Cesto di paglia con fiori

Ecco alcune idee per allestire bellissimi cesti di paglia con i fiori, che regaleranno colore e allegria al vostro giardino e terrazzo.

dsc_8560 (1)

I fiori hanno la capacità di donare all’ambiente in cui si trovano allegria, colore e spensieratezza. Il cesto di paglia con i fiori è uno dei modi più apprezzati per valorizzare i vostri living e sentirvi più rilassati dopo una giornata di lavoro. Oltre a donare luce e leggerezza ai nostri ambienti, i fiori sono perfetti in ogni occasione.

Ideali da regalare e perfetti per decorare tavole e soprammobili, oltre che per conferire eleganza e freschezza a cerimonie e banchetti. Inutile dire che il cesto di vimini o paglia è una soluzione meravigliosa e del tutto facile da realizzare, senza dover spendere in acquisti. Basta un pò di materiale di recupero, un pò di amore per la natura e un pizzico di manualità. Scopriamo assieme alcune idee per realizzare un cesto di paglia con fiori davvero top!

cesti-vimini-piante-casa (1)

Cesto di paglia con fiori: scegliere il cestino

Il primo step fondamentale è scegliere il cesto di paglia che andrà ad ospitare i vostri amati fiori.

Se avete la fortuna di disporre già in casa di qualcosa che faccia al caso vostro potrete senza problemi recuperarlo, magari dandogli una rassettata e un punto di cucitura qua e là se fosse rovinato. L’importante è che il fondo e le pareti laterali siano in buone condizioni.

In alternativa potete dare un occhiata alle numerose proposte che ci sono in commercio. Potete trovare sia cesti di paglia bassi e allungati, stile culla, sia cesti alti e stretti, oppure anche con maniglie laterali, per uno stile più vintage.

Nella scelta del vostro cesto di paglia tenete sempre bene a mente i fiori che lo andranno a riempire, i colori, la forma dei petali e il luogo della casa dove andrete a posizionarlo una volta finito.

SS850200

Cesto di paglia con fiori: preparazione

Il cesto di paglia, o vimini, è il contenitore ideale per accogliere i vostri fiori, ma richiede alcune importanti attenzioni nella fase di preparazione. Due punti fondamentali cui dovrete prestare attenzione sono il grado di umidità e il drenaggio dell’acqua.

Procuratevi del terriccio universale, un cesto di paglia o vimini, muschio di sfagno e alcuni ciottoli. Il primo passo da compiere è inserire all’interno del cesto un vassoio di plastica che possa contenere l’acqua di scolo delle bagnature. Su di esso stendete uno strato di ciottoli che aiuteranno il drenaggio.

Ora procedete con il rivestimento dell’interno del cesto: potete utilizzare un sacchetto di plastica trasparente che sporga all’esterno di qualche cm, quindi ripiegate all’esterno la parte in eccesso così che non scivoli all’interno del vaso.

Fate 5 o 6 piccoli buchi sulla parte inferiore del sacchetto, così che l’acqua in eccesso possa fuoriuscire e finire nel vassoio di plastica sottostante, evitando marciumi radicali.

Fioriera-Cestino-di-Paglia-A-Mano-Fiori-Secchi-di-Frutta-Pot-Carrello-Rattan-Contenitore-di-Caramella.jpg_Q90.jpg_

Cesto di paglia con fiori: allestimento

Ora potete riempire per metà o poco più il cesto di paglia con il terriccio universale e bagnate un pochino, inumidendo il terreno, quindi inserite i vostri fiori svasandoli dal contenitore in cui si trovano.

Potrebbe interessarti Cesti di vimini

Nel disporre le zolle nel cesto, abbiate la cura di controllare che la parte superiore della zolla del fiore si trovi circa 5 cm al di sotto del bordo del cesto. Ora potete ricoprire le zolle con il terriccio universale, riportando il livello del terreno quasi al bordo del cesto.

Procedete con una seconda bagnatura, insistendo finché il terreno non è umido, quindi spostate il cesto di paglia e fatelo sgrondare qualche minuto su un telo impermeabile o un sacchetto di plastica.

Con il muschio di sfagno ricoprite le parti del sacchetto di plastica trasparente che sporgono dal cesto e, se volete, potete ricoprire anche una parte del cestino di vimini, dando decoro e tocco estetico. Inoltre il muschio di sfagno proteggerà il vostro cesto dall’eccessiva umidità, creando un cuscinetto isolante.

riciclare-cesto-vimini-3

Cesto di paglia con fiori: composizione floreale

Ora vediamo assieme come realizzare una fantastica e coloratissima composizione floreale per il vostro cesto di paglia. Ecco una combinazione amatissima e molto utilizzata sia per cerimonie che per eventi, oltre che per un semplice pensiero.

Procuratevi delle rose colorate, margherite colorate, Ageratum, Phlox rosa e fucsia, Centaurea di vari colori. Il primo fiore da inserire è la Centaurea, seguita dagli steli di Phlox.

Quindi è il momento delle margherite colorate, avendo cura di alternarle in varie altezze e in differenti colori, per creare un effetto di movimento e allegria. Poi mettete le rose colorate e, per ultimo, l’Ageratum.

Creare un effetto naturale è il primo obiettivo della vostra composizione floreale, che dovrà risultare armoniosa e proporzionata. Ultimato il cesto, posizionatelo quindi in un punto che dia luce e colore al vostro living.

Altre composizioni assai apprezzate e facili da realizzare prevedono girasoli, gerbere e, in primavera, iris e tulipani. Tinte cangianti e anche tenui, colori che virano dal giallo all’arancio, passando per violetto e azzurrino riempiranno di gioia non solo le vostre stanze, ma anche le vostre giornate!

71hbKAuraeL._SL1200_

Cesto di paglia con fiori: immagini e foto

Ecco alcune composizioni bellissime di cesti di paglia con fiori.