Tende di lino

Autore:
Elisa Cardelli
  • Autore - Laurea in Semiotica

Le tende di lino sono molto apprezzate, ma come lavarle? Scopriamo tutto quello che c’è da sapere per pulirle in maniera corretta evitando di commettere errori. Solo prestando attenzione alle caratteristiche delle vostre tende, infatti, riuscirete a non danneggiarle in alcun modo.

tende-lino-come-lavarle-01
Tende di lino con fantasia

Lavare le tende di lino è piuttosto semplice, ma per evitare di danneggiarle è essenziale sapere come comportarsi. Questi oggetti d’arredamento sono molto preziosi in casa e proprio per tale motivo risulta importante curarli in maniera corretta. Ogni tenda è infatti unica e dunque ha necessità di cure specifiche per evitare di danneggiarla. Chi non ha modo di portare le tende di lino a un professionista che possa lavarle, dovrebbe allora impegnarsi per fare il lavaggio a casa sua. Vediamo quindi come lavare le tende di lino sia a mano che in lavatrice in maniera corretta a seconda delle peculiarità delle tende stesse.

tende-lino-come-lavarle-02
Tende di lino eleganti

Attenzione alle caratteristiche delle vostre tende di lino

tende-lino-come-lavarle-03
Tende di lino colorate

Ogni tenda di lino, infatti, ha caratteristiche uniche e dunque la prima cosa da fare consiste nel leggere l’etichetta delle indicazioni presenti sulla tenda stessa. Solo dopo aver svolto questo passaggio sarà quindi possibile sapere davvero come procedere. Le indicazioni particolari sono presenti proprio sull’etichetta e dunque è necessario esserne a conoscenza.

Lavaggio a mano

tende-lino-come-lavarle-04
Tende di lino semplici

Lavare le tende di lino a mano è certamente la cosa più semplice in quanto risulta sempre possibile. In questo caso risulta essenziale utilizzare prodotti delicati e prestare attenzione durante la frizione del tessuto. Solo usando molta cura si può evitare di rovinare la trama in maniera permanente.

Il consiglio generale che vi diamo è quello di usare detersivi neutri in caso di tende bianche. Questo è importante dal momento che nessun colore deve andare ad intaccare le tende. Trattandosi di un tessuto davvero delicato, la scelta di prodotti naturali è sempre consigliato.

Lavaggio in lavatrice

tende-lino-come-lavarle-05
Tende di lino

Le tende di lino puro si possono lavare anche in lavatrice, ma chiaramente è necessario prestare grande attenzione. Se si commettono degli errori durante il lavaggio, infatti, c’è il rischio di danneggiare la tenda in maniera poi irreparabile. Il suggerimento generico che vogliamo darvi è quello di scegliere un lavaggio delicato in modo che non si rovini il tessuto.

Il lavaggio dipende comunque dal tipo di lino della tenda: a seconda di questo, infatti, sarà necessario comportarsi in modo adeguato. Vediamo allora nel dettaglio come trattare correttamente le varie tipologie di tessuti:

  • Tende di lino stropicciato: queste dovrebbero essere lavate solo dopo aver subito due risciacqui selezionando il programma per tessuti delicati. La temperatura del lavaggio dovrebbe essere attorno ai 30°C e la centrifuga a 800. Questo genere di tenda non ha bisogno di essere stirata, per questo una volta asciugata, potete subito rimetterla in posizione.
  • Tende di lino garzato: il consiglio è quello di fare due risciacqui prima di eseguire il lavaggio senza però attivare la centrifuga. Si deve selezionare il programma di lavaggio a 30°C con la centrifuga a 400. Una volta terminato il lavaggio, stirate la tenda a temperatura media, seguendo il senso orizzontale.
  • Tende in tela di lino: sono le più robuste tra le tende di lino e dunque è possibile lavarle anche a 40°C. Nonostante questo, sarebbe comunque opportuno selezionare il programma per capi delicati. Non è necessario fare la centrifuga e la stiratura va eseguita solo in senso orizzontale con ferro da stiro abbastanza caldo.
  • Tende in lino-lana: risultano particolarmente delicate e dunque si deve scegliere un programma per delicati a temperatura da 30°C. Consigliamo di non fare la centrifuga durante il lavaggio, ma se proprio si desidera, è possibile farla a massimo 400.

Un ultimo consiglio

tende-lino-come-lavarle-06
Tende di lino bianche

Lavare le tende a casa è tutt’altro che semplice in quanto – come abbiamo visto – si devono tenere in considerazione molti aspetti. Le tende di lino sono poi particolarmente delicate e hanno necessità di molte cure se si vuole evitare di rovinarle.

Proprio alla luce di questo, vogliamo dare un ultimo ma utilissimo consiglio a tutti. Chi non se la sente di lavare le proprie tende a casa, non deve infatti sentirsi in colpa. Il metodo migliore risulta essere difatti il lavaggio a secco in lavanderia.

Decidendo di far lavare le tende di casa da esperti, infatti, si eviterà di commettere errori.

Come lavare le tende di lino: foto e immagini

Prima di lavare le vostre tende di lino, prendetevi qualche istante per scorrere la galleria immagini che abbiamo realizzato. Osservate le foto raccolte di seguito per evitare di commettere errori durante il lavaggio delle tende.