Mobili in legno cure


Come curare i mobili in legno? Quali sono le cose da fare per mantenere perfetto l’arredo in legno? Consigli, trattamenti e cose da sapere.

arredamento-legno

Il legno è un materiale da sempre molto apprezzato ed utilizzato per la realizzazione di mobili ed arredo, dall’antico al moderno.

I mobili in legno come tavoli, panche, armadi e ripostigli, sedie, dondoli e lettini con il calore conferito da questo materiale naturale, rendono accoglienti case, terrazzi e giardini.

tavolo-legno

Le peculiarità del legno sono insite nel suo essere materiale vivo che in quanto tale continua a modificarsi anche dopo la lavorazione, a differenza dei materiali inerti e plastici.

panchine-legno


Mobili in legno cure

I mobili in legno, caldi ed eleganti, richiedono cure particolari, accorgimenti e manutenzione per farli durare nel tempo in tutta la loro bellezza ed importanza.

arredo-legno

Umidità e mobili in legno

Come dicevamo, il legno non è un materiale inerte, ma reagisce all’ambiente circostante assorbendo l’umidità e restituendola lentamente all’ambiente.

E’ bene quindi mantenere l’arredo in ambienti non eccessivamente umidi, pena la possibilità di deformazioni.

Durante l’inverno spostare i mobili in legno in luoghi coperti ed asciutti

Avere piante nelle stanze o usare appositi filtri per deumidificare l’aria, permette di limitare le reazioni del legno legate a fattori climatici.

armadio-legno

Mobili in legno ed ambienti secchi

Anche ambienti eccessivamente secchi sono problematici per il nostro arredo in legno: ambienti troppo secchi potrebbero rendere il legno ruvido ed opaco e rendere i colori sbiaditi.

In questi casi è possibile applicare creme idratanti specifiche per il nostra mobilio.

tavoli-legno

Lavare i mobili in legno

Pulire nel modo giusto, permette di mantenere sani i nostri mobili in legno.

Soprattutto se abbiamo a che fare con arredo artigianale, non bisogna usare acqua o detergenti, ma semplicemente spolverare con un panno morbido asciutto.

Infatti l’uso costante e periodico dell’acqua per lavare i mobili, può rovinare le finiture superficiali.

Nei casi di sporco ostinato si può utilizzare un panno leggermente inumidito prodotti specifici per legno.

panchina-legno

Luce solare e mobili

Se possibile evitare il contatto della luce diretta del sole sui mobili. Il legno potrebbe seccarsi.

Per lo stesso motivo evitare di disporre mobili vicino a caloriferi, stufe e camini.

Consigli e trattamenti

Una volta all’anno trattare i mobili in legno con vernici protettive, cere a base di cera d’api, oli nutrienti e trattamenti contro i parassiti del legno, quali ad esempio le termiti.

Con il passare del tempo, il legno tenderà a perdere la vivacità dei suoi colori.

In questi casi è possibile ricorrere ad oli o creme coloranti, in grado di riportare a nuova vita le tonalità del legno.

Bisogna tenere presente che la comparsa di fessure, piccoli segni ed ombre sono effetti naturali del tempo sul legno, che ne aumentano il pregio e sono la conferma dell’autenticità del mobile artigianale in legno.

Galleria foto mobili in legno

LauraB
  • Redattore specializzato in Casa e Giardinaggio
  • Scrittore e Blogger
Google News
Il meglio di Casaegiardino.it

Ricevi gratuitamente la newsletter con le migliori guide ed articoli esclusivi.

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta