Rincalzatura – Tecnica


rincalzatura-tecnica

La rincalzatura è una tecnica agricola che consiste nell’addossare ai piedi delle piante il terreno che viene rimosso dalle interfile delle colture, tale pratica si effettua o con mezzi manuali usando un comune attrezzo da orto o da giardino come la zappa oppure con mezzi meccanici come ad esempio il rincalzatore.

Tipi di rincalzatura e Scopi

La rincalzatura viene effettuata soprattutto negli orti per diversi scopi, quali:

  • Rincalzatura di controllo: mediante una leggera zappatura  si eliminano e controllano le malerbe o erbe infestanti.  
  • Rincalzatura di supporto favorisce lo sviluppo dell’apparato radicale con l’emissione di radici secondarie o radici avventizie.
  • Rincalzatura d’imbianchimento per favorire l’imbianchimento e la tenerezza degli ortaggi come sedano, finocchi, radicchio e cardo.

  • Rincalzatura patate : evita l’inverdimento delle patate e di solito viene effetuata quando la parte aerea ha raggiunto l’altezza di circa 15 cm.
  • Rincalzatura di protezione: protegge le radici dal gelo invernale e riduce la perdita di acqua nei periodi di prolungata siccità.

 

LauraB
  • Redattore specializzato in Casa e Giardinaggio
  • Scrittore e Blogger

Google News

Il meglio di Casaegiardino.it

Ricevi gratuitamente la newsletter con le migliori guide ed articoli esclusivi.

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta