Tonico antirughe all’arancia

Direttamente da uno degli agrumi più amati, ecco uno scrub antirughe per tutte le età, tonico ed energizzante! Scopri il potere dell’arancia e come può donare lucentezza al tuo viso. 

pexels-charlotte-may-5946980 (1)
Tonico Antirughe

Ancora una volta, la natura viene in nostro aiuto. Direttamente da uno degli agrumi più amati dagli italiani, l’arancia, arriva un tonico antirughe adatto a tutte le età. Finalmente, i segni del tempo non faranno più così paura.

Chi non conosce le proprietà innumerevoli di questo frutto tanto prezioso? La grande quantità di vitamina C contenuta nell’arancia è utile per prevenire e curare raffreddori, influenze e mali di stagione sin da tempi antichi. Ma le qualità di questo meraviglioso agrume riguardano anche il suo potere detossificante ed energizzante. Scopriamo assieme come preparare un tonico antirughe all’arancia e quali sono i suoi innumerevoli vantaggi!

Bottle with essential oil orange, lies on fresh oranges
Olio essenziale all’arancia

Tonico antirughe all’arancia: come prepararlo

Preparare il tuo tonico antirughe all’arancia in casa è facile e divertente e avrai la certezza di mettere sul viso qualcosa di 100% naturale.  Innanzitutto occorre preparare una macerazione acetosa per poter usufruire delle proprietà dell’arancia e del ph acido dell’aceto (antibatterico). Procurati un contenitore in vetro e immergi le bucce d’arancia nella macerazione per circa 10 giorni, passati i quali potrai filtrare il preparato. A quel punto otterrai il macerato acetoso all’arancio. Ti consigliamo di usare aceto di mele biologico, meno aggressivo e 100% naturale.

Puoi utilizzare il macerato sia puro che diluito in acqua, in base alle esigenze della tua pelle. In alternativa puoi mescolare anche il glicerolo naturale, sempre nella proporzione di 1 a 3 / 1 a 5, per far sì che il composto non sia troppo aggressivo. Potrai conservare il tonico antirughe all’arancia per circa due mesi, avendo cura che il ph non scenda sotto il 4,5. Per far ciò, puoi avvalerti dei numerosi eco-conservanti disponibili in commercio.

TONICO 7 (1)
Arancia

Tonico antirughe all’arancia: proprietà

Oltre a essere un ottimo antinfluenzale e innalzare le difese immunitarie grazie alla vitamina C, l’arancia è anche un fantastico antifungino e antisettico. Combatte anche la stanchezza mentale, infatti è spesso usato come olio essenziale in aromaterapia.

Molto utile anche come antidolorifico e come brucia grassi. Infatti è particolarmente indicato nelle diete ipocaloriche in quanto induce il dimagrimento controllato e sano. Unica accortezza: essendo fotosensibile, non va utilizzato prima di esporsi al sole: il rischio è coprirsi di macchie sulla pelle.

Un’altra qualità del tonico antirughe all’arancia è senza dubbio la sua capacità astringente e antiossidante, assai apprezzata in cosmesi e non solo. Essa è alla base per un corretto e sano mantenimento della pelle, liberandola da impurità in modo naturale e sicuro.

TONICO 3 (1)
Tonico all’Arancia

Tonico antirughe all’arancia: cura della pelle

Se hai la pelle grassa, assieme a 2 arance unisci 2 mandarini, tutti sbucciati. Elimina semi e parti bianche e frulla tutto, quindi aggiungi mezzo bianco d’uovo e spalma sulla pelle per circa 15 minuti. Otterrai una maschera di arancia e mandarino fantastica! Per chi avesse la pelle secca, è sufficiente spremere un arancio e unire un cucchiaino d’olio d’oliva, quindi strofinare il tutto sul viso delicatamente.

Se invece vuoi usare il tonico all’arancia per un bagno rivitalizzante, nessun problema: riempi la vasca e aggiungi spicchi d’arancia e fettine di limone. L’unione di questi due agrumi ti consentirà di rivitalizzarti in modo sicuro e naturale.

Potrebbe interessarti Tonico antirughe alla pesca

Se vuoi trattare i punti neri, il tonico all’arancia fa per te. Porta a ebollizione 100 ml di acqua distillata, quindi aggiungi qualche rametto di rosmarino e la buccia di un’arancia (meglio se amara). Copri e attendi qualche minuto, quindi fai riposare 15 minuti circa e filtra tutto in una bottiglia di vetro. Utilizza una o due volte al giorno per una settimana, la tua pelle splenderà come mai prima, in modo del tutto naturale!

Vitamin C, natural treatment concentrate with slice of orange fruits
Potere della Vitamina C

Tonico all’arancia: cura delle rughe

Il vero miracolo del tonico all’arancia, però, è la sua azione antirughe. Ti occorrerà preparare una maschera contro le rughe e la tua pelle godrà di una seconda giovinezza, libera di respirare senza usare prodotti chimici. Vediamo assieme come. Una volta pulito il tuo viso da trucco e altro, applica sulla pelle succo e polpa d’arancia per circa 20/25 minuti. Quindi, risciacqua e asciuga delicatamente con un panno delicato.

A questo trattamento anti-age puoi unire anche una maschera idratante composta da succo d’arancia, argilla e olio d’oliva: i pori si apriranno e la tua pelle tornerà immediatamente a respirare e rigenerarsi. Infine, se la giornata è stata pesante e desideri una maschera di freschezza, ti consigliamo di mescolare la polpa di un’arancia con un cucchiaio di olio di semi di lino. Applica per 10 minuti circa e sciacqua. Gli acidi dell’arancia fungeranno da purificanti naturali per la pelle, liberandola da tossine e impurità.

TONICO 5
Pelle luminosa

Tonico antirughe all’arancia: immagini e foto

Un mirabile connubio di natura e benessere, guardate che meraviglia! Scopri come avere una pelle sempre belle e fresca grazie al potere naturale dell’arancia.