Torsoli di mais per camino

Autore:
Claudio Vittozzi

I torsoli di mais possono essere usati nel camino per accendere un bel fuoco e risparmiare sul costo della legna e del pellet, così da ottenere un vantaggio economico. 

Torsoli-mais-camino-1
Torsolo di mais da usare nel camino

Hai mai pensato di usare i torsoli di mais per accendere il fuoco nel camino? Con l’arrivo delle basse temperature magari hai pensato di accendere il camino e riscaldare l’ambiente domestico. Tuttavia, nell’ultimo periodo legna e pellet stanno andando a ruba, dunque il loro prezzo è lievitato. Ecco perché puoi usare questa alternativa economica ed efficiente, scopri tutto quello che devi sapere a questo riguardo.

pannocchia
pannocchia di mais

Torsoli di mais per camino sono efficaci

Torsoli-mais-camino-2
Pannocchia con torsolo integro

In primo luogo, magari ti chiedi se i torsoli di mais per camino sono efficaci. D’altronde, forse non hai mai sentito di questo rimedio naturale da usare nel camino per ravvivare il fuoco e riscaldare la casa. Ebbene, devi sapere che questa non è una novità. Nei tempi antichi, i torsoli di mais venivano usati spessissimo nei camini.

Il loro utilizzo era molto comune ai tempi dei nostri nonni che riuscivano a tenere vivo il fuoco del camino con questi elementi. Anzi, durante i tempi di crisi, i torsoli di mais diventavano fondamentali per combattere il freddo.

Dunque, puoi essere sicuro che anche grazie a questo elemento puoi riuscire ad accendere il tuo fuoco e riuscire a riscaldare le stanze della tua abitazione.

Torsoli di mais per camino vale la pena usarli

Torsoli-mais-camino-3
Pannocchie di Mais

Magari a questo punto ti chiedi se vale la pena usare i torsoli di mais per il tuo camino. In un periodo particolare come quello che stiamo vivendo, la risposta è assolutamente sì. A causa degli eventi degli ultimi mesi, il costo di combustibili per il camino come pellet oppure legna è schizzato alle stelle.

Allo stesso tempo, il costo del gas è aumentato dunque anche accendere il riscaldamento in casa può essere dispendioso. Ecco perché in questo periodo, usare i torsoli di mais per il camino è la cosa migliore da fare.

Inoltre, anche quando questo periodo di crisi sarà terminato, usare i torsoli di mais per ravvivare il fuoco potrebbe comunque essere una buona idea. Questo perché questi elementi non sono particolarmente cari, il loro prezzo è spesso economico.

Ancora, questo sistema è un ottimo modo per riciclare. Infatti, i torsoli di mais sono parti che solitamente vengono buttate ma usandoli come combustibile per il proprio camino si potranno smaltire in modo intelligente.

Torsoli di mais per camino cosa fare per renderli adatti

Torsoli-mais-camino-4
Torsolo di mais consumato pronto per il camino

Come fare per usare i torsoli di mais come combustibile per il camino? La procedura che devi seguire è estremamente semplice. Tuttavia, devi prestare attenzione quando usi questi elementi perché solo facendo le giuste operazioni potrai renderli utili per poter bruciare e ravvivare il fuoco in casa.

In primo luogo, devi ricordarti di non buttare via assolutamente tutti i torsoli che sono sgranati, arrostiti o bolliti. Al contrario, prendi un panno e disponi i diversi torsoli su di esso. Ricorda, più torsoli avrai a disposizione e maggiore sarà il combustibile che potrai produrre.

Dopodiché, prendi il panno o il telo e posizionalo in uno spazio esterno, in modo che possa entrare in contatto con i raggi del sole. Infatti, i torsoli devono essiccarsi grazie al calore. Devi far rimanere questi elementi in tale posizione per diversi giorni.

Tuttavia, fai in modo che di notte vengano coperti in quanto non devono essere rovinati dall’umidità delle ore notturne.

Quando ormai i torsoli di mais saranno completamente asciutti allora potrai conservarli in un luogo asciutto, magari usando un contenitore o un recipiente appropriato. All’occorrenza poi, potrai accendere il camino con questi elementi ravvivando il fuoco inizialmente con poca legna e gettando i torsoli asciutti.

Vedrai come questi elementi riusciranno a mantenere vivo il fuoco e riscaldare la casa in modo economico ed efficace.

Torsoli di mais per camino quando usarli

Torsoli-mais-camino-5
Mais e pannocchie

Quando puoi usare i torsoli di mais come combustibile? Semplice: ogni volta che hai intenzione di accendere il camino di casa tua. Tuttavia, presta attenzione a una cosa. Per rendere adeguati questi elementi, devi sfruttare il sole.

Dunque, assicurati di avere il tempo per poter sfruttare le ore di luce e i raggi del sole. Se le previsioni meteo sono tipiche del periodo invernale, dunque con pioggia o addirittura neve, non potrai usare i torsoli di mais.

Programma in anticipo quando utilizzare questo materiale e riuscirai a ottimizzare anche la spesa per pellet o legna.

Torsoli di mais per camino: foto e immagini

Ora sai tutto quello che c’è da sapere in merito ai torsoli di mais come “carburante” per il tuo camino. Puoi sfruttare questi elementi per riscaldare la tua casa in modo intelligente ed economico, proprio come si faceva nei vecchi tempi. Per rinfrescarti la memoria comunque, ecco una galleria di immagini e foto che ti mostra i torsoli di mais da usare nel camino.