Festa della mamma

Mamma”, la parola più bella sulle labbra dell’umanità.

(Khalil Gibran).

Le parole di un grande scrittore ci introducono ad un argomento caro a tutti: la festa della mamma.

La festa della mamma è una data ricorrente, che si festeggia in molti paese del mondo e mira a celebrare la figura materna.

Il giorno in cui ricade questa festività non è fisso, ma bensì coincide, in genere, con la seconda domenica del mese di maggio, come in Italia. Solo alcuni paesi la celebrano nel mese di marzo.

festa-della-mamma-3

La storia della festa della mamma

Le origini della ricorrenza

Prima di riconoscere nella festività attuale il giorno dedicato alle madri, esistevano altre celebrazioni una tantum che ricorrevano nel mese di dicembre, come la Giornata nazionale della Madre e del fanciullo.

La festa della mamma intesa come quella dei nostri giorni ha origine negli anni 50 e nasce sia da un retro pensiero religioso che da fini commerciali, legati alla vendita di alcuni prodotti.

Testimonianze della prima volta che è stata festeggiata la giornata per la mamma si riscontrano nel 1956 quando, in occasione di una fiera dedicata ai fiori e alle piante, veniva legata la figura della mamma come destinatario di un regalo floreale.

La seconda importante testimonianza è collegata ad un avvenimento del maggio 1957, quando il parroco di Assisi decise di dare il via alla celebrazione della figura materna.

Si trattava di una celebrazione estesa alla figura materna religiosa e alla connessione di questa figura come simbolo di accoglienza verso tutte le culture del mondo.

festa-della-mamma-1

Da quel momento iniziò ad essere un appuntamento fisso, il giorno in cui i figli offrono alla loro mamma doni, regali e pensieri.

Perfino nelle scuole si iniziò a dedicare attenzione a questa festività, inserendo delle per realizzare un dono speciale per le mamme.

festa-della-mamma-2

La festa della mamma oggi

Oggi la festa della mamma, sebbene ancora legata a molti fini commerciali, è un giorno speciale, in cui i figli di quasi tutto il mondo ( ad eccezione dei paesi che non aderiscono alla giornata) sfruttano l’occasione per ricordare alle mamme quanto siano il perno principale della famiglia.

festa-della-mamma-4

Una mamma vive la simbiosi dei corpi durante i mesi della gravidanza.

Una mamma offre ai suoi figli gli strumenti per essere pronti alla vita individuale.

Una mamma insegna le cose più dolci e importanti ai suoi bimbi, trasmettendo l’amore incondizionato e puro.

Una mamma, ancora di più oggi, è una donna completa, lavoratrice, impegnata, che ancora lotta per essere riconosciuta come individuo fondamentale per la società. La festa della mamma ha subito una forte sterzata e ora figli e mamme, uniti, celebrano questa giornata affinché la maternità non sia vista più come un limite per accedere a tutte le strade e a tutte le professioni.

Festeggiare la giornata della mamma significa, sempre di più, fare in modo che le vengano riconosciuti i diritti e le tutele appropriate, affinché la maternità diventi una dolce parentesi in quella che è la vita piena di una donna, prima che mamma.

Iscriviti alla Newsletter

Ricevi gli aggiornamenti su speciali, guide e novità riguardo il mondo della casa e giardinaggio. Aggiornati dai nostri esperti di botanica e dell'arredo casa.