Pastiera di riso

Laura Bennet
  • Dott. in scienze biologiche
Pastiera di riso

Sommario

Come preparare la Pastiera di riso, un tipico dolce di Pasqua della tradizione Campana nato come valida alternativa alla classica pastiera napoletana per chi non ama il grano. Ricetta con ingredienti, dosi, procedimento e calorie.

Tempo di preparazione:
2 ore
Tempo di cottura:
1 ora
Quantità:
10

Ingredienti Ricetta

  • Pasta frolla 500 gr
  • Ricotta fresca 500 gr
  • Zucchero semolato 250 gr
  • Riso 120 gr
  • Latte 400 ml
  • Uova 3
  • Burro 1 noce
  • Vanillina 1 bustina
  • Scorza di limone grattugiata 1
  • Liquore strega q.b.
  • Fior d'arancio q.b.
  • Canditi q.b.

Informazioni Nutrizionali

  • Porzione 200 gr
  • Calorie 640 kcal

Nella nostra proposta di oggi vi suggeriamo una golosa alternativa alla tradizionale Pastiera Napoletana. Si tratta della Pastiera di riso, una variante della ricetta originale che sta andando molto di moda negli ultimi anni. Buona e golosa, quasi come quella tradizionale napoletana, la Pastiera di riso è una valida alternativa al dolce più noto. Si prepara seguendo il medesimo procedimento della Pastiera Napoletana, ma con qualche variante nella cottura del riso nella fase iniziale. Come per la ricetta originale vi raccomandiamo di selezionare con cura tutti gli ingredienti che dovranno essere di primissima scelta e soprattutto freschissimi. Quindi massima cura nella scelta delle uova, del burro o dello strutto per la pasta frolla e una stecca di vaniglia che si fresca e molto profumata. Vediamo come preparare la Pastiera di riso nella nostra ricetta passo passo.

Procedimento della Pastiera di riso

  1. Fate cuocere il riso nel latte insieme alla scorza di limone fino a completo assorbimento del latte. Lasciate raffreddare. Intanto preparate la pasta frolla e mettetela in frigo per una mezz’ora. Lavorate, in una terrina, la ricotta con lo zucchero quindi aggiungete i tuorli uno alla volta e il composto di riso. Mescolare fino ad ottenere un composto omogeneo poi aggiungete il cedro, la vaniglia e, molto delicatamente, i bianchi montati a neve.Riso
  2. Foderate una teglia, imburrata ed infarinata, con la frolla. Versatevi il ripieno e poi decorate la superficie con striscette incrociate di pasta frolla. Per la cottura della pastiera di riso procedete così come segue: cuocete la pastiera di riso, in forno preriscaldato a 180°,  per circa 50 – 60  minuti. Per assicurarvi che la torta abbia raggiunto la cottura giusta fate la  prova dello stecchino (l’impasto deve essere asciutto).Pasta, Frolla
  3. A cottura ultimata, estraete la torta di riso dal forno, lasciatela raffreddare e poi con l’aiuto di un coperchio trasferitela su un vassoio da portata. Al momento di servire in tavola spolverizzate la pastiera di riso con zucchero a velo e poi decoratela con dei piccoli ovetti di Pasqua o con altri simboli propri della Pasqua.Pastiera

Videoricetta della Pastiera di riso

Come per la Pastiera Napoletana tradizionale vi lasciamo la nostra videoricetta per poter seguire passo passo tutto il procedimento per realizzare un’ottima pastiera di riso. Buona e saporita e molto simile a quella di grano, si presenta più leggera ed è una gustosa e sfiziosa variante della ricetta tradizionale. Seguite il nostro video, allacciate il grembiule e tutti in cucina a preparare questa golosissima pastiera di riso per le feste di Pasqua. Provate anche la pastiera di grano, la regina della pasticceria napoletana e tanti altri buonissimi dolci di Pasqua. Buona Pasqua a tutti!

Pastiera di riso foto e immagini