Lamponi conservazione

I lamponi raccolti in abbondanza nell’orto, nel frutteto o in vaso possono essere conservati per i tempi di magra.

lamponi-conservazione

Conservazione
Lavate i lamponi sotto il getto dell’acqua corrente e asciugateli delicatamente con un canovaccio.

Distribuite i lamponi su un vassoio largo e metteteli nel freezer.
Quando i lamponi si saranno congelati potete imbustarli tranquillamente senza il rischio di schiacciarli e poi riponeteli di nuovo nel congelatore.

Laura Bennet
  • Laureata in scienze biologiche
  • Insegnante di ruolo
  • Autore specializzato in Botanica, Biologia e Cucina
Suggerisci una modifica