Come pulire il davanzale delle finestre

Benedetta Giusto
  • Autore specializzato in Arredamento, Lifestyle

Nell’articolo che segue abbiamo raccolto tutti i metodi più utilizzati per detergere e smacchiare il davanzale delle finestre. Davanzali di marmo, cotto, legno e cemento, ecco come dare splendore e brillantezza.

jcr_content

Le grandi pulizie della casa che si rendono necessarie dopo le festività comprendono solitamente una pulizia più accurata di superfici e arredi. Tra questi c’è sicuramente una particolare attenzione alle piastrelle della cucina, che hanno bisogno di una bella sgrassata dopo i grandi cenoni. Oppure ancora, si rende necessario una riorganizzazione della dispensa, ormai svuotata e una spolverata degli scaffali più alti e dei lampadari.

Ma oltre alle pulizie all’interno della casa, non dobbiamo dimenticarci delle finestre e dei balconi. Una bella pulita ai  vetri e ai davanzali è sicuramente un punto di partenza per le grandi pulizie. A proposito di quest’ultimi, c’è da dire che la parte esterna del davanzale è quella più esposta alle intemperie e quindi, all’umidità e alla pioggia.

Per non parlare di uccelli e insetti che potrebbero contribuire a creare macchie sgradevoli. O peggio, una pulizia non assidua potrebbe causare l’ossidarsi della ruggine o di macchie difficili da ripulire.

Per questa ragione abbiamo raccolto in quest’articolo quelli che sono i metodi più utilizzati per pulire, detergere e smacchiare tutti i tipi di davanzale. Dal marmo al cotto, dal legno al cemento, ecco come dare splendore e detergere i davanzali delle finestre.

Baking soda with vinegar, natural mix for effective house cleani

Davanzali in marmo: rimedi per la pulizia

La maggior parte dei davanzali sono composti da lastre di marmo o di travertino. Per questa ragione abbiamo raccolto più soluzioni che riguardano la semplice pulizia, rimedi naturali per l’eliminazione delle macchie e composti naturali per risolvere il problema dell’opacizzazione.

Per quanto riguarda la pulizia generale, un ottimo rimedio è il sapone di Marsiglia. Grazie alle sue proprietà detergenti, basterà unire un po’ di comune sapone liquido di Marsiglia a un litro e mezzo d’acqua. Aiutandovi con uno straccio imbevuto del composto procedete a ripulire i davanzali sia internamente che esternamente.

Un’altra soluzione ugualmente efficace è un composto formato da acqua e ammoniaca. Il nostro consiglio è quello di utilizzare una spugna non corrosiva in modo tale da non graffiare il marmo. Nel caso in cui lo sporco dovesse essere incrostato e difficile da rimuovere, potrete distribuire sulla zona da trattare un po’ di sale fino. A questo punto aiutatevi strofinando uno spazzolino dalle setole morbide e risciacquate abbondantemente.

pulire-davanzale-03 marmo

Davanzali in marmo: rimedi per le macchie

Per quanto riguarda la rimozione delle macchie, le soluzioni da adottare devono essere specifiche e utilizzate con cautela. Infatti il nostro consiglio è quello di sperimentare sempre su una parte del davanzale poco visibile per verificare che i composti non rovinino le superfici. Inoltre per far si che la macchia scompaia del tutto, vi consigliamo di procedere a rimuoverla in maniera tempestiva.

Tra le soluzioni naturali per l’ingiallimento del marmo vi consigliamo l’uso della pietra pomice. La polvere di pietra pomice è una polvere abrasiva delicata che potrete acquistare facilmente in ferramenta. Mischiate acqua e polvere di pomice e strofinate sulla macchia con una spugna da cucina morbida. Fatto ciò risciacquate con abbondante acqua per rimuovere il composto. Questa soluzione con la pomice è molto utile a restituire la lucentezza al marmo opacizzato.

Per le macchie di unto, invece, procedete applicando sulla macchia la fecola di patate lasciandola agire per diverse ore. Le proprietà assorbenti della fecola asciugheranno l’unto. In questo modo potrete procedere con la pulizia del davanzale.

pulire-davanzale-04 marmo

Davanzali in cotto

La pulizia dei davanzali in cotto richiede un trattamento delicato e tutto al naturale per far si che il materiale non scolorisca. Questo per evitare che la terracotta utilizzata non assorba detergenti chimici lasciando macchie impossibili da rimuovere.

Il composto che occorre preparare per la pulizia dei davanzali in cotto prevede:

  • 2 litri di acqua
  • mezzo bicchiere di aceto bianco
  • qualche goccia di limone
  • mezzo tappino di sapone neutro

Lavate con cura la zona con un panno o una spugna morbida. Dato che il cotto tende ad assorbire facilmente, assicuratevi di asciugare la zona rimuovendo l’acqua in eccesso.

pulire-davanzale-05 cotto

Davanzali in pietra o cemento

Per quanto riguarda i davanzali in pietra e quelli in cemento è necessario munirvi di una spazzola con le setole dure e di tanta buona volontà. Spazzolate in maniera decisa il davanzale asciutto per rimuovere la polvere e lo sporco. in un secondo momento intingete la spazzola in acqua e ammoniaca e riprendete a strofinare in maniera intensa.

Risciacquate con un panno umido e lasciate asciugare. Per una pulizia più profonda vi consigliamo di utilizzare un idro-pulitrice. Questa macchina ha la caratteristica di rilasciare acqua con un getto di elevata pressione ed è quindi capace di rimuovere lo sporco incrostato anche nelle fessure e nelle spaccature delle pietre naturali, senza danneggiarle.

pulire-davanzale-06 pietra

Davanzali in legno

Infine i davanzali in legno, sono quelli più caratteristici e più ornamentali, adatti soprattutto agli chalet e alle case di montagna. Ma allo stesso tempo sono anche quelli che richiedono più delicatezza nei trattamenti. La prima cosa da fare è scegliere la giornata ideale. Una bella giornata di sole aiuterà al legno di asciugare in maniera tempestiva, evitando le muffe.

L’ideale per la pulizia del legno è utilizzare prodotti non aggressivi. Una miscela di acqua e aceto bianco basterà per la pulizia della sporco. Per ravvivare e nutrire il legno, invece è necessario utilizzare cere e prodotti specifici presenti sul mercato.

pulire-davanzale-02 legn

Come pulire il davanzale delle finestre: foto e immagini

Ecco di seguito tutte le foto che descrivono a meglio i materiali dei davanzali e i metodi per pulirli al meglio. Vi ricordiamo infine che una pulizia frequente sarà sicuramente un’ottima alleata per una buona resa del davanzale negli anni.