Pollo alla cacciatora


Pollo alla cacciatora

Sommario

Ricetta del pollo alla cacciatore un'antica e facile ricetta della nonna: ingredienti, dosi, cottura, calorie e foto della preparazione

Tempo di preparazione:
1 ora 30 minuti
Tempo di cottura:
1 ora
Quantità:
4

Ingredienti Ricetta

  • Pollo 1
  • Pancetta 50 g
  • Sedano 1/2 costa
  • Carota 1/2
  • Pomodoro 500 g
  • Prezzemolo 1 rametto
  • Peperoncino piccante 1 pizzico
  • Sale q.b
  • Pecorino romano 40 g
  • Olio extravergine di oliva 1/2 bicchiere
  • Aglio 1 spicchio

Informazioni Nutrizionali

  • Porzione 100 g
  • Calorie 305

pollo-all- cacciatora



Preparazione del pollo alla cacciatora

Per preparare questa gustosa ricetta occorre un pollo intero tagliato a pezzi piccoli.

Per prima cosa fiammeggiate la pelle del pollo su fuoco per bruciare eventuali piume ancora presenti.

Lavate le parti più sanguinolente ed asciugatele con carta assorbente da cucina o con un canovaccio pulito.

Carota-pezzi

Lavate una carota sotto il getto dell’acqua. Eliminate la buccia con il pelapatate e poi tagliatela a pezzi piccolissimi.

sedano-trito


Leggi anche: Pollo fritto ricetta

Lavate la costa di sedano ed affettatela a dadini.

soffritto-pancetta

Prendete una padella con fondo antiaderente, versatevi dell’olio extravergine di oliva.

Aggiungete i pezzi di carote, sedano, l’aglio e i dadini di pancetta affumicata e fate soffriggere il tutto per qualche minuto a fuoco moderato.

Cottura del pollo alla cacciatora

pollo-cottura

Quando il soffritto è pronto aggiungetevi pezzi di pollo.

Fateli rosolare ben bene su tutti i lati, girandoli ogni tanto per renderli omogenei. Salate i pezzi di pollo.

pollo rosolato

Quando i pezzi di pollo saranno ben rosolati sfumateli con qualche goccia di vino bianco.

pollo-rosolatura

Nel frattempo, aprite un barattolo di pomodori pelati.

Versateli nel boccale del frullatore frullateli. Per tale operazione potete utilizzare anche il minipimer.

pollo-pomodoro

Quando la parte alcolica del vino sarà evaporata, versate il pomodoro nella padella contenente il pollo, salate quanto basta e mescolate per amalgamare il tutto.

Lasciate cuocere a fiamma moderata per 30 minuti. Ogni tanto mescolate delicatamente. .

pollo .alla cacciatore-procedimento

A cottura quasi ultimata, aggiungete un pizzico di peperoncino piccante (facoltativo), qualche foglia di prezzemolo fresco e una generosa dose di pecorino romano grattugiato.

Mescolate per amalgamare gli ingredienti e lasciate rapprendere ancora il sugo per circa 5 minuti. Aggiustate di sale e mescolate ancora una volta.

pollo ala cacciatora-ingredienti

A fine cottura spegnete il fuoco. Lasciate riposare per qualche minuto.

Trasferite il pollo alla cacciatora in una pirofila da portata e servite in tavola ben caldo con un po’ di trito di prezzemolo.

Consigli

Potete preparare il pollo alla cacciatora anche come secondo piatto per il menù di Natale.

Potete anche preparalo il giorno prima e poi riscaldarlo per pochi minuti nel forno.

E’ ottimo se lo accompagnate con i funghi trifolati oppure con i funghi porcini.

Altre ricette di pollo

Curiosità

Il pollo alla cacciatore è un tipico piatto della cucina romana. Molti ristoranti di Roma lo servono nella versione bianca.

In altre regioni di Italia, soprattutto in Toscana, Marche e Umbria, il pollo alla cacciatora viene cucinato con diverse varianti locali, sfumato con del vino rosso.

Il nome della pietanza ”Pollo alla cacciatora” probabilmente  si riferisce alle spezie e alle erbe aromatiche che un tempo venivano utilizzate dai cacciatori per condire le loro prede al momento della loro cattura.

La ricetta ha origini umili infatti era il piatto preparato dai contadini che erano soliti insaporire i polli ruspanti dei loro allevamenti con quanto coltivavano nei loro campi o negli orti: vino, carote, olive, pomodori, sedano, aglio, rosmarino, prezzemolo, ecc.

Galleria foto ricette pollo

LauraB

Commenti: Vedi tutto