Padelle con cattivi odori


Come eliminare i cattivi odori di cottura lasciati sulle padelle e tegami da pesce, cipolla, uova e bruciature.
padelle-lavareQuante volte dopo aver lavato ed asciugato le padelle ci accorgiamo che hanno trattenuto gli sgradevoli odori dei cibi nonostante un accurato lavaggio e allora le rilaviamo, macchè persistono.
Cosa fare
Adottare il classico metodo della nonna che pur non avendo a disposizione i detergenti di oggi nella sua saggezza eliminava l’unto e  gli odori sgradevoli da padelle, tegami e stoviglie varie con un semplice ed efficace rimedio.

Rimedio
Dopo il lavaggio con l’abituale detersivo e l’abbondante risciacquo strofinare il fondo e i bordi di padelle e stoviglie con mezzo limone e l’unto e gli odori sgradevoli saranno completamenti eliminati.
Facile!


Laura Bennet
  • Scrittore e Blogger

Commenti: Vedi tutto

Iscriviti alla Newsletter

Ricevi gli aggiornamenti su speciali, guide e novità riguardo il mondo della casa e giardinaggio. Aggiornati dai nostri esperti di botanica e dell'arredo casa.