Camomilla coltivazione


camomilla-pianta

La camomilla, Matricaria chamomilla, è una pianta erbacea rustica, di facile coltivazione nell’orto, nelle aiuole del giardino a ridosso de muri, appartenente alla famiglia delle Asteraceae.

fiori-della-camomilla


Caratteristiche della camomilla

La camomilla è una pianta erbacea perenne o annuale alta mediamente 40 cm. La pianta è composta da piccoli steli ricoperti da foglie dentellate di colore verde chiaro. Il  portamento della pianta da strisciante diventa eretto in piena fioritura raggiungendo un’altezza di 40 cm.

La pianta ha radici fittonanti con cespi che si sviluppano dalla base e si ramificano nella parte superiore.

Le foglie della camomilla sono oblunghe ed alterne con una lamina a bipennatosetta o tripennatosetta.

foto-camomilla

I fiori, profumatissimi, sono simili a margherite si distinguono da queste ultime per il fatto che in piena fioritura i petali che circondano il bottone centrale sono rivolti verso il basso. Il bottone arrotondato e molto pronunciato, di colore giallo intenso è la riserva dei racchiusi i principi attivi della camomilla.

camomilla-fioritura

Fioritura

La camomilla inizia a fiorire dalla primavera inoltrata fino a tarda estate.

camomilla-pianta

Coltivazione della camomilla

Esposizione

La pianta ama i luoghi caldi e soleggiati ma cresce bene un po’ ovunque.

Terreno

Si sviluppa molto bene su qualunque tipo di terreno umido, sciolto e ben drenato.

Annaffiature

Necessita di annaffiature regolari e costanti prima, durante e dopo la fioritura. Per non bagnare i capolini evitare le innaffiature a pioggia.

Concimazione

Le varietà annuali non richiedono concimazioni. Le specie biennali vanno, invece, concimate al momento della messa a dimora.

camomilla-varietà

Varietà di camomilla

Esistono in natura molte specie di camomilla, ma le più diffuse ed utilizzate sono due:

  • la camomilla tedesca (camomilla comune),
  • la camomilla romana.

Camomilla coltivazione

Moltiplicazione della camomilla

La camomilla si propaga per autosemina, semina e le varietà perenni per divisione dei cespi.

Semina della camomilla

La semina si effettua a spaglio o in file distanti 40 cm, a fine inverno direttamente a dimora. Il tempo di germinazione varia dai 10 ai 15 giorni.

camomilla-raccolta

Raccolta delle foglie e dei fiori

Le foglie possono essere raccolte in qualsiasi periodo. I fiori invece solo quando sono completamente sbocciati.

fiori-camomilla

Conservazione della camomilla

  1. Della camomilla si utilizzano i capolini raccolti durante la piena fioritura recidendo gli steli.
  2.  I rametti con i fiori, dopo la raccolta, si legano in mazzi e si lasciano essiccare in luoghi asciutti ben ventilati appesi all’interno di un sacchetto di carta per alimenti come si fa di norma con l’origano o altre piante officinali

origano-essiccazione

Una volta essiccati i fiori vanno conservati  in vasetti a chiusura ermetica e consumati nell’arco dell’anno.

Proprietà ed usi della camomilla

La camomilla combatte l’insonnia, i dolori mestruali, le nevralgie e gli stati ansiosi : Proprietà, controindicazioni e calorie della camomilla.

camomilla-fiori-foglie

Linguaggio dei fiori

La camomilla è il simbolo della tranquillità, della pacatezza e della forza.

Galleria foto ed immagini della camomilla

LauraB
  • Redattore specializzato in Casa e Giardinaggio
  • Scrittore e Blogger
Google News

Il meglio di Casaegiardino.it

Ricevi gratuitamente la newsletter con le migliori guide ed articoli esclusivi.

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta