea, un fiore assolutamente affascinante, dall’aspetto peculiare e inconfondibile. Sinonimo di bellezza e raffinatezza preziosa, ne basta anche un solo ramo per dare un allure diverso all’allestimento della tavola. Non a caso, vengono spesso scelte per abbellire le sale durante i matrimoni; alcune delle nostre proposte vengono da quelle location ma, con i giusti accorgimenti, la stessa composizione di orchidee e candele si adatta perfettamente anche ad occasioni più raccolte e intime.

orchid-01

1. Prima opzione: semplicità

orchid-02

Le orchidee sono talmente belle che da sole basterebbero per impreziosire la tavola. Nel caso in cui quindi cerchiate giusto un discretissimo tocco di colore e abbiate poco o zero tempo da dedicare al fai da te, potrebbe essere la soluzione vincente spostare a centro tavola la vostra piantina di orchidea. Perciò, cercate di avere a disposizione coprivaso adatti per essere poggiati sulla tovaglia e decorativi, e magari frizionate con un panno umido le foglie per renderle più brillanti. Il centrotavola dell’ultimissimo minuto!

2. Centrotavola segnaposti con candele

orchid-03

Un’idea molto facile da realizzare: bastano pochi elementi per realizzare dei bellissimi mini-centrotavola, da utilizzare anche come segnaposti per ciascun invitato. Vi occorre un bicchiere lungo dallo stile vintage, di quelli che abbondano nei vecchi servizi delle nonne o che comunque si trovano facilmente in commercio. Per decorare biglie di vetro da mettere sul fondo e boccioli di orchidea. Il bello di questo progetto è che si può realizzare in modo eco e riutilizzabile con fiorellini finti. Basterà riempire d’acqua il bicchiere e aggiungere una tea light accesa: semplice e scenografico.

3. Pink per il centrotavola all’aperto

orchid-04

Vivacità e colore in occasione dei pranzi all’aperto di fine estate. Anche in questo caso, non serviranno grossi preparativi o ore dedicate al fai da te: se possedete delle orchidee in casa è ora di disporle sulle vostre tavole. Spesso i vasi che le ospitano son di vetro trasparente, il che le rende già belle e adatte per essere esibite. Per dare un tocco di eleganza e riservare qualche dettaglio in più all’allestimento, posizionate la vostra orchidea su foglie di monstera o di palma, con altri boccioli in ramoscelli o altre specie floreali. Candele tutt’intorno e il gioco è fatto.

4. Fascio di orchidee, rami e altri fiori in palette con gemme

orchid-05

Una proposta di sicuro più articolata che richiede un pò di pazienza e manualità. Qui le orchidee vengono accompagnate da altri fiori, sempre in nuance nei toni del bianco, oltre che da ramoscelli, tutti raccolti nel fascio a centrotavola. Chicca di questa decorazione le gemme sospese che piovono verso il tavolo: facilissimo reperire queste pietre e per attaccarle può bastare del banale filo di nylon trasparente. Per le candele, disponetele attorno ai fiori a piacimento.

5.  Piante grasse e orchidee

orchid-06

Per un’idea davvero scenografica ecco il perfetto centrotavola da allestire. Di sicuro la vostra cena avrà successo: questo progetto viene realizzato utilizzando piante grasse, magari delle specie con meno spine, e le nostre bellissime orchidee. Le tea light posizionate in appositi bicchierini trasparenti: potrà sembrare banale, ma quando allestite qualsiasi tipo di centrotavola sfruttando le candele, posizionatele in maniera sicura. Fiori, tronchi, legno e i tessili da tavola potrebbero entrare in contatto con la fiamma e bruciare, quindi assicuratevi che siano stabili e che non rischino nemmeno di dar fastidio ai commensali.

6. Idee romantiche prese in prestito dai matrimoni

orchid-07

Una proposta semplice, discreta ma assolutamente suggestiva, la conferma che a volte può bastare veramente poco per rendere speciale un impiattamento o un allestimento. Per il pranzo o la cena importante che volete organizzare, per far colpo sui vostri invitati, utilizzate un semplice vaso cilindrico trasparente. All’interno basterà un singolo ramoscello di orchidea. Sovraelevate il vaso per farlo spiccare al centro del tavolo: come in altri progetti, potrete distribuire a vostro piacimento, piccole candele accese per creare la giusta atmosfera.

7. Orchidee e candelabri

orchid-08

Sfruttate la verticalità utilizzando steli di orchidee in fiore e candelabri vintage. Un aspetto elegante per una tavola raffinata, per le occasioni speciali: perfetto coordinare anche la scelta del servizio di stoviglie, scegliere bicchieri adatti e, soprattutto far attenzione ai tessili. Se l’intenzione è quella di realizzare composizioni centrotavola particolare e ricche, meglio optare per tovaglie e tovaglioli candidi in tessuti leggeri e naturali.

Centrotavola con candele e orchidee: immagini e foto

Le più affascinanti proposte per realizzare speciali centrotavola per le vostre cene: con candele e orchidee per atmosfere suggestive e risultati ricercati. Nella nostra galleria fotografica troverete tutte le ispirazioni e le idee che cercate per il vostro prossimo allestimento.