Libreria: come usarla per dividere una stanza

Autore:
Paola Palmieri
  • Dott. in Scienze della Comunicazione

Libreria: come usarla per dividere una stanza. Idee versatili e funzionali per separare un ambiente in modo economico, pratico e veloce. Tante idee perfette per ogni spazio. Scoprile nel corso dell’articolo. 

idee-arredare-libreria-bassa-ingresso-6

Se ti stai chiedendo come poter separare un ambiente regalandoti privacy in più senza alzare muri e dunque sottrarre luce all’ambiente, noi di Casa e giardino abbiamo la soluzione perfetta per te. La risposta, infatti, sta tutta in una libreria. Una scelta tradizionale ma al design e ai materiali spetta il compito di aggiungere valore all’ambiente e realizzare una inusuale quanto pratica parete divisoria ad un costo interessante.

Come puoi notare, diversi i vantaggi di fare di questo complemento d’arredo il focus dei tuoi spazi: che sia un open space, la cucina o la camera da letto in cui ricavare, date le condizioni attuali, un angolo per lo smart working non c’è nessun problema! Di soluzioni a portata di mano ne abbiamo più di una e tutte pronte a farsi notare.

Che ne dici di iniziare con qualche idea concreta? Idee ricche di fascino ma anche di cultura: riempire la stanza di libri fa bene alla mente ma anche al look. Diamo il via alle danze.

Idee-libreria-soggiorno-03

Libreria come usarla per creare il tuo angolo studio

scrivanie-libreria- salva-spazio-5

Partiamo da un’idea passpartout sia in casa che in ufficio: come creare un angolo anche quando lo spazio è davvero poco e ritrovare così la giusta concentrazione? La libreria è la risposta che cercavi. Essenziale e sorprendente.

Scegli una forma inusuale per dare carattere ai tuoi interni senza perdere di vista la sua funzione di spazio di archiviazione in più ma, come nel nostro caso, anche di parete in più da poter sfruttare. Una linea sinuosa si muove tra gli ambienti ricavando lo spazio ideale per libri, pc e molto altro ancora.

Cosa aspetti a copiare questa idea anche nella cameretta dei più piccoli? E a proposito di bambini, spostiamoci alla seconda idea.

Un’idea tradizionale in cameretta

Libreria-parete-divisoria-cameretta

Questa che ti proponiamo è un’idea davvero suggestiva in grado di riempire i tuoi spazi con intelligenza. Metti una cameretta singola e due bimbi di età diversa o di diverso sesso, dopo qualche anno si renderà necessario regalare a ciascuno di essi un proprio spazio e con esso tutta la libertà di cui hanno bisogno.

La libreria ci aiuta e, senza alzare inutili pareti, crea una divisione originale pur mantenendo una linea di comunicazione nello spazio. Hai piena libertà di progettazione: scegli la misura che preferisci e componila in base alle tue esigenze. Sviluppo orizzontale, verticale, a tutta altezza e gioca con il design più accattivante: simmetrico o asimmetrico.

Scrittoi, cubi e cassetti contribuiranno a renderla super accessoriata e funzionale. Passiamo così alla terza proposta.

In un open space

Libreria: come usarla per dividere una stanza

La libreria si rivela un’ottima alleata in quanto a parete divisoria per un open space. Se cerchi un’idea per dividere soggiorno e cucina o creare una separazione tra zona giorno e zona notte la libreria ti offre la soluzione ideale.

Organizzare lo spazio con una libreria è, infatti, più semplice. Ti consente, ad esempio, in poche mosse e con una piccola spesa, di dare il benvenuto in casa ma con stile. Nessuna parete a dividere l’ambiente ma un angolo di ingresso proprio con una libreria bifacciale a fare da separé e a nascondere (ma non troppo) il soggiorno.

Il design con i suoi pieni e vuoti garantirà la giusta luminosità all’ambiente ma anche la possibilità di aggiungere spazio di archiviazione in più e non solo. Assolverà ad una funzione decorativa, in essa avrai la possibilità di aggiungere complementi d’arredo belli e funzionali. Dici addio al disordine e passiamo ad uno spazio più piccolo: accomodiamoci in un monolocale.

Libreria: come usarla per dividere un monolocale

Libreria-parete-divisoria-monolocale

Se hai a che fare con un monolocale e, quindi, con un unico ambiente e una manciata di metri quadri in cui è racchiusa tutta la tua vita la libreria può svoltare il tuo arredo. In che modo? A darti le dritte giuste ci pensiamo noi di Casa e giardino.

Metti da parte cataloghi e collezioni e leggi i nostri suggerimenti e consigli per gli acquisti. Se in un monolocale, infatti, hai tutto a portata di mano quel che manca, di contro, è creare la giusta privacy. Puoi risolvere la questione proprio con l’aiuto di una libreria. Ottimizzazione e organizzazione degli spazi ti consentiranno di vivere al meglio i tuoi piccoli spazi. Scegliendo un modello bifacciale potrai dividere due ambienti e non perdere nemmeno un centimetro!

Libreria: come usarla per dividere una stanza

Al termine del nostro articolo speriamo di averti offerto un’opportunità e uno strumento in più per arredare con funzionalità. Usa una libreria per dividere una stanza e divertiti a giocare con gli accessori giusti. Lasciati ispirare dalle immagini che abbiamo inserito per te nella galleria fotografica che segue. Sfogliala pure: tanti spunti interessanti ti aspettano.