Formaggiera elettrica tuttofare

Autore:
Ermelinda Gallo
  • Autore - Laurea in Giurisprudenza

Un accessorio molto utile, un pratico elettrodomestico da tenere in cucina per velocizzare tante preparazioni , non solo per grattugiare del buon formaggio. Scopriamo le funzioni della formaggiera elettrica in questa guida all’acquisto.

formaggiera-00
Formaggiera elettrica

Gli elettrodomestici agevolano la vita di tutti i giorni: in ogni stanza di casa, questi piccoli o grandi aiutanti ci evitano fatica e velocizzano tantissime operazioni quotidiane. In cucina ci sono tantissimi dispositivi tecnologici davvero smart da tenere a portata di mano: oggi ci occupiamo di un piccolo accessorio con il quale preparare o ultimare i nostri piatti preferiti. Stiamo parlando della formaggiera elettrica: con questo piccolo elettrodomestico, estremamente maneggevole e leggero, cospargerete i vostri piatti sugosi di pasta con ottimo formaggio appena grattugiato… E non solo! Le sue applicazioni sono innumerevoli, i modelli più nuovi svolgono tante pratiche funzionalità, che rendono le formaggiere di oggi quasi dei tritatutto in miniatura. Il prezzo di questo prodotto varia a seconda di marca e funzioni, ma si parte da poche decine di euro, il che lo rende anche una furba idea regalo per i vostri cari che amano stare ai fornelli. Scopriamo insieme alcuni dei modelli più venduti sul web.

formaggiera-01
Pratica formaggiera elettrica

1.La formaggiera elettrica: cos’è e a cosa serve

formaggiera-02
Formaggiera e sue componenti

Molto intuitivo da capire: una formaggiera aiuta a grattugiare il formaggio. Questo elettrodomestico di base è piuttosto semplice: generalmente il formaggio, o altri ingredienti da lavorare, si inseriscono in un vano apposito. Il motore aziona il movimento del cilindro grattugia, con modelli come quello in foto; in quelli con forma di contenitore si azionano dei dischi con lame e differenti tipi di fori. Pochi secondi e si ottiene del formaggio grattugiato sottilmente, fresco e saporito…Ma potrete grattugiare anche pane secco, cioccolato, biscotti… Il tutto senza dover ricorrere alle grattugie manuali: quante volte vi siete fatti male utilizzandone una? Spesso ci si graffia le dita, invece la grattugia elettrica evita tagli e cerotti.

2. Ariete Gratì 2.0

formaggiera-03
Formaggiera elettrica Ariete

Iniziamo con uno dei modelli più amati in assoluto: Gratì 2.0 di Ariete, leader nel campo dei piccoli elettrodomestici. Questa grattugia è facile da impugnare e usare, capacità fino a un kilo, è comodissima da portare direttamente in tavola e grattugiare il parmigiano fresco sul piatto. Il rullo è estraibile, così potrete pulirlo bene dopo ogni utilizzo. Si possono grattugiare tanti altri ingredienti: dalla frutta secca, al cioccolato al pane… Ottimo per preparare una gratinatura o il topping di un gelato o una torta. Prezzo ottimo: appena 40 €.

2. Ardes AR7350 Grattugia Elettrica Compatta

formaggiera-04
Grattugia compatta Ardes

 

Questo è un ottimo prodotto made in Italy: Ardes propone la sua grattugia elettrica compatta dal design pulito, essenziale ed elegante. Oltre a poter essere utilizzata come formaggiera elettrica, trita fino a 1,37 kg di ingredienti. Il vano contenitore si smonta in maniera semplice e funge da contenitore: si può portare direttamente in tavola e lavare comodamente in lavastoviglie. 130 watt di potenza, un prodotto performante e dal prezzo conveniente: meno di 85 €.

3. Beper Grattugia Ricaricabile Regina

formaggiera-05
Regina Beper formaggiera elettrica

Un prodotto smart, nell’utilizzo e nel prezzo. Per poco più di 25 € Regina è la praticissima formaggiera elettrica di Beper senza filo ricaricabile da portare comodamente in tavola. Questo modello ha un’autonomia di 40 minuti e, in dotazione due differenti rulli con diverse grane. Una è per i formaggi stagionati a pasta dura, un’altra per quelli a pasta morbida. Dal design colorato e vivace, Regina è davvero perfetta anche come idea regalo.

4. Ariete 457 Gratì Waterproof

formaggiera-06
Ariete 457 Gratì grattugia Waterproof

Ecco un altro modello Ariete con una funzionalità extra: questa Gratì può essere lavata tranquillamente sotto acqua corrente essendo waterproof. E poi, basta chiamarla formaggiera! Questa grattugia è perfetta per sminuzzare mandorle, noci, cioccolata, nocciole o ridurle in scaglie: un’arma perfetta per i provetti pasticcieri. Il design poi è estremamente curato e ricercato. Questo fantastico modello, con rullo estraibile, ovviamente wireless, costa poco meno di 45 €.

5. Moulinex DPA141 La Moulinette Tritatutto Elettrico

formaggiera-07
Moulinex La Moulinette Tritatutto Elettrico,

Fa da formaggiera ma non solo: La Moulinette è un vero e proprio tritatutto che potrà aiutarvi a sminuzzare tanti ingredienti e velocizzare un sacco di ricette. Non si impugna come le grattugie elettriche a mano, ma compensa per funzionalità e con bassissimi consumi. La moulinette può tritare frutta, verdura, cioccolato, frutta secca, formaggi, zenzero e tanti altri ingredienti. Usarla è un gioco da ragazzi: si aziona con una semplice pressione sul coperchio, che è trasparente in modo da lasciarvi controllare il grado di lavorazione del cibo.

6. Girmi Gt0102 Grattugia Ricaricabile

formaggiera-08
Grattugia Girmi

Questo modello di formaggiera Girmi, con il suo design bianco e rosso ha un look decisamente carino con un tocco vintage. Prezzo super, ottima affidabilità del marchio, la manutenzione è semplicissima, grazie al rullo estraibile. I cilindri grattugie sono due, intercambiabili, il manico è ergonomico e in più è leggerissima. Si inseriscono gli ingredienti nel vano contenitore e si procede a grattugiare, anche direttamente sul piatto. In dotazione, oltre al secondo rullo grattugia, troverete anche il kit ricarica composto da base, supporto e spinotto. Occupa poco spazio, quindi è adatta anche alle cucine più piccole e con poco spazio a disposizione.

7. Passa alla grattugia elettrica e dici addio agli incidenti ai fornelli

formaggiera-09
I vantaggi del dire addio alla grattugia manuale

Gli incidenti domestici sono all’ordine del giorno purtroppo e, quelli ai fornelli, sembrano proprio essere i più comuni. Uno degli strumenti con cui più spesso ci si fa male è proprio la grattugia manuale: spesso i fori sono particolarmente affilati sui bordi e, passandoci le dita, inavvertitamente troppo forte o velocemente, tagliarsi è un attimo. La grattugia elettrica, invece, ci fa risparmiare tempo e tiene al sicuro da tagli e cerotti le nostre dita. Non ci sono sprechi alimentari perché sminuzza fino all’ultimo pezzo di formaggio o di ogni altro ingrediente che deciderete di lavorare.

Galleria idee e foto Formaggiera elettrica tutto fare

Un piccolo elettrodomestico per un grande aiutante ai fornelli: la formaggiera elettrica per grattugiare formaggio e non solo. Ecco una galleria con alcuni dei modelli più amati.