Centro tavola realizzato con i semi

Autore:
Letizia Rogolino
  • Giornalista freelance e copywriter

Il centrotavola dà quel tocco in più e rende una tavola curata e personalizzata, ma oltre a quelli che si trovano in commercio se ne possono realizzare alcuni fatti a mano unici e bellissimi. In questo articolo vediamo come poterne creare uno con i semi.

1085954.jpg

 

I centrotavola fai da te sono di vari tipi e possono essere realizzati utilizzando diversi materiali. Ci sono i centrotavola natalizi che hanno uno stile ben preciso, oppure si differenziano solitamente i centrotavola invernali da quelli estivi, ma comunque ognuno di essi deve coordinarsi alla tavola e all’arredamento. Se viviamo in una casa moderna o più rustica, se in una casa di mare o montagna, la tavola sarà apparecchiata in modo diverso e quindi si deve tener conto di alcuni dettagli per poter realizzare un centrotavola adeguato che possa abbellire la tavola e darci soddisfazione di fronte agli ospiti.

In particolare i semi misti sono usati spesso per creare centrotavola e si trovano facilmente in commercio. Si prestano molto per ghirlande o composizioni per varie stagioni. Un’idea originale e pratica con cui si può fare un bel lavoro senza una eccessiva spesa. Vediamo insieme come poterne realizzare uno, dall’occorrente alle modalità di realizzazione vera e propria.

tumblr_obort0FBq31ttbf50o1_1280

Centrotavola realizzato con i semi: cosa serve

Prima di tutto ci dobbiamo procurare un po’ di semi o legumi di colori differenti; necessitiamo inoltre di palle di polistirolo (quelle utilizzate per le decorazioni natalizie) e una pistola per colla a caldo. I semi sono diversi per forma, colore e dimensioni, pertanto occorre scegliere quelli che preferiamo in linea con lo stile o il colore predominante del nostro centrotavola.

Di solito si possono usare semi di sesamo, semi di papavero, semi di girasole o anche mischiarne di vari tipi insieme. Se poi volete provare una commistione di generi e unire ai semi anche altri oggetti e dettagli a piacere, scegliete voi e teneteli pronti per il momento in cui iniziate a lavorare sulla vostra opera fai da te. Ma anche i legumi come fagioli o ceci possono essere perfetti per creare un centrotavola unico.

ventajas-de-las-plantas-con-semillas-evolutivas-1

Centrotavola realizzato con i semi: come fare

Possiamo ora cominciare il nostro lavoro: applichiamo la colla sul polistirolo in piccole quantità e con una certa rapidità onde evitare che il nostro supporto si sciolga. Sulla colla applichiamo i nostri legumi o semi nella sequenza che più ci piace fino a quando l’intera palla sarà coperta. Si possono fare una o più palle a gusto personale e, infine, si posizionano in un cesto che farà bella mostra di sé sulla tavola.

Si possono unire, tuttavia, anche componenti come fiori, piante e altri oggetti alla composizione semplice sopra illustrata, perché in fondo la creatività va stimolata e ognuno può fare le modifiche o aggiunte che ritiene opportune per fare un bel lavoro. Tenete solo presente che la quantità dei semi va commisurata alla grandezza dei vasi.

 

Centrotavola

Centrotavola realizzato con i semi: altre idee

Un’altra idea per realizzare i centrotavola con i semi può essere riempire dei vasi di vetro con i semi scelti, come i semi di girasole e altri, in modo che si vedano dall’esterno. Si può riempire il vaso solo con un tipo di semi o disponendoli su diverse strisce che vanno a formare una composizione colorata e variegata. Al di sopra si possono disporre dei fiori o piante finte oppure forme di tessuti di lino rustici o carte colorate e stoffe dipinte.

In questo modo può venire fuori un centrotavola personalizzato, elegante o rustico a seconda della tavola. Oppure si può riempire un vaso di vetro o di legno colorato come si vuole – di terra per piante e fiori veri – o di acqua – e poi magari incollare dei semi come decorazione su un tessuto grezzo con cui si può circondare il bordo del vaso.

ghirlanda-

Centrotavola realizzato con i semi | Foto e Immagini

Sfoglia la gallery qui sotto per scoprire come realizzare i centrotavola con i semi di vario tipo, forma e grandezza, per sorprendere qualcuno a cui regalarlo o stupire gli ospiti quando vengono a cena o a pranzo da te. Un oggetto fai da te è sempre di un certo valore e inevitabilmente ha una sua autenticità e unicità perché non può esisterne uno del tutto identico.