Penne rigate al paté di tartufi


Penne rigate al paté di tartufi


Proseguiamo con un’altra ricetta a base di pasta e tartufi, così dopo la ricetta delle fettuccine con il tartufo bianco, vi segnaliamo anche quella delle penne rigate al paté di tartufi.

Ingredienti:

  • 100 gr. di penne rigate
  • 25 gr. di scalogno
  • 20 gr. di burro
  • 10 gr. di farina
  • 150 gr. di brodo
  • 1 bicchierino di sherry
  • 1 cucchiaio e mezzo di paté di tartufi bianchi
  • sale
  • pepe
  • qualche goccia di salsa Worcester

Preparazione:

Tritare molto finemente lo scalogno e porlo in una casseruola insieme ai 10 gr. di burro sciolto. Aggiungere lo Sherry secco e una cucchiaiata di brodo, coprire e lasciare che il liquido evapori completamente. Ora aggiungere gli altri 10 gr. di burro e rimestare con un mestolo di legno fino a ottenere un composto omogeneo. Unirvi a questo punto la farina e continuare a rimestare per togliere i grumi.


Leggi anche: Tagliatelle con il tartufo

Penne rigate al paté di tartufi

Versare lentamente sul composto il brodo che avete fatto bollire a fuoco medio in una pentola a parte. Amalgamare il tutto con una piccola frusta al fine di ottenere una salsa liscia e omogenea. Togliere la salsa dal fuoco, aggiungervi il paté di tartufi e mescolare ancora. Correggere di sale e aggiungere la salsa Worcester.

In una pentola a parte cuocere al dente le penne rigate. Quando saranno pronte, sgocciolatele e conditele con la salsa preparata. Volendo decorare con qualche fogliolina di basilico.

Paolano

Commenti: Vedi tutto