Supporto per fiori

Revisore:
Laura Bennet
  • Docente sc. biologiche
Autore:

I fiori hanno bisogno da sempre supporto e sostegno per poter sprigionare tutta la loro profumata e meravigliosa delicatezza: scopriamo alcuni modelli utilissimi.

2d8d675c-2ce6-481f-b2ab-923ce5932f90.__CR0,0,1464,625_PT0_SX1464_V1___ (1)
supporto per fiori

I fiori sono elementi fondamentali sia per l’esterno che per la casa, punti di colore in grado di donare emozione ed energia a tutti gli ambienti. Impossibile pensare un living senza un elemento naturale che sia una rosa, una piantina o un’essenza dal fogliame lucido: imprescindibili ed irrinunciabili per chiunque voglia unire eleganza e freschezza a linee di design moderne ed accattivanti.

Molti gli stili che amano i fiori, dal vintage al country chic passando per il jungle urban: senza di essi non si può stare e anche i designers se ne sono accorti, prevedendoli nei loro progetti da urlo. Occorre però prevedere dei sostegni adeguati per poter loro permettere di crescere e svilupparsi in libertà, dando il meglio della loro innata freschezza. Ecco alcune idee di supporto per fiori agili e performanti.

Supporto-per-mensola-da-parete-Vintage-forte-capacit-portante-ferro-arte-sfondo-ornamento-mensole-da-parete.jpg_Q90.jpg_
supporto per fiori a muro

1. Supporto per fiori: finestre e balconi

Uno dei punti in cui i fiori arredano con classe e leggerezza dando il meglio di sé sono senza dubbio le finestre: esse non solo donano spazio e ampiezza ai locali in cui sono inserite ma sono anche perfette per essere agghindate e abbellite con meravigliosi fiori profumati e colorati.

A tal proposito in commercio è possibile trovare differenti varietà di supporti in ferro per fiori da piazzare accanto a finestre di diverse dimensioni. Si va da terrazze grandi e agevoli a piccoli balconcini di ringhiera: non fa troppa differenza, perché i fiori stanno bene ovunque, a patto che il supporto sia di qualità.

A tal proposito creare un angolo accogliente grazie a fiori e supporti è facile e divertente, basta metterci un pochino di estro e passione e il gioco è fatto. Un portavasi di qualità può rendere più eleganti finestre e pavimenti, riportandoci immediatamente ai fasti di un passato ottocentesco di natura e ricami floreali.

Supporti bianchi e lavorati finemente potranno reggere sino a 3/4 vasi in terracotta o porcellana di medie dimensioni, sfruttando sia disegni decorativi ad arco che a piramide o a scala per dare sinuosità e movimento a tutto l’ambiente esterno. Il contrasto tra il candore del bianco materico e la leggiadria carnosa e cromatica dei petali non ha pari: da provare!

fbbb889dd1e92a3ac5215242377f7a3555f679cb_original
supporto per fiori balcone

2. Supporto per fiori: muri

Altra opzione molto apprezzata per dare supporto ai fiori è costituita dai sostegni a muro, versatili e performanti nonché estremamente adattabili ad ogni stile di arredamento. Trionfo del vintage e del cottage-style, il ferro arricciato di color nero o grigio scuro su pareti chiare è un must have imprescindibile per tutti i nostalgici dello stile country.

La forma può essere di un elegante ripiano a trafori su uno o più livelli, che da la possibilità di mettere a dimora splendide e rigogliose piante cascanti e rampicanti in vaso. Pothos, edere e surfinie sono pronte ad esplodere di gioia e movimento, sicure del supporto di queste strutture che appaiono come sospese.

Un effetto che coniuga moderno e tradizionale, chic e rustico, dando vita a una atmosfera unica che in autunno ha la sua massima realizzazione: una tana verde e un rifugio naturale dove rilassarsi e ritrovare la pace dopo un giorno di lavoro e stress. Compagni imprescindibili per momenti con noi stessi, non vi tradiranno mai e anzi saranno degno scenario dei vostri momenti di intimità e riposo.

Spesso usate con base in ferro e gancio o catena di supporto, occupano poco spazio visivo e una volta piazzate le piante o i fiori verranno quasi del tutto coperte, dando l’impressione di una giungla sospesa davvero affascinante e al passo con i tempi. Moltissimi infatti i designers che si sono votati alla creazione di spazi appositamente studiati per ospitare fiori e piante: i tempi sono cambiati e vanno assecondati, nel segno della rivoluzione green.

loft_urban_green_wall_rack.i4 (1)
supporto a muro per fiori

3. Supporto per fiori: rack

Anche i rack verticali rappresentano un validissimo supporto per i fiori in ambienti interni. Essi sono adatti per piccole piante da unire in discrete quantità magari della stessa specie, come alcune stagionali (es. violette del pensiero). Possibile anche combinare in scaffalature più alte differenti stili vegetali, a patto che siano in pendant con l’arredo generale della stanza.

Ogni ripiano del rack può ospitare vasi con essenze differenti, giocando su livelli e movimenti che solo la sinuosa naturalezza delle piante e dei fiori può dare a un living. Ben vengano anche oggetti e decori di design da alternare ai fiori, per creare atmosfere agresti e antiche nel cuore della city.

Creare angoli originali con questi supporti per fiori è possibile anche grazie a strutture sottili che possono occupare spazi ridotti come intercapedini, angolature secche o ridotte da valorizzare con un vaso colorato. Sempre meglio posizionare tali sostegni vicino a finestre così da garantire la necessaria luce a piante e fiori che saranno in tal maniera sempre rigogliosi.

a4999dc3d06146aa5ca808819fd3eb77
rack per fiori

Supporto per fiori: immagini e foto

Ecco alcune idee di supporto per fiori in grado di dare freschezza ai living.