Piumoni lavaggio


Piumoni lavaggio
E’ tempo di riporre i piumoni e le trapunte nell’armadio? Un consiglio per trovarli profumati e puliti per l’inverno successivo.

piumoniCosa fare
Se  i piumoni non hanno bisogno di lavaggio:
– stendeteli e dopo averli battuti con il battipanni  per eliminare l’eventuale polvere accumalata durante l’inverno, lasciateli al sole ( azione battericida) per qualche giorno, avendo cura di ritirali la sera (umidità) e riappenderli il giorno dopo.
Riponete i piumoni nelle buste sottovuoto con un po’ di borotalco o sacchettini di lavanda.

Se i piumoni hanno bisogno di un lavaggio fate così:
– batteteli prima con il battipanni sempre al fine di eliminare la polvere, metteteli nella vasca da bagno con acqua fredda senza  detersivo e fateli stare a bagno per una notte.
Fate scorrere l’acqua sporca e riempite la vasca con acqua tiepida e detersivo delicato e lasciateli al bagno ancora per qualche ora.
Risciacquate poi abbondantemente e nell’ultimo risciacquo usate un po’ di ammorbidente. Fate gocciolare bene e poi una delicata centrifuga in lavatrice. Metteteli ad asciugare e riponeteli come prima.

LauraB
  • Redattore specializzato in Casa e Giardinaggio
  • Scrittore e Blogger
Google News

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta