Farfalle di carta fai da te

Nicola Spisso
  • Autore specializzato in architettura e design d'interni

Come posso fare delle farfalle di carta? Foto e idee per farfalle di carta colorate e originali
farfalle di carta
L’estate è unas stagione bellissima, oltre a vedere decine di fiori colorati sbocciati nei nostri giardini in questo periodo possiamo vedere decine, centinaia di farfalle di tutti i colori: da quelle bianche a quelle maculate con fantasie bellissime sulle loro ali.
Così oggi mi son detta: “Perchè non creare delle farfalle con la carta?”

Con le farfalle che andremo a realizzare, potremo decorare la nostra tavola con temi estivi abbinandole a addobbi floreali o, in alternativa, possono essere unite con del filo per creare delle splendide ghirlande da indossare in qualche festa.

Esistono tantissimi modi per realizzare farfalle di carta, oggi ve ne proponiamo uno ma, spulciando la nostra foto gallery a fine articolo, potrete trovar tantissime idee.
Vediamo tutto l’occorrente

Materiale per farfalle di carta

Fil di ferro (ricoperto di stoffa)
Nastro di stoffa

Carta velina colorata
Filo di nylon

Come realizzare le farfalle di carta

farfalle-di-carta

Tagliate la carta velina formando dei piccoli tovaglioli di dimensioni medie: prendiamo i fogli così tagliati (ne bastano 3 o 4) e dopo averli sovrapposti li arricciamo al centro fissando il tutto con il filo di nylon (va bene anche la bava da pesca)

Il corpo della farfalla dovremo farlo con il filo di ferro: tagliamo due fili di ferro lunghi circa 2 o 3 cm e fissiamolo al centro, dove abbiamo utilizzato il filo di nylon e, l’altra estremità, dovremo leggermene aricciarla per farla diventare le antenne.

Potremo decorare la tavola posizionando due o tre farfalle, o potremo appenderle con il filo di nylon al lampadario o davanti alla finestra.

Foto idee per farfalle di carta

Come promesso ecco alcune foto da cui trarre spunto per realizzare le nostre farfalle di carta fai da te