Pulire il forno in modo naturale: 8 consigli efficaci


Gli 8 più efficaci rimedi per pulire il forno in modo naturale, togliere le incrostazioni e rimuovere lo sporco senza usare detergenti chimici nocivi ed inquinanti.

pulire-il-forno-in-modo-naturale-8-consigli-efficaci-1


Un forno incrostato e sporco non soltanto si presenta male esteticamente ma è il posto ideale per la formazione di germi e batteri. Imparare come pulirlo in modo naturale e senza l’utilizzo di prodotti chimici, è facile seguendo i nostri 8 consigli.

Scopriamo quali sono i più efficaci nel rimuovere in modo ecologico lo sporco e le incrostazioni su pareti interne, vetro e griglie.

Otto suggerimenti per farlo tornare nuovamente brillante, una serie di metodi semplici da apprendere e soprattutto economici.


Come pulire il forno in modo naturale e veloce

Pulire il forno in modo naturale e veloce facendo uso di una serie di prodotti dai molteplici impieghi. Scopriamo quali sono in dettaglio.

1. Acqua e limone

pulire-il-forno-in-modo-naturale-8-consigli-efficaci-2

Sfruttare il potere sgrassante del limone per la pulizia del forno è un efficace rimedio per far tornare il vostro elettrodomestico pulito e profumato.


Leggi anche: 10 Consigli per pulire il forno in pochi minuti

Indichiamo gli step da completare:

  • Impostare una temperatura di circa 120°.
  • Inserire una pirofila con all’interno acqua e succo di tre o quattro limoni.
  • Riscaldare per circa mezzora per consentire al vapore acqueo ed al succo del limone di sciogliere le incrostazioni.
  • Lasciare raffreddare.
  • Passare un panno inumidito sullo sportello e le parti interne.
  • Utilizzarne uno pulito per togliere i residui ed asciugare.

2. Bicarbonato, acqua e sale

pulire-il-forno-in-modo-naturale-8-consigli-efficaci-3

Un altro valido rimedio della nonna per pulire il forno in modo naturale, eliminando anche i batteri per garantire una perfetta igiene, richiede l’uso di bicarbonato, acqua e sale. Ecco i passaggi da compiere:

  • Mescolare in un recipiente acqua, sale e bicarbonato.
  • Utilizzare il composto così ottenuto come detergente sulle pareti e sulle parti interne aiutandosi con un semplice pennello.
  • Attendere circa 45 minuti per lasciare agire il miscuglio.
  • Pulire con una spugna e risciacquare.

3. Aceto

pulire-il-forno-in-modo-naturale-8-consigli-efficaci-4

Potere sgrassante e valido alleato contro i cattivi odori, l’aceto è tra i rimedi naturali consigliati per far tornare il vostro forno brillante. Scopriamo come fare in questa semplice guida passo dopo passo:

  • Impostare la temperatura a 120° ed accendere il forno.
  • Riscaldare una pentola contenente acqua e aceto per circa venti minuti.
  • Spegnere il forno e, quando ancora tiepido, passare un panno umido per rimuovere lo sporco e le incrostazioni.

4. Aceto e sale

pulire-il-forno-in-modo-naturale-8-consigli-efficaci-5

Aceto e sale rappresentano il mix perfetto per far tornare il forno nuovo ed eliminare una volte per tutte quei fastidiosi cattivi odori. Ecco come fare:

  • Riempire un bicchiere con aceto e tre cucchiai di sale.
  • Versare il composto in un spruzzatore.
  • Vaporizzare il forno e attendere circa 25 minuti.
  • Passare un panno inumidito sulle parti interne e sullo sportello.
  • Rimuovere i residui di sporco con un panno.
  • Risciacquare e lasciare asciugare.

5. Amido di mais e aceto

pulire-il-forno-in-modo-naturale-8-consigli-efficaci-6

L’amido di mais si rivela un altro valido alleato per far tornare splendente il vostro forno. La procedura da seguire è altrettanto semplice:

  • Versare un cucchiaio di amido di mais in una tazza di aceto.
  • Passare il composto così ottenuto direttamente sulle incrostazioni e sullo sporco.
  • Lasciare agire per qualche minuto.
  • Passare con un panno inumidito per togliere i residui.
  • Asciugare.

6. Olio di oliva e cenere

pulire-il-forno-in-modo-naturale-8-consigli-efficaci-7

Se disponete di un camino, ecco un altro efficace sistema per pulire il forno. In che modo? Utilizzando della cenere e dell’olio di oliva. Gli step da completare sono i seguenti:

  • Versare in un contenitore tre cucchiai di cenere e circa 150 ml di olio di oliva.
  • Amalgamare sino a formare una sorta di crema.
  • Passare una spugna sulle pareti del forno e frizionare in modo deciso ma delicato.
  • Risciacquare e asciugare il forno con un panno.

7. Sapone nero

pulire-il-forno-in-modo-naturale-8-consigli-efficaci-8

Un altro prodotto perfettamente ecologico per pulire e sgrassare il forno è il sapone nero. Una sostanza naturale prodotta da un miscuglio di olio e olive nere in precedenza lasciate macerare in sale. La procedura è semplice e veloce:

  • Acquistare del sapone nero.
  • Inumidire una spugna e passarlo sulle parti esterne ed interne del forno.
  • Rimuovere i residui di sporco e grasso.
  • Risciacquare ed asciugare con un panno pulito.

8. Acqua calda

Pulire il forno in modo naturale: 8 consigli efficaci

Un sistema semplice per pulire il forno in modo veloce ed eliminare l’unto. Per la sua applicazione serve soltanto dell’acqua calda. I passaggi li indichiamo di seguito:

  • Riscaldare dell’acqua in un pentolino.
  • Lasciare raffreddare per un po’ di minuti.
  • Indossare dei guanti.
  • Inumidire una spugna con l’acqua calda (non bollente, mi raccomando).
  • Passarla sulle pareti e sullo sportello del forno.

Se eseguito regolarmente è un metodo che permette di togliere efficacemente soprattutto le tracce di grasso.

Siete alla ricerca di forni elettrici ed avete dubbi su quale acquistare? Basta leggere la nostra guida ricca di consigli e novità per avere le idee più chiare.

Alessandro Mancuso

Commenti: Vedi tutto