Fantasmi di stoffa per Halloween


fantasmi-halloween-fai-da-te


Fantasmi di Halloween da appendere per decorare la casa

Pronti a passare un Halloween all’insegna delle decorazioni? Oltre a zucche, vampiri e mostri, la nostra casa non può non essere decorata con fantasmi e spettri.
Oggi vi proponiamo un tutorial facile e veloce per realizzare fantasmi di ogni dimensione e forma in pochissimi minuti, ideali da appendere in casa o subito fuori la porta d’ingresso.

Materiale
Stoffa bianca
Stagnola
Filo di nylon
Pennarello
Ago
Rondella

Realizzazione
Per prima cosa realizziamo con la stagnola delle palline, la loro dimensione determinerà la grandezza della testa del fantasma

Una volta create tante palline quanti i fantasmi che vorremo realizzare, prendiamo un quadrato di stoffa grande quanto il nostro fantasma (50cm è un misura più che sufficiente) : al suo centro posizioniamo la pallina di stagnola (al suo posto possiamo usare anche una pallina da ping pong ma il risultato sarà esteticamente meno soddisfacente).


Leggi anche: Festone di Halloween con carta velina

Ora possiamo scegliere che tipo di fantasma desideriamo realizzare: se volessimo creare un fantasma come quello raffigurato qua sotto, dovremo avvolgere un pezzo di filo di nylon intorno all’ipotetico collo per delineare al meglio il volto.

A questo punto dovremo, con l’aiuto del pennarello, realizzare occhi, bocca e naso.

fantasmi per halloween

Se invece il fantasma da voi scelto è quello rappresentato nella prima foto (con filo e occhietti neri) , non vi resta prendere un ago e legarci il filo di Nylon, forare la pallina di stagnola da sotto e far fuoriuscire il filo nella parte superiore del fantasma.
Per bloccare il filo di nylon sulla pallina, basterà fissarlo su una rondella sotto la stagnola: per ottenere l’effetto del tessuto rigido dovremo far fare al tessuto un “bagno” in acqua e amido di riso, in questo modo il fantasma otterrà una posa “plastica” e molto carina.

famiglia di fantasmi halloween

Ora potremo  appendere i nostri fantasmi alle finestre oppure alle piante del nostro giardino utilizzando sempre del filo di nylon.

Decorare

Commenti: Vedi tutto