ENEA

ENEA è una sigla che indica l’Agenzia Nazionale per le Nuove Tecnologie, l’Energia e lo Sviluppo Economico Sostenibile. Questo ente pubblico ha lo scopo primario di supportare la ricerca e di concretizzare servizi tecnologici a servizio delle imprese, dei singoli cittadini e delle pubbliche amministrazioni.

enea2

Ruolo di ENEA nella società

La politica di ENEA nasce negli anni 60 ed è normata, oggi, dall’articolo 4 della Legge del 28 dicembre 2015, n.221.

Si può affermare che ENEA, grazie al supporto di personale altamente professionale, dotazione di tecnologie avanzate e di eccellenze nel campo della strumentazione tecnologica, contribuisce alla realizzazione di impianti che sono rivolti al miglioramento e allo sviluppo del paese.

Il punto di riferimento di ENEA è il Ministero dello Sviluppo Economico. La sinergia tra i due enti, infatti, contribuisce all’ottima performance su iniziative e progetti che nascono per migliorare la vita dei cittadini.

Ambiti di applicazione

I principali ambiti di applicazione in cui ENEA è coinvolto sono:

  • Lo sviluppo e la promozione di impianti tecnologici;
  • Tecnologie energetiche e fonti rinnovabili;
  • Tecnologie per il patrimonio culturale;
  • Inquinamento;
  • Cambiamenti climatici;
  • Salvaguardia delle materie prime;
  • Economia circolare;
  • Protezione sismica;
  • Protezione alimentare.

enea1

ENEA e gli incentivi Eurobonus

Enea si fa promotore ed ente di supporto per numerose iniziative di stampo nazionale ed internazionale, come ad esempio in relazione agli incentivi per l’ottimizzazione delle condizioni energetiche, conosciuti largamente come Ecobonus 110%, Superbonus e Conto Termico. Si tratta di incentivi che permettono ai fruitori di detrarre il costo delle opere per l’adattamento degli impianti, nei 5 anni successivi alla messa in opera.

I cittadini, le cooperative e le pubbliche amministrazioni che vogliono adottare misure di miglioramento delle proprie abitazioni in ambito energetico, possono avvalersi delle linee guide dettate da ENEA a riguardo. Inoltre, Enea supporta e monitora il processo per la validazione delle pratiche per ottenere le detrazioni fiscali corrispondenti ai suddetti incentivi.

La mission principale è chiara è netta: sono necessarie e di fondamentale importanza le migliorie in campo energetico e non solo, per fare in modo che l’impatto dell’azione umana sull’ambiente non si riveli esclusivamente di gran lunga ridotto ma che possa regredire, nella piena tutela e nel rispetto dell’ambiente stesso.

Come effettuare la comunicazione ad ENEA

Abbiamo visto che ENEA è l’ente che valida, approva e monitora le pratiche relative al miglioramento energetico, ecologico e supporta la società nelle pratiche per ottenere gli incentivi fiscali a riguardo. La comunicazione ad ENEA dei documenti e della pratica deve essere inviata dal cittadino o dall’azienda, dal condominio o dalla pubblica amministrazione che vogliono ottenere la detrazione fiscale.

La prassi è semplice, poichè è possibile effettuarla direttamente sul sito di ENEA. Prima di procedere con l’inserimento dei documenti necessari, bisogna registrarsi andando a compilare i campi relativi ai dati anagrafici:

  • Richiedere, con la registrazione, User name e una password;
  • Effettuare il login;
  • Inserire i dati relativi al beneficiario della detrazione;
  • Inserire i dati dell’immobile o della struttura in questione;
  • Compilare gli allegati, in base all’intervento effettuato;
  • Una volta conclusa la procedura, otterrai un codice che fungerà da prova della data.

I documenti necessari sono:

  • L’attestato di certificazione energetica con firma del tecnico, il timbro, una scheda completa che descriva gli interventi eseguiti.

Tutta la procedura va effettuata entri i 90 giorni dalla fine dei lavori. Per poter testimoniare tale data, potrai avvalerti dei seguenti documenti:

  • CILA, SCIA ( a cura del direttore dei lavori);
  • Data di collaudo;
  • Data di dichiarazione di conformità;
  • Data del bonifico effettuato ( in caso di elettrodomestici, come il cambio della caldaia).

Iscriviti alla Newsletter

Ricevi gli aggiornamenti su speciali, guide e novità riguardo il mondo della casa e giardinaggio. Aggiornati dai nostri esperti di botanica e dell'arredo casa.