Tetto in ceramica bianca, la soluzione per risparmiare in bolletta

Autore:
Elisa Cardelli
  • Autore - Laurea in Semiotica

Realizzato in ceramica bianca, il tetto creato dalla City University di Hong Kong è capace di riflettere quasi la totalità delle radiazioni provenienti dai raggi del sole e riesce a registrare una grande emissione termica nel medio infrarosso.

Guarda il video

Tetto, Bianco
Photo by anaterate – Pixabay

Un gruppo di studiosi della City University di Hong Kong ha ideato un tetto in ceramica bianca capace di riflettere la luce del sole e il calore che arriva dai suoi raggi. Questa soluzione potrebbe dunque rivelarsi molto importante per ridurre i costi in bolletta dal momento che aiuta a mantenere freschi gli ambienti interni dell’abitazione.

Una soluzione perfetta per mantenere gli ambienti di casa freschi

Tetti, Casa
Photo by NoName_13 – Pixabay

Riuscire a mantenere gli ambienti di casa freschi anche quando fuori fa molto caldo non è di certo semplice. Grazie a quanto compreso da scienziati della City University di Hong Kong, esiste un materiale capace di migliorare le prestazioni termiche dell’abitazione. Conosciuta come ceramica raffreddante, questa è capace di evitare che i raggi del sole scaldino in eccesso l’abitazione.

Guidato dal professore Edwin Tso Chi-yan, il gruppo di scienziati ha tratto ispirazione dall’insetto scarabeo Cyphochilus per la realizzazione di tetti a prova di calore. In particolare, si è compreso che le scaglie dell’esoscheletro di questo specifico scarabeo sono bianche per via della presenza di una struttura fotonica che riesce a disperdere la luce su tutta la superficie.

Partendo dal fatto che la ceramica presenta una porosità naturale molto importante, gli scienziati hanno compreso la possibilità di realizzare una nanostruttura efficace allo scopo di riflettere la luce del sole. Grazie a questo, si è ottenuta una riflessività solare pari a 99,6% che è un vero record relativamente a questo genere di materiale.

Il materiale in questione ha anche la capacità di offrire grandi emissioni di medi infrarossi e questo è di certo positivo in quanto aiuta a massimizzare la dissipazione del calore.

La ceramica raffreddata è un materiale rivoluzionario

I tetti in ceramica raffreddata sono realizzati in allumina e dunque forniscono una grande resistenza ai raggi UV del sole. Questa caratteristica è molto positiva in quanto sono ben pochi i materiali che riescono a dare questa qualità ai rivestimenti dei tetti. Inoltre, la ceramica in questione è anche in grado di aumentare il tasso di evaporazione dell’acqua sulla superficie avendo anche un ottimo effetto di raffreddamento basato proprio sull’evaporazione.

Infine, tra le qualità del materiale ricordiamo anche il fatto che risulta essere resistente al fuoco e sopporta al meglio temperature che arrivano a raggiungere anche i mille gradi centigradi.

Grazie all’impiego di questo materiale specifico, dunque, si è riusciti a ridurre del 20% la necessità di usare metodi per rinfrescare la casa. Proprio alla a questa ceramica così particolare, si può dunque riuscire a migliorare quella che è la gestione termica passiva in tanti settori differenti e non solo in quello domestico.

Tetto in ceramica bianca, la soluzione per risparmiare in bolletta: foto e immagini

Il tetto realizzato in ceramica bianca grazie agli studi della City University di Hong Kong è n grado di dare grandi vantaggi in bolletta. In questo articolo ne abbiamo parlato nel dettaglio, vediamo ora un’interessante galleria immagini per comprendere meglio.