Zeppole sarde – Is Zippuasa


Zeppole sarde - Is Zippuasa


In occasione della Festa del Papà vengono preparate diversi tipi di zeppole: le zeppole campane, quelle abruzzesi, le zeppole con patate e anche quelle al forno. Oggi vi presentiamo un’altra variante, Is Zippuasa, ovvero le zeppole sarde profumate agli agrumi che si distinguono dalle altre per la diversità di alcuni ingredienti.

Ingredienti:

  • 1 kg. di farina
  • 1/2 litro di latte
  • 50 gr. di lievito di birra
  • 1/2 bicchiere di acquavite
  • 2 arance
  • 1 limone
  • 3 uova
  • 1 bustina di zafferano
  • 1 patata

Preparazione:

Lessare una patata. In un recipiente mettere la farina e poi aggiungere la patata schiacciata. In un pentolino scaldare il latte e unirlo alla farina lasciando da parte un pò. Impastare con le mani, poi aggiungere la scorza grattugiata del limone, quella delle arance insieme al succo di queste ultime e lavorare ben bene fino ad ottenere un impasto liscio e compatto.


Leggi anche: Zeppole al forno mignon

Zeppole sarde - Is Zippuasa

Spostare il composto sulla spianatoia e lavorarlo energicamente incorporando le uova una alla volta. Continuare a lavorare l’impasto per circa un’ora, poi rimetterlo nella terrina.

Nel latte tiepido restante sciogliere il lievito e unirlo all’impasto assieme allo zafferano e al liquore. Impastare ancora un pò e lasciar lievitare.

Quando la pasta avrà raddoppiato il suo volume, inumidire le mani nel latte e iniziare a modellare le ciambelle. Friggere le ciambelle nell’olio bollente e raccoglierle con un mestolo forato quando avranno raggiunto una colorazione dorata.

Togliere l’olio in eccesso appoggiandole sulla carta assorbente, infine rotolarle nello zucchero. Le zeppole sarde possono essere gustate calde o tiepide.

Paolano

Commenti: Vedi tutto