Semina delle cime di rapa


Come si coltivano le cime di rapa o broccoli? Cose da sapere, come seminare e quando. Guida e video alla semina dei broccoli

semina-cime di rapa

Lesse, stufate con aglio olio e peperoncino, con le salsicce, nella frittata, o meglio ancora con  le orecchiette, le cime di rapa fanno bene all’organismo in quanto sono  una fonte di sali minerali, vitamine e fattori antiossidanti.


Come seminare le cime di rapa

Le cime di rapa o broccoli sono ortaggi autunno–invernali che compaiono sulle nostre tavole, cucinati in modi diversi.

Le varietà di cime di rapa differiscono soprattutto nella durata del ciclo vegetativo che va dai 40 fino a 120 giorni, periodo che coincide con la raccolta.

semi-cime-rapa

Il periodo migliore per la semina delle cime di rape va da settembre a novembre; per una produzione continua e prolungata è consigliabile alternare le diverse varietà colturali.

Come effettuare la semina delle cime di rapa

Prima di tutto il terreno di semina deve essere ben lavorato fino a circa 15 cm di profondità (deve essere soffice); va liberato dalle erbe infestanti e poi livellato.

terreno-semina

Il terreno deve essere umido e pertanto è bene seminare dopo una giornata di pioggia con la tecnica a spaglio” nei campi o in grandi orti.

semina-broccoletti

I semi vanno distribuiti con le mani in maniera uniforme e poi ricoperti con un leggero strato di terriccio, utile allo scopo un semplice rastrello.

Se le piante di broccoli sono troppo addossate le une alle altre è bene diradarle evitando di danneggiare quelle vicine.

Le piantine di cime di rapa estirpate vanno trapiantate subito comprimendo il terreno attorno alle radici.

semina

Semina delle cime di rapa in semenzaio

Le cime di rapa possono essere seminate anche in contenitori specifici (alveolati) utilizzando il terriccio adatto.

I semi, almeno 2 per buca, ricoperti dal terriccio vanno annaffiati e messi poi a germinare ad una temperatura attorno ai 25° C.

Dopo circa 30 giorni dalla semina le piantine saranno abbastanza robuste per essere messe a dimora a distanza di circa 30 cm sulla fila e 60 tra le file.

DSC01744

Raccolta delle cime di rapa

Le cime di rapa si raccolgono manualmente quando le infiorescenze sono completamente formate ma ancora chiuse.

Gli steli delle piantine si recidono con un coltello ad un’altezza di circa 10 cm dal terreno per favorire l’emissione di nuovi getti.

Nelle zone a clima mite e in assenza di gelate notturne la raccolta delle cime di rapa prosegue fino alla fine di marzo.

Coltivazione delle cime di rapa

Vedere approfondimenti : guida alla coltivazione delle cime di rapa – broccoli

Foto delle cime di rapa

LauraB
  • Redattore specializzato in Casa e Giardinaggio
  • Scrittore e Blogger
Google News
Il meglio di Casaegiardino.it

Ricevi gratuitamente la newsletter con le migliori guide ed articoli esclusivi.

Commenti: Vedi tutto

  • simone - - Rispondi

    Vorrei dei ragguagli migliori sulla semina dei friarielli, profondità della calata del seme lavorazione del terreno innaffiatura e periodo della semina.

Lascia una risposta