Santoreggia proprietà


La Santoreggia è una pianta officinale molto apprezzata per le sue molteplici proprietà terapeutiche ed è un ottimo condimento in cucina per la sua proprietà carminativa.

santoreggia-aromatica



Proprietà della Santoreggia

Tra le virtù di questa pianta evidenziamo quelle:

  • antinfiammatorie per curare le infezioni; dell’apparato respiratorio, digerente e intestinale;
  • antibatteriche per disinfettare piaghe e ferite e infiammazioni della gola;
  • tonificanti per attenuare rughe e depurare la pelle;
  • lenitive per attenuare il prurito e il bruciore delle punture delle zanzare e di altri insetti.

santoreggia-pianta-aromatica

In erboristeria, le foglie e i fiori secchi sono impiegati nella preparazione di:

  • compresse per combattere la formazione delle rughe;
  • decotti, tisane e infusi per combattere diarrea, digestioni difficili, disturbi gastrointestinali, raffreddori e stanchezza generale.

santoreggia-essiccazione


Leggi anche: Consolida maggiore proprietà

L’olio essenziale contenente borneolo, canfora, carvacrolo, cimene, estragolo, terpinene e timolo invece viene utilizzato in profumeria per la preparazione di profumi aromatici dall’effetto energizzante.

Santoreggia-pianta

Santoreggia calorie e valori nutrizionali

100 g di Santoreggia apportano circa 270 Calorie, 6 g di grassi, 68 g di Carboidrati, 6 g di Proteine e 10 g di acqua.

Santoreggia controindicazioni

Non sono stati rilevati effetti collaterali nell’assunzione di questa pianta.

Cose da sapere sulla Santoreggia

Santoreggia coltivazione

LauraB

Commenti: Vedi tutto