Macchina del pane: come usarla al massimo

Per gli amanti della cucina la macchina del pane è diventato un alleato irrinunciabile. Che si desideri avere sempre dei panini freschi fatti con le proprie mani o si voglia preparare della marmellata con la frutta di stagione, questo elettrodomestico può venire in aiuto eliminando molte difficoltà e lasciando spazio alla fantasia.

macchina-pane-1

Cosa c’è di più gradevole del caldo e fragrante profumo di una forma di pane appena sfornata o che sta risposando ancora nel forno. Si tratta di uno odore che riporta immediatamente ad atmosfere casalinghe, calde e rilassanti. Sarà per questo motivo, dunque, che molte famiglie hanno preso la decisione di realizzare settimanalmente il pane home made. In realtà è una scelta che, oltre ad abbassare le spese con l’andare del tempo, rassicura sulla qualità del prodotto portato in tavola.

Per non parlare, poi, della soddisfazione nello stupire i propri amici con dei panini personalizzati e realizzati con le proprie mani. Per tutti questi motivi, dunque, la macchina del pane è diventata uno degli elettrodomestici più acquistati in questi ultimi anni.

La sua presenza si fa notare in molte cucine ma non tutti sanno che il suo utilizzo va ben oltre la semplice realizzazione di diverse tipologie di pane. La domanda, a questo punto è una: come poter utilizzare al massimo questo particolare elettrodomestico? Le risposte potrebbero stupirvi, visto che riguarda anche la preparazione di yogurt e marmellate. Non ci credete? Vediamo insieme come fare.

1. Come usare macchina del pane: pizza

macchina.pane-2

La pizza è un parente molto stretto del pane. Per questo motivo non è difficile capire come la sua realizzazione sia possibile anche grazie ad una macchina del pane. Questo piccolo elettrodomestico, infatti, è organizzato e progettato per preparare diversi tipi d’impasto.

L’elemento fondamentale è il cestello interno, pensato proprio per poter accogliere ingredienti solidi e liquidi, come farina, acqua e olio, anche in grandi quantità. Questo vuol dire, ad esempio, che non sarà più impossibile organizzare una serata con gli amici a tema pizza. Anzi, dimostrerete di poter soddisfare i gusti e le esigenze di tutti senza nessun problema.

La macchina del pane, infatti, non solo elimina la fatica di impastare a mano, ma aiuta anche nella successiva fase della lievitazione. Ovviamente, a differenza di quanto accade con il pane, in questo caso l’impasto deve essere poi steso e cotto in forno.

Il macchinario, infatti, non è accessoriato con degli stampi adatti a questo golosissimo piatto. E’ garantito, comunque, che tutti rimarranno a bocca aperta per la morbidezza e la perfetta lievitazione dell’impasto. L’importante è non mettere limite alla fantasia per quanto riguarda il condimento. Anche gli abbinamenti più azzardati sono concessi.

2. Come usare macchina del pane:  yogurt e marmellata

macchina-pane-3

Per chi, invece, insegue il sogno di un’alimentazione sana a basso contenuto di grassi, la macchina del pane può diventare un alleato inaspettato. Non tutti sanno, ad esempio, che attraverso il suo utilizzo è possibile avere sempre dello yogurt fresco fatto in casa con la frutta di stagione.

Anche in questo caso l’elemento centrale è il cestello, in grado di accogliere gli ingredienti necessari. Per terminare l’operazione, però, è necessario che il modello scelto abbia la funzione di cottura specifica per lo yogurt. Il consiglio, dunque, è di accertare questo aspetto prima dell’acquisto della vostra macchina.

Stesso discorso anche per la preparazione delle marmellate. Chi, anche solo per un fugace momento, non ha sognato di realizzare dei graziosi vasetti di confettura con le proprie mani? Bene, con la macchina del pane si tratta di un sogno facilmente realizzabile e che non comporta troppi problemi per la successiva pulizia di pentole e mestoli. Come per lo yogurt, però, questa magia è possibile solo se la funzione di cottura per marmellate è presente nel programmazione interna.

3. Macchina del pane: farine senza glutine

macchina-pane-4

Questo tipo di elettrodomestico spesso non viene acquistato per moda ma per necessità. È il caso di chi ha problemi di intolleranze nei confronti di alcune farine. I celiaci, ad esempio, devono utilizzare delle farine meno raffinate rispetto a quella 00. Il che, per quanto riguarda la realizzazione del pane, vuol dire una maggiore difficoltà nella lavorazione.

Grazie alla macchina del pane, dunque, diventa possibile e facile realizzare panini ai cereali o al grano duro, riuscendo a soddisfare le esigenze di tutta la famiglia o quello di un amico con delle particolari difficoltà alimentari. In questo caso, ovviamente, il macchinario vi accompagna dall’inizio alla fine della preparazione. Partendo dall’impasto, fino alla lievitazione e alla cottura.

4. Come usare macchina del pane: rustici e plum cake salati

macchina-pane-5

Siete stati coinvolti nell’organizzazione di una festa di compleanno e dovete realizzare qualche cosa di gustoso e goloso? Non abbiate paura e non pensate a catastrofici pomeriggi passati in cucina tra impasti che non lievitano o che non cuociono a dovere. Se accanto a voi avete una macchina del pane non dovete temere nessun  tipo di fallimento.

Grazie a questo elettrodomestico, infatti, potete realizzare dei rustici e dei plumcake salati da personalizzare con diversi ingredienti a seconda delle preferenze degli ospiti. In questo caso, poi, proprio come per il pane, basterà inserire l’impasto nel cestello, selezionare il programma di lievitazione e, poi, quello di cottura.

Senza alcun problema, infatti, utilizzando degli stampi appositi, la macchina si occuperà di preparare queste golosità salate dall’inizio alla fine, senza alcun tipo di intervento esterno. Questo vuol dire dimezzare i tempi, annullare la fatica e fuggire da qualsiasi tipo di errore. Oltretutto si evita anche il problema di dover pulire diversi utensili tra ciotole, fruste e mestoli.

Unici oggetti da cui deve essere rimosso qualsiasi tipo di residuo alla fine dell’utilizzo è il famoso cestello, il braccio impastatore e gli eventuali stampi utilizzati con un panno umido. Assolutamente da evitare le spugnette abrasiva. Insomma, massima resa con minimo sforzo. Come se fosse una magia. E, infondo, qualsiasi tipo di prodotto lievitato lo è.

Come usare la macchina del pane al massimo: foto e immagini

Se avete intenzione di acquistare o regalare una macchina del pane ma ancora non siete sicuri della sua utilità, provate a scoprire le sue molte funzionalità attraverso le foto della galleria.