Vestito da zombie Halloween

Ermelinda Gallo
  • Autore - Laurea in Giurisprudenza

Tempo di scegliere il travestimento per il party a tema Halloween: come diventare uno zombie, trucco e outfit perfetti con la nostra guida.

zombie-00
travestimento da zombie

Halloween è una ricorrenza sempre più amata e festeggiata anche nel nostro Paese. Abbiamo imparato a conoscerla, soprattutto negli ultimi decenni, grazie a film e serie tv americane: decorazioni spettacolari e scenografiche di case e giardini, feste a tema horror, travestimenti spaventosi e originali… Se anche voi avete intenzione di partecipare o organizzare un party per la notte del 31 Ottobre, avrete di certo bisogno di idee e suggerimenti per decidere con quale look lasciare tutti senza fiato.

Abbiamo studiato per vuoi uno dei costumi più popolari, facile e molto divertente da realizzare: trasformatevi in zombies terrificanti grazie alle nostre dritte. Spaventosi non morti del mondo del cinema, queste creature orrende sono fra i grandi classici della Vigilia di Ognissanti. Vi spiegheremo nei dettagli come realizzare trucco e parrucco per calarvi nel ruolo e quali abiti indossare per interpretare un raccapricciante zombie durante la prossima festa di Halloween. Non perdete i suggerimenti della nostra galleria fotografica per rubare ispirazioni sul make up e l’outifit perfetto, anche per i più piccini.

zombie-01
travestimento da zombie per bambini

1. Chi sono gli zombies?

zombie-03
zombies cinematografici

Avrete sicuramente visto qualche film a tema zombie, perciò diamo per scontato che conosciate la natura e la storia di questi personaggi. Gli zombie sono esseri non morti, che hanno perso la volontà e l’autodeterminazione, resuscitando dalla tomba o perché colpiti da qualche virus letale. Vagano per le città distrutte, muovendosi in modo scoordinato e spettrale, mangiano esseri umani e emettono versi terribili. Non dimentichiamo il loro aspetto: venendo fuori direttamente dalla tomba, almeno quelli classici del cinema horror, sono sempre sporchi , malconci, spesso parzialmente decomposti, a volte mutilati…Insomma, se volete impersonare uno di questi mostri, preparatevi a sembrare davvero spaventosi.

2. Trucco da zombie: strumenti

zombie-02
trucco da zombie dettagli volto

Abbiamo detto che l’aspetto dello zombie medio è generalmente spaventoso: ferite sanguinolente, occhiaie profonde, capelli arruffati e disordinati… Quali cosmetici e strumenti occorrono per realizzare il make up da zombie perfetto?

  • Cerone bianco o fondotinta chiarissimo
  • Cipria
  • Terra /fard scuro
  • Ombretti di vari colori
  • Matita nera
  • Eyeliner
  • Rossetto rosso
  • Rossetto nero
  • Matita contorno labbra rosso scuro

Per gli strumenti

  • Spugnetta
  • Pennelli viso

Per realizzare questo trucco, quindi, potreste usare prodotti che si trovano in un comune beauty case, senza spendere molto per comprare cosmetici costosi o specifici.

3. Trucco da zombie: come fare

zombie-04
make up da zombie

Gli zombies sono creature terrificanti e non morte: non aspettatevi perciò maquillage iper studiati e difficili da realizzare, anzi. Visti i presupposti, considerato l’aspetto dello zombie tipico, anche se non siete pratici di pennelli e trucchi, un make up adatto non richiederà grosse skills. Vediamo come procedere passo per passo: cominciate preparando la base del trucco dedicandovi al volto. Stendete il fondotinta chiarissimo o il cerone teatrale per rendere l’incarnato etereo, non dimenticandovi di applicare prodotto anche su orecchie e collo. Lo zombie è un morto che torna in vita: il suo aspetto deve essere inquietante e mostruoso. Per completare il trucco, passate ad applicare terra o fard scuri sulle gote: utilizzateli per scolpire il volto dandogli l’aspetto scavato e smunto dello zombie. Descrivete il contorno degli zigomi con pennellate decise, sfumando verso il centro del volto. Per un aspetto ancora più mostruoso, procuratevi un ombretto verde scuro e picchiettatelo lungo le sfumature di fard, vicino alle orecchie e lungo l’attaccatura dei capelli.

