Più sostenibilità in casa grazie ad un assistente virtuale made in Italy

Autore:
Elisa Cardelli
  • Autore - Laurea in Semiotica

Gli assistenti virtuali sono sempre più presenti all’interno delle case degli italiani, ma non tutti sanno che grazie ad un assistente virtuale made in Italy è possibile migliorare la sostenibilità in casa. 

Assistente, Virtuale
Photo by antonbe – Pixabay

IOOOTA – un’azienda bolognese fondata nel 2015 da Luca Degli Esposti – ha deciso di lavorare allo scopo di permettere a tutti di controllare in maniera smart quasi tutti gli aspetti della casa. Proprio questa intenzione ha portato alla nascita di Jarvis, una soluzione tech che consente di rendere casa più efficiente dal punto di vista energetico portando a consumi minori e anche migliorando il rispetto per l’ambiente.

Un assistente virtuale per gestire casa in modo sostenibile

Casa, Sostenibile
Photo by AnteKante – Pixabay

Si chiama Jarvis il nuovo assistente virtuale domestico che permette di rendere casa più sostenibile. Dotato da hardware e software, questo strumento è in grado di dialogare con tanti dispositivi smart che si possono connettere all’interno dell’abitazione. Proprio grazie alle sue peculiarità, questo oggetto innovativo consente di migliorare la sostenibilità di ogni tipo di edificio.

Jarvis ha iniziato a svilupparsi con un occhio rivolto in maniera specifica verso la gestione dei consumi e proprio per questo permette di gestire tutto tramite una sola applicazione. Ad inventare questo assistente virtuale sono stati Luca Degli Esposti, Roberto Pierpaoli, Riccardo Malatesta e hanno deciso di procedere allo scopo di rendere alle persone più semplice la gestione della vita quotidiana.

In particolare, Jarvis si integra alla perfezione con le case moderne e tecnologiche che hanno numerosi oggetti connessi alla rete domestica. Gli edifici intelligenti utilizzano infatti tecnologie connesse tra loro allo scopo di migliorare le prestazioni della casa e questo nuovo oggetti made in Italy è pensato per essere in grado di aiutare.

Un assistente virtuale semplice da usare

Il dispositivo “materiale” si chiama Jarvis Hub ed ha un aspetto molto elegante che lo rende perfetto per ogni stile d’arredamento. Questo è il vero cuore del sistema ed è compatibile con Wi-Fi e Bluetooth in maniera tale da poter interagire senza problemi con tantissimi sistemi differenti. Il grande vantaggio di questo assistente virtuale è quello di permettere il controllo di tutto con una sola App anche quando ci si trova fuori casa.

Quando si parla di casa sostenibile allora non per forza si intendono case prefabbricate in legno oppure soluzioni di questo genere: grazie a Jarvis, qualunque abitazione può essere più attenta all’ambiente. Tale sistema innovativo è anche personalizzabile dagli utenti e dunque si può programmare salvando quelle che sono le esigenze abituali.

Inoltre, il sistema si può anche gestire tramite comandi vocali per gestire ogni ambiente di casa in maniera semplice e smart.

Molto importante è anche il supporto per le persone anziane che vivono da sole. Infatti, queste persone possono indossare un braccialetto in maniera tale che, nel caso cadano a terra, Jarvis possa avvertire i loro cari in tempo reale.

Più sostenibilità in casa grazie ad un assistente virtuale made in Italy: foto e immagini

Rendere sostenibile la propria abitazione è molto più semplice grazie ad un nuovo assistente virtuale italiano che consente di migliorare la gestione della casa. Ora che abbiamo visto tutti i dettagli, possiamo prenderci qualche istante per scorrere la galleria immagini che abbiamo realizzato di seguito.