Fiori di luglio

Rita Paola Maietta
  • Giornalista Pubblicista

Anche se le temperature potrebbero sembrarti proibitive, in realtà è proprio a luglio, dopo il solstizio d’estate, che il giardino si riempie di colori. Vediamo quali sono i fiori di luglio.

fiori di luglio 2

Hai mai fatto caso al tuo giardino estivo? E’ proprio a luglio che spuntano i fiori più variopinti ed appariscenti. Non solo: anche le piante rampicanti e da siepe si ritrovano nel loro più grande splendore. Del resto, oltre ai prodotti dell’orto, anche i fiori possono essere stagionali. Ad esempio, pensa ai matrimoni: assecondare la stagionalità dei fiori ti permetterà di risparmiare anche qualche soldo, nonché rispettare la natura. Forse non è un caso che molti scelgano di convolare a nozze in questo mese. Sono numerose anche le piante che crescono spontanee in natura. Se non sai proprio da dove cominciare, di seguito ti aiuteremo ad orientarti nella scelta.

fiori di luglio 4

1. Fiori di Luglio: Lavanda

fiori di luglio 3

Leggi anche Mercatini Luglio 2020

Tra i primi fiori che ci vengono in mente se pensiamo al mese di luglio, spicca la lavanda. Si tratta di una pianta perenne che può misurare anche due metri di altezza. L’altezza è variabile poiché dipende dalle specie. La lavanda ha tante proprietà, a partire dal profumo dei suoi fiori  che è assolutamente inconfondibile.

Oltre ad avere il caratteristico profumo, i fiori di lavanda sono molto scenografici grazie alle sue spighe cilindriche e peduncolate. Una volta potati, i fiori della lavanda possono essere utilizzati in altri scopi. Ad esempio, se si lasciano essiccare, possono essere messi nei cassetti, in sacchetti di cotone, per profumare la biancheria. Dalla lavanda si estrae un olio essenziale molto utile, ad esempio, a limitare lo stress.

2. Fiori di Luglio: Gelsomino

fiori di luglio 5

Il gelsomino, un fiore molto semplice ma, al tempo stesso, elegante. I suoi colori sono tra i più diversi dagli altrettanti significati: dal rosso, simbolo d’amore, al bianco simbolo di amabilità. Ricorda che si tratta di una pianta che teme molto i ristagni. Per questo motivo, meglio se, soprattutto in estate, lo si annaffia di sera. Anche il gelsomino ha un profumo molto intenso tanto che alcuni studiosi, hanno confermato che sia in grado di agire sull’umore, infondendo benessere e serenità. Non a caso è uno dei fiori preferiti per le cerimonie ed i matrimoni.

3. Fiori di Luglio: Girasole

fiori di luglio 8

Se dovessimo rispondere alla domanda su qual è il fiore di luglio per eccellenza, la risposta sarebbe, senza dubbio, il girasole. Il suo stesso nome indica la grande influenza che il sole ha su questo fiore, guidato dall’eliotropismo. I suoi colori sono inconfondibili: smaglianti e vivaci particolarmente adatti a tutto ciò che ha a che fare con l’estate. Se cerchi di ricreare un ambiente rustico e caldo, il girasole è il fiore perfetto poiché evoca subito calore e conforto. Nel linguaggio dei fiori viene associato alla gioia e all’amore. Proprio per questo motivo, viene utilizzato simbolicamente per poter promuovere rispetto ma anche amore per la natura in generale.

4. Fiori di Luglio: Gerbera

fiori di luglio 7

Potrebbe interessarti Lavanda lavandula

La gerbera ha colori sgargianti e gioiosi e viene molto apprezzata per realizzare bouquet floreali. Da recisa, la gerbera può durare anche una settimana intera. Le gerbere spuntano a luglio poiché sono a clima tropicale, vivendo in paesi caldi come Africa e Sud America ma sono arrivate anche in Italia sin dalla fine del 1800. Da luglio riescono a raggiungere anche l’autunno. Le cure che richiede questo fiore non sono eccessive. Attenzione soltanto a non esagerare con l’acqua.

5. Fiori di Luglio: Lilium

fiori di luglio 6

Caratterizzato da una bellezza sconvolgente e da un carattere meramente orientale, il lilium può decorare anche un semplice spazio con la sua bellezza. I colori del lilium sono di vasta gamma. Nel linguaggio dei fiori, incarna la verginità ma anche l’innocenza. Ecco perché viene utilizzato per quelle spose di luglio che vogliono essere sgargianti ma che hanno un animo sensibile. Non a caso, viene scelto anche per comunioni e battesimi o, in generale, per tutte le cerimonie a carattere religioso. Il profumo di questi fiori è molto ricco ed intenso, tanto da poter creare un ambiente ricco ed intenso.

6. Fiori di Luglio: Iris

fiori di luglio 1

L’iris è il fiore di luglio che, più di tutti, è semplice ed elegante. Si presta a quelle persone che vogliono festeggiare le proprie cerimonie, sfruttando la bellezza naturale del fiore che evoca, al tempo stesso, un animo sognatore ed amorevole. Le proprietà benefiche dell’iris sono molte ed è un fiore che viene sfruttato soprattutto dall’industria cosmetica ed erboristica. Nel linguaggio dei fiori, l’iris simboleggia il buon augurio ma anche la fedeltà. Potrai scegliere tra un’ampia gamma cromatica dato che le specie comprese sono oltre 300.

Fiori di luglio: foto e immagini

Quale tra questi fiori di luglio ti è piaciuto di più e credi che potrai inserire nel tuo giardino o mettere in vaso per farne un bel centro tavola? Se hai trovato utile questo articolo, condividilo con un amico. Buona estate!