Fragole pulizia


Come pulire le fragole e lavare le fragole? Cosa bisogna fare prima di mettere in frigo o freezer le fragole mature?

foto-fragole

Dai segreti della nonna un rimedio casalingo efficace per la corretta pulizia delle fragole prima dell’uso o della conservazione delle fragole e del loro dolce sapore e della loro integrità.

Le fragole sono frutti di stagione che vanno consumate fresche e nel giro di pochi giorni in quanto tendono a marcire in brevissimo tempo perdendo anche le loro benefiche proprietà, l’inconfondibile sapore e la fresca  genuinità.

Data l’abbondanza del raccolto delle fragole coltivate nell’orto o in vaso o perchè se ne acquistano a cassette nel loro periodo di piena, può essere conveniente pulirle accuratamente e poi congelarle.

fragola

Come pulire e lavare le fragole per congelarle

Per un’accurata pulizia delle fragole e per evitare che perdano gusto ed aroma procedere in questo modo:

  • per prima cosa asportare  il picciolo dalle fragole;
  • poi per eliminare residui di polvere, terriccio e eventuali prodotti chimici usati nella coltivazione delle fragole, immergere le fragole per qualche minuto nel vino rosso che agisce da disinfettante naturale e nello stesso tempo ne esalta il sapore;
  • scolare le fragole e farle sgrondare ben ben dal liquido in eccesso;

infine consumatele a piacere e congelate le rimanenti.
Provare per credere;)

LauraB
  • Redattore specializzato in Casa e Giardinaggio
  • Scrittore e Blogger
Google News
Il meglio di Casaegiardino.it

Ricevi gratuitamente la newsletter con le migliori guide ed articoli esclusivi.

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta