Pomacee difesa primaverile


Quali sono i parassiti e le malattie che attaccano il melo, il melo cotogno, il pero, il nespolo, il sorbo e l’azzeruolo e il nashi? Quando eseguire i trattamenti? Quali prodotti utilizzare contro l’oidio, la ticchiolatura, le tretrendini e gli afidi?

melo-pianta-mele


Le Pomacee gli alberi da frutto più comuni della famiglia delle Rosacee vanno difese preventivamente dall’attacco dei vari parassiti (con opportuni e periodici trattamenti specifici controllati) che, in primavera, ostacolano la loro fioritura e l’allegagione dei frutti.

Pero-frutti

Quando effettuare i trattamenti primaverili sulle pomacee

I trattamenti sulle pomacee si effettuano all’inizio primavera e dopo la fioritura.

Trattamenti nello stadio orecchiette di topo (stadio fenologico delle pomacee in cui le gemme sono appena schiuse e le prime foglioline hanno l’aspetto che ne giustifica il nome)

Ticchiolatura- Nespole


Leggi anche: Drupacee difesa primaverile

si effettuano ogni 7/10 giorni con:

Ditahane + Systhane 12 E contro la ticchiolatura e l’oidio + Orthene S- Actellic 25 contro ricamatori.

Nespolo-ticchiolatura

Primavera (fioritura)

In questa fase, come avviene per le drupacee e tutti gli altri alberi da frutto, i trattamenti antiparassitari e anticrittogamici vanno sospesi per rispettare gli insetti bottinatori come le api.

Melo-trattamenti

Dopo la fioritura: in primavera avanzata, a fine fioritura e durante la fase dell’allegagione (periodo dello sviluppo dei frutti) si effettuano trattamenti antiparassitari contro oidio, ticchiolatura e tentredini.

Nespolo-malattie

Ogni 7/10 giorni le pomacee vanno trattate con prodotti specifici, tipo:

Dithane DG + Systhane 12 E contro oidio e ticchiolatura; Orthene S- Cymbush 5 L contro afidi e tentredini (fine fioritura).

mal bianco-oidio-nespole

Avvertenze: gli antiparassitari non vanno mai mescolati tra loro. Evitare i trattamenti nelle giornate ventose o che minacciano pioggia.

Galleria foto Pomaceae

LauraB
  • Redattore specializzato in Casa e Giardinaggio
  • Scrittore e Blogger
Google News

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta