Potatura gerani


gerani

I gerani sono piante dai fiori stupendi e dalle diverse tonalità di colore che per crescer forti e vigorosi hanno bisogno di essere potati.


Potatura gerani: potatura di ringiovanimento e potatura drastica

La potatura dei gerani va effettuata in diversi periodi dell’anno e a seconda del clima, sempre però dopo il novilunio per evitare che le piante disperdano i succhi linfatici.

E’ un’operazione che va fatta dopo un’attenta osservazione delle varie parti che compongono la pianta come le foglie e gli steli.

geranio-potatura

Potatura di ringiovanimento

Questo tipo di potatura si effettua in inverno per le regioni a clima caldo e fine inverno o in autunno per quelle a clima rigido.

Al fine di ottenere piante di gerani  più robuste, una copiosa e più duratura  fioritura nel tempo, il periodo ideale per potare i gerani in in particolare i gerani parigini è quello primaverile.

geranio-parigino

L’eliminazione di rami secchi o danneggiati può essere effettuata in qualsiasi periodo dell’anno sempre con forbici ben affilate e disinfettate volta per volta per evitare la trasmissione di malattie contagiose da steli infestati ( licende dei gerani) e/o altri parassiti vari a steli perfettamente sani.

Le forbici vanno disinfettate con cotone idrofilo intriso in una soluzione idroalcolica.

gerani parigini

Potatura drastica

I gerani che  presentano solo pochi steli neri vanno potati drasticamente alla base se invece, sono del tutto neri conviene estirparli e bruciarli per evitare la diffusione della malattia ad altre specie.

Cose da sapere sui gerani

Galleria foto dei gerani

LauraB
  • Redattore specializzato in Casa e Giardinaggio
  • Scrittore e Blogger
Google News

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta