Riciclo creativo: come realizzare un divano con il pallet

Il pallet è una piattaforma di legno utilizzata per trasportare materiali pesanti, ma con un pò di creatività e di fantasia può trasformarsi in un divano originale ed accogliente. Bastano alcuni semplici strumenti per arredare con stile ed originalità sia gli spazi interni che quelli esterni. Scopri come fare!

divano-con-pallet-8

Se amate il fai da te, questa è proprio l’idea giusta per voi! Realizzare un divano da interno o da esterno con il pallet. Con l’arrivo della bella stagione, cresce anche la voglia di vivere gli spazi esterni. Che si tratti del balcone o del terrazzo, oppure del patio o del giardino, i divani in pallet sono un’idea vincente per arredare questi spazi esterni.

Se invece, non disdegnate il pallet anche per l’interno, potrete realizzare dei modelli di divano adatti anche agli ambienti domestici.  Utilizzare il pallet, vi permetterà non solo di risparmiare notevolmente sull’acquisto di un divano, ma contemporaneamente di riciclare questo materiale e di contribuire, anche  nel vostro piccolo alla salvaguardia dell’ambiente.


Leggi anche: Come creare un pacchetto regalo con il riciclo creativo

Ma come si costruisce un divano in pallet? Quali sono gli strumenti che occorrono per realizzare il divano? A queste ed altre domande risponderemo nell’articolo che segue.

Che cosa è il pallet

Prima di iniziare chiariamo innanzitutto che cosa è il pallet. Conosciuto anche come bancale, il pallet è una struttura realizzata in legno, utilizzata come base per il trasporto e lo spostamento di materiali pesanti. Il pallet o bancale può avere diverse misure:

  • 80×120 cm
  • 100×120 cm

L’altezza del bancale è di circa 14 o 15 centimetri, mentre il peso oscilla dai 18 ai 25 kg. Si tratta quindi di una struttura piuttosto solida che si presta benissimo alla realizzazione di un divano che risulterà anche spazioso ed accogliente.

divano-con-pallet-11

Occorrente

Che cosa serve per realizzare un divano in pallet? Ecco una serie di materiali e di accessori di lavoro che vi serviranno per mettere a punto il vostro divano.

  • Bancali dai 2 ai 4 pezzi, a seconda del progetto che volete realizzare. Ad esempio se volete realizzare un divano senza braccioli occorreranno 2 pallet, uno per la seduta ed uno per lo schienale. Se invece volete aggiungere anche i braccioli avrete bisogno di 3 o 4 pallet.
  • Una smerigliatrice o levigatrice per ripulire e levigare la superficie dei bancali, per evitare che possano rimanere delle schegge fastidiose.
  • Se invece della smerigliatrice, volete andare su una soluzione più economica vi servirà della carta vetrata per levigare la superfice del bancale.
  • Impregnante per il legno o una vernice acrilica per proteggere il legno ed eventualmente donargli la colorazione preferita.
  • Un pennello per dipingere la superficie del bancale.
  • Un avvitatore per inserire le viti che terranno insieme i vostri bancali.
  • Chiodi o viti per fissare tra di loro i pallet.
  • 4 ruote. Se volete che il vostro divano si possa spostare con facilità potete aggiungere alla base delle ruote.
  • Dei cuscini che serviranno a rendere più comodo ed accogliente il vostro divano di pallet.

Riciclo creativo: come realizzare un divano con il pallet.


Potrebbe interessarti: 10 mensole originali realizzate con materiali riciclati

Come realizzare il divano

Dopo aver recuperato tutto l’occorrente per la realizzazione del vostro divano di pallet, è arrivato il momento di mettersi all’opera.

  • Per prima cosa create una postazione di lavoro che vi permetta di lavorare in sicurezza e di spostarvi facilmente da una parte all’altra. Se avete la possibilità di fare questo lavoro in uno spazio aperto è sicuramente la scelta migliore. Disponete a terra un telo in modo da non sporcare la superficie circostante e quando dovrete pulire sarà più facile.
  • Dopo aver posizionato il vostro bancale su un piano di lavoro, potete procedere alla smerigliatura  e alla levigatura. Indossate se possibile anche una mascherina servirà a proteggervi durante la lavorazione. I bancali, infatti in genere sono trattati con dei prodotti chimici per evitare che possano deteriorarsi facilmente. Per questo durante l’operazione di levigatura rimuoverete residui di questi prodotti, indossando la mascherina eviterete di respirare eventuali polveri dannose per la salute.
  • Quando avete completato l’operazione di levigatura di tutti i bancali, potrete procedere alla pittura di tutta la superficie con la vernice che avrete scelto in precedenza. Per un risultato migliore potete passare una seconda mano di vernice.
  • Lasciare asciugare bene tutta la superficie.
  • Quando i bancali saranno asciutti, potete montarli insieme. Uniteli tra di loro utilizzando dei chiodi o delle viti piuttosto grandi. Un pallet vi servirà come schienale ed uno come seduta. Se volete aggiungere i braccioli, dovrete utilizzarne due più piccoli da montare alle due estremità laterali.
  • Se deciderete di inserire le ruote, dovrete farlo prima di montare schienale e braccioli.
  • A questo punto il vostro divano di pallet è pronto! Non vi resta da fare altro che aggiungere dei cuscini per renderlo più comodo e più accogliente.

divano-con-pallet-3


Hai problemi con le piante? Iscriviti al gruppo

Costi

Quanto costa realizzare un divano in pallet? Quando ci accingiamo a fare dei nuovi progetti o ad acquistare dei nuovi mobili, è normale chiedersi quali costi bisognerà sostenere.

Senza dubbio realizzare un divano in pallet è una soluzione più economica che acquistarne uno già fatto. Esistono infatti molte aziende di arredamento che propongono dei divani in pallet per l’esterno. Ed anche per l’interno ci sono delle soluzioni di design che risultano anche piuttosto costose, dato il tipo di materiale con cui sono realizzate.

Il costo di un pallet nuovo si aggira intorno ai 15/20 euro, mentre per i pallet usati il prezzo scende intorno ai 3/6 euro. A questo dovrete aggiungere il costo delle ruote, della vernice, della carta vetrata ed ovviamente dei cuscini. Ma come potete facilmente rendervi conto, il costo complessivo è davvero conveniente.

Realizzare un divano in pallet per il vostro giardino vi permetterà di risparmiare, di divertirvi con il fai da te e di evitare sprechi, riciclando il pallet.

divano-con-pallet-4

Divani con il pallet: foto e immagini

Se amate il fai da te, potete cimentarvi nella realizzazione di un divano in pallet. Dai uno sguardo ad alcuni progetti che puoi realizzare con un pò di fantasia e creatività.

Marcella Piegari
  • Laurea in Scienze della comunicazione
  • Giornalista pubblicista
Suggerisci una modifica