Decluttering: tante idee per fare spazio in casa


Accumulatori seriali o nostalgici? Il conservare è un’abitudine che possiamo cambiare? Come agire per fare spazio e come non ricadere nella tentazione di ammassare? Vediamo che cos’è il decluttering e come fare spazio nei mobili della cucina, dell’armadio e della libreria.

Decluttering-01


Quando abbiamo tanti abiti, accessori, attrezzi di ogni tipo, monili o stoviglie a riempire fino all’inverosimile i nostri mobili succede che non ricordiamo neanche più quello che abbiamo in casa e finiamo anche per riacquistare quello che già abbiamo. Impieghiamo tantissimo del nostro tempo per rintracciare una cosa che sappiamo di avere ma che non è semplice trovare nell’abbondante confusione delle nostre case. Chi tende ad accumulare lo fa per tante ragioni, tutte di natura personalissima e riconducibili a motivazioni di natura psicologica.


Cos’è il decluttering

Decluttering-02

Fare decluttering è decidere di fare ordine fuori, nei nostri spazi, facendo anche ordine interiormente. Il decluttering è l’attività del “fare spazio”, del liberarsi di oggetti (e non solo) superflui. Possiamo considerarla quasi una tecnica di riorganizzazione funzionale dei propri ambienti vitali. Prevede l’individuare tutto quello che non utilizziamo più e liberarsene.


Leggi anche