Cornici decorative in gesso

Autore:
Elisa Cardelli
  • Autore - Laurea in Semiotica

Di stile classico e neoclassico, le cornici decorative in gesso vengono utilizzate soprattutto per dare un tono di classe alle pareti spesso anonime e piatte. Queste sono infatti perfette per rendere la propria abitazione unica e parecchio raffinata. Vediamo allora tutto quello che c’è da sapere in merito a queste bellissime decorazioni.

cornici-decorative-gesso-01
cornici decorative in gesso per abbellire le pareti di casa

Le cornici decorative in gesso vengono in genere montate su ampi locali che permettono di dare un effetto più imponente alla cornice. Ovviamente, è possibile anche utilizzarle in piccole stanze che comunque vengono valorizzate da tale soggetto di decorazione.

Questo genere di decorazione muraria è parecchio apprezzata da chi ama lo stile classico e neoclassico. Perfette per dare un tono di classe alle pareti che spesso risultano anonime e piatte, le cornici in gesso si possono usare anche per rifinire angoli e spigoli.

Nel caso anche voi apprezziate questo genere di decorazione, vi consigliamo di continuare nella lettura di questo articolo. Qui abbiamo infatti raccolto tutte le informazioni utili per conoscere meglio le cornici decorative in gesso.

Un elemento decorativo molto bello, capace di dare un tocco diverso a qualsiasi stile di arredo. Eleganza e sofisticata raffinatezza: questi particolari sapranno conquistarvi. Scopriamo qualcosa in più sulle cornici di gesso.

cornici-decorative-gesso-02
Decorazioni murarie in gesso

Cosa sapere sulle cornici in gesso

cornici-decorative-gesso-03
Cornici in gesso

Le cornici in gesso sono molto decorative e proprio per questo tante persone decidono di utilizzarle nelle pareti di casa. Uno dei grandi vantaggi dei profili in gesso è che questi sono completamente ignifughi e dunque non c’è mai pericolo possano prendere fuoco. Chiaramente, è l’estetica classica e neoclassica delle cornici in gesso a spingere tanti a sceglierle.

In commercio ci sono tre tipologie principali di cornici in gesso per pareti tra le quali è possibile scegliere:

  • Cornici in gesso da imposta: sono le cornici più diffuse, ossia quelle che si applicano nell’angolo di intonaco tra parete e soffitto. Queste si utilizzano per donare eleganza allo stacco lungo il perimetro;
  • Cornici in gesso da riquadro: queste vengono usate per creare riquadrature a soffitto e anche per le Boiserie a parete. Sono perfette per chi vuole rendere una stanza unica donando un tocco classico;
  • Cornici in gesso per led e luce diffusa: presentano sagome disegnate allo scopo di contenere e nascondere dalla vista i sistemi di illuminazione egli strip led. Questi profili in gesso sono ideali per chi vuole proiettare una luce diffusa e morbida su una stanza o su una singola parete.

Quali cornici in gesso scegliere?

cornici-decorative-gesso-04

Scegliere le cornici decorative in gesso non è affatto semplice in quanto dipende da diversi fattori. Di certo la cosa su cui bisogna basarsi sono i propri gusti perché ci sono cornici classiche, cornici neoclassiche e cornici moderne. Si comprende allora che esistono decorazioni di questo tipo adatte davvero a ogni tipo di ambiente.

La scelta delle dimensioni e dello stile da utilizzare dipende allora dal tipo di ambiente che si vuole creare e dall’arredamento. È possibile optare per cornici elaborate se si vuole qualcosa di particolare, ma ci sono anche cornici sobrie e lisce che vanno sempre bene. La cosa essenziale per ottenere un ottimo risultato, comunque, è rendere uniformi tutte le stanze.

Le cornici in gesso si possono usare anche su pareti curve in modo da ottenere un effetto molto interessante. Realizzare cornici per pareti curve è quindi una grande idea per chi vuole qualcosa di ben diverso dal solito.

Come disporre le cornici in gesso

cornici-decorative-gesso-05

Le cornici in gesso devono essere disposte in maniera corretta per risultare davvero belle da vedere. La disposizione e le distanze, ma anche le interruzioni, devono seguire idealmente la regola della simmetria. Solo in questo modo, infatti, si avrà un risultato gradevole e armonioso.

Nel caso delle cornici da imposta, basta installarle lungo tutto il perimetro della stanza. Le cose si complicano invece nel caso di riquadri e boiserie dove è fondamentale porre grande attenzione. All’interno di una singola parete, la disposizione e il disegno delle riquadrature devono quindi essere simmetrici. Questo è davvero essenziale per evitare un risultato finale scadente.

Essenziale è anche fare in modo che i profili in gesso non appaiano mai interrotti. Solo evitando le interruzioni, infatti, si creerà un layout davvero ottimale.

Quando si dispongono le cornici è bene tenere conto anche delle finestre, porte e bocchette di impianti per non interrompere mai la linearità di posa. Proprio per tale motivo, è necessario prendersi il tempo per pensare bene al disegno che si vuole realizzare sul muro con gli elementi in gesso.

Cornici decorative in gesso: foto e immagini

Moltissime sono le persone che utilizzano nelle proprie abitazioni cornici decorativi in gesso. Queste risultano infatti ideali per rendere gli ambienti unici all’interno della propria casa. Se non siete sicuri di voler utilizzare questo tipo di decorazione, vi consigliamo di prendervi il tempo per scorrere la galleria immagini.