Sali da bagno alla lavanda

Autore:
Ermelinda Gallo
  • Autore - Laurea in Giurisprudenza

Voglia di regalarvi una coccola speciale, grazie al fai da te? Ecco un tutorial semplicissimo per preparare i vostri sali da bagno con una delicata profumazione alla lavanda. Il vostro bagno caldo rilassante vi aspetta: così li creerete passo per passo.

sali-lavanda-00
Sali da bagno alla lavanda

Tutti conosciamo il profumo, intenso e peculiare, della lavanda: se chiudiamo gli occhi e immaginiamo le bellissime distese viola e lilla dei campi in fiore, ci sembra quasi di poterlo sentire. La lavanda, poi, ha svariate proprietà benefiche: antinfiammatorie, sedative, antispastiche, antimicrobiche

E, in più, regolerebbe il livello di produzione del colesterolo. Insomma, un vero tocca sana. L’olio di lavanda, specialmente, viene impiegato in molte preparazioni officinali: molto utilizzato anche in cosmesi per la cura dei capelli e del corpo.

Oggi vi illustreremo i passaggi, semplicissimi, per preparare i vostri sali da bagno. Farlo è davvero un gioco da ragazzi: un’operazione di fai da te a costo quasi zero, che vi farà godere di piacevolissimi bagni caldi, profumati e a tutto relax.

Vi illustreremo step by step cosa fare e come, e quello che vi serve per procedere. Alla fine, otterrete dei sali da bagno perfetti per voi e come idea regalo home made per le persone che amate, a cui dedicare una dolce coccola di bellezza.

sali-lavanda-01

1. I sali da bagno alla lavanda: cosa serve per prepararli?

sali-lavanda-02

Da secoli, l’uomo conosce e sfrutta le proprietà benefiche e calmanti della lavanda: questa pianta officinale è sempre stata estremamente apprezzata per le sue virtù, e di frequente inserita nella routine di bellezza già dagli antichi Romani.

Per realizzare i sali da bagno alla lavanda, la lista di ingredienti è cortissima. Tutto quello di cui avrete bisogno probabilmente lo avete già in casa o in dispensa. Procuratevi:

  • Sale grosso iodato
  • Olio essenziale alla lavanda
  • Fiori essiccati di lavanda

Facoltativo, il colorante alimentare per dare colore al mix di sale e erbe: si tratta di un prodotto edibile, quindi è sicuro anche per essere utilizzato per questo prodotto per la cura del corpo.

Potete scegliere la nuance che preferite; certo, l’ideale sarebbe aggiungere colorante lilla o viola per richiamare le sfumature di questi meravigliosi fiori e accentuare l’effetto relax. 

Vi serviranno anche:

  • 1 ciotola di vetro per mescolare gli ingredienti
  • Vasetti di vetro con chiusura ermetica
  • 1 cucchiaio
  • Nastri e rametti di lavanda per decorare il vasetto una volta pronto

2. Sali da bagno alla lavanda: ricetta semplicissima

sali-lavanda-03
Preparazione dei sali da bagno profumati alla lavanda

Preparare questi sali da bagno profumati è talmente facile che potrebbe diventare un lavoretto fai da te da far fare anche ai bambini, dato che non si utilizzano né oggetti affilati né liquidi caldi. Il bel bagno bollente e profumato che vi aspetta necessita veramente di pochissimi step per essere pronto.

In una ciotola di vetro o ceramica abbastanza capiente versate il sale grosso: la quantità dipende, ovviamente dal numero e dalle dimensioni dei barattolini che volete preparare. Anche in questo sta il relax: non ci sono dosi da seguire alla lettera pena la non riuscita della ricetta.

Per mezzo chilo di sale, aggiungete almeno 3 cucchiai di boccioli secchi di lavanda, cominciando a mescolare sale e fiori con un cucchiaio o un mestolo.

Potrebbe interessarti Lavanda lavandula

A questo punto, passate all’aggiunta dell’olio officinale di lavanda: ne servono circa una ventina di gocce, con qualcuna in più la profumazione sarà più intensa, ma non è necessario esagerare.

3. Colorare i sali da bagno alla lavanda

sali-lavanda-04
Differenti colorazioni per i sali alla lavanda

A questo punto, avrete ottenuto il mix di sali e lavanda, in teoria adesso il vostro prodotto sarebbe già pronto per essere posto nei vasetti. Se però cercate un effetto speciale, passate alla colorazione della miscela.

Quello che vi serve è una fialetta di colorante alimentare, ovviamente sicurissimo da usare. Sfruttate l’armocromia e scegliete colorazioni riposanti e distensive: le sfumature della lavanda, che vanno dal viola al lilla chiaro, sono perfette per massimizzare la sensazione di relax.

In più, il vostro vasetto di sali delicatamente colorato sarà perfetto da tenere in bella vista in bagno o sulla vasca.

4. I vasetti di sali da bagno alla lavanda sono pronti!

sali-lavanda-05
Sali da bagno alla lavanda

Una volta aggiunto anche il colorante e mescolato ulteriormente il vostro composto, arriva il momento dei vasetti. Versatevi i sali all’interno con l’aiuto di un cucchiaio e chiudete ermeticamente con l’apposito coperchio.

Una volta pieni e chiusi, i vasetti vanno lasciati a riposare per qualche giorno in un luogo fresco e asciutto, in modo che il sale grosso possa impregnarsi di colore e profumo di lavanda. Trascorso il tempo indicato, saranno pronti per essere versati nell’acqua bella calda della vostra vasca.

5. Come usare i sali da bagno: 2 modi fantastici

sali-lavanda-06
Ciotola con sali alla lavanda e dosatore

Ovviamente non vedrete l’ora, dopo averli preparati, di usare i vostri sali. Oltre ad aggiungerne due o tre cucchiai all’acqua ben calda del vostro bagno rilassante ecco un altro modo per adoperarli nella skincare.

In un mortaio da cucina versate 4 cucchiaini di sali da bagno alla lavanda e, con l’aiuto di un pestello, schiacciateli sminuzzandoli leggermente. Dopo aver ridotto la dimensione dei cristalli di sale profumato, versateli in una tazza di yogurt greco e mescolate.

Questa preparazione è perfetta per realizzare un profumatissimo scrub per il corpo, che lascerà la vostra pelle soffice e liscissima. Applicate il mix sul corpo ed esfoliate la pelle con movimenti leggeri e circolari, anche con l’aiuto di un guanto di spugna. 

Galleria idee e foto Sali da bagno alla lavanda

Non c’è niente di più soddisfacente del fai da te per creare da soli le proprie ricette di bellezza. Scoprite come preparare i vostri sali da bagno al delizioso aroma di lavanda per concedervi coccole rilassanti e immergervi in bagni bollenti antistress.