Qual è il futuro del fotovoltaico? Ecco le ultime novità da conoscere

Autore:
Elisa Cardelli
  • Autore - Laurea in Semiotica

I pannelli fotovoltaici continuano a migliorare grazie a nuove tecnologie e innovazioni sempre più interessanti. Il futuro del fotovoltaico permetterà di ottenere risultati migliori rispetto a quelli attuali, ma quali sono le novità che già esistono? Scopriamole insieme.

Fotovoltaico
Photo by andreas160578 – Pixabay

I pannelli solari del futuro saranno più efficienti di quelli attuali per via delle tecnologie che si stanno continuando a sviluppare. Già oggi infatti ci sono tanti passi in avanti rispetto a qualche tempo fa a testimonianza di come l’innovazione sia in continuo miglioramento.

Come saranno i pannelli fotovoltaici del futuro?

Fotovoltaico
Photo by mrganso – Pixabay

Sono numerose le innovazioni che si stanno sviluppando già nel presente e che in futuro prenderanno sempre più piede. L’evoluzione sta infatti facendo passi da gigante grazie alle tecnologie che permettono di sfruttare i raggi solari in maniere sempre nuove e più efficaci per ottenere energia.

Molto apprezzate sono le celle Perc N-Type che consentono una potenza maggiore e anche un’efficienza straordinaria. Ricordiamo anche la tecnologia JHT e la tecnologia TOPcon che permetteranno al fotovoltaico di fare un grande passo avanti già nel futuro prossimo.

Pannelli fotovoltaici Enel con una maggiore capacità di assorbimento

Già tra pochi mesi verranno immessi nel mercato dei nuovi pannelli fotovoltaici Enel che hanno una capacità di assorbimento maggiore rispetto a quelli attuali. Questi dispositivi infatti riusciranno ad assorbire una quantità di luce del sole superiore del 21%-28% rispetto a quelli attualmente in commercio.

Tali prodotti dunque aiuteranno a produrre il 10% in più di energia elettrica rispetto a quanto attualmente possibile. Occupando la stessa superficie, dunque, questi moduli aiuteranno a produrre molta più energia portando dei vantaggi non indifferenti.

Sistemi fotovoltaici nello spazio

I pannelli fotovoltaici come li intendiamo noi sono in genere installati sui tetti di abitazioni o di capannoni. In realtà nell’ultimo periodo si stanno cercando alternative che possano aiutare a produrre quantitativi maggiori di energia. Nello specifico, alcuni hanno pensato di posizionare i pannelli solari nello spazio dove andrebbero anche a non occupare suolo.

Per quanto possa sembrare qualcosa di impossibile, in realtà ci sono celle solari che sono state montate sul Vanguard 1, ovvero un satellite in orbita dal 1958. Inoltre, gli studiosi della Caltech hanno traferito l’energia solare dello spazio in modo wireless fino alla terra già a giugno di quest’anno.

Pannelli solari per la produzione di metano

I pannelli solari del futuro potrebbero anche essere molto differenti rispetto a quelli che conosciamo noi ora. L’Università di Tokyo ha infatti realizzato dei prototipi di pannelli fotosintetici capaci di produrre metano. In questo caso dunque i pannelli solari sfruttano l’energia dei raggi solari trasformandola in energia chimica.

Realizzati con celle di reazione rivestite usando un fotocatalizzatore, queste vengono riempite di acqua e poi esposte al sole allo scopo di liberare ossigeno e idrogeno. Proprio l’idrogeno consente di formare acqua e metano.

Per il momento si tratta comunque solo di prototipi e infatti l’efficienza di questi pannelli è ancora ridotta. Nonostante questo, i ricercatori continuano a studiare allo scopo di migliorare in modo importante l’efficienza e rendere tali prodotti utili anche a livello domestico.

Qual è il futuro del fotovoltaico, ecco le ultime novità da conoscere: foto e immagini

I pannelli fotovoltaici continuano a cambiare e a migliorare grazie a nuove innovazioni che li rendono sempre più efficienti. In questo articolo abbiamo scoperto quali sono le ultime novità in questo ambito così importante attualmente: concludiamo con una galleria immagini.