4. Trucco zombie: occhi

zombie-05
trucco occhi zombie

Dedicatevi ora agli occhi: vi serviranno ombretti che vadano dal grigio chiaro al nero per creare l’effetto occhiaie spettrali. Si tratta di realizzare un classico smokie eyes, una tecnica che consiste nello sfumare ombretto e matita attorno all’occhio per creare ombre che rendano più intenso e penetrante lo sguardo. Per lo zombie utilizzeremo palette scure e dark: applicate nell’angolo interno dell’occhio un prodotto in polvere grigio chiaro, scegliendo un tono più scuro per il resto della palpebra. Tracciate un tratto spesso di matita lungo l’attaccatura delle ciglia, sia per la palpebra superiore e inferiore, e poi sfumate grossolanamente con un pennellino piatto o, se preferite, con la punta delle dita. Per esasperare e rendere più intenso il risultato finale, utilizzate anche l’ombretto nero e rimarcate la sfumatura. Completate con un tratto di eyeliner sulla palpebra superiore, anche con un tratto grossolano e poco preciso.

Per un tocco in più, potreste indossare delle lentine a tema: quelle da zombie possono essere tutte bianche o con iride e pupilla dall’effetto opaco e lattiginoso. Terrorizzerete tutti e sarete dei non morti perfetti per animare la festa di Halloween.

5. Trucco da zombie: labbra

zombie-06
trucco labbra da zombie

Anche per le labbra non dovrete impazzire per realizzare il trucco perfetto. Potrebbe essere sufficiente applicare del rossetto e sfumare il colore oltre i contorni e, con la matita, creare venature e tagli finti: la bocca dovrà apparire inquietante e pronta a azzannare i poveri malcapitati. Per un’alternativa originale, potreste truccarvi simulando un ghigno terrificante con denti scoperti. Applicate il rossetto coprente nero, meglio se effetto matt: passate due o tre strati e poi procedete disegnando i denti. Con l’aiuto di una matita o un eyeliner bianchi, alternateli sulle labbra, contornandoli con piccoli tratti di matita rossa per simulare le gengive scoperte dello zombie.

6. Ferite finte: ecco come fare

zombie-07
ferite finte da zombie

Gli zombies sono terrificanti creature sanguinolente: per non trascurare nessun dettaglio dovrete creare delle ferite finte ad hoc. Se avete poco tempo, potrete procedere con le stesse matite utilizzate per il trucco, sfumando ombretti e rossetti in modo da riprodurre finti squarci e tagli sulla pelle, su volto, collo o braccia.

Se avete voglia di un effetto davvero speciale procedete in questo modo: versate della colla da modellismo in una tazzina e aggiungete un po’ di ombretto o fard rosato, mescolando con un cucchiaino di plastica. Versate il composto su un pezzo di carta forno, modellate a vostro piacimento in modo che assuma la forma di una cicatrice. Lasciate asciugare per una notte: al mattino, personalizzate aggiungendo tagli e creando con altra colla i lembi della pelle rialzati. Una volta applicata la finta ferita, coloratela e aggiungete dettagli con make up, sangue finto, oppure usando dello smalto per unghie rosso.

7. Vestito da zombie

zombie-08
vestiti da zombie strappati e macchiati di sangue finto

Passiamo all’abbigliamento e vediamo cosa indossare per essere uno zombie perfetto. Procuratevi degli abiti vecchi: il vero non morto è trasandato e logoro e così dovranno essere i suoi vestiti. Strappate e sporcate di sangue finto, o comune sugo di pomodoro, magliette e pantaloni, una camicia strappata e a brandelli. Sarà divertente creare questo outfit, ecco perché questo travestimento piace così tanto anche ai più giovani!

Capelli scompigliati ad arte, sangue finto, un’andatura da morto vivente e sarete pronti per partecipare alla vostra festa di Halloween!

Galleria idee e foto Vestito da zombie Halloween

Scoprite, grazie ai nostri suggerimenti, come realizzare un travestimento da zombie per Halloween: capelli, trucco e costume da zombie, con le ispirazioni della nostra galleria fotografica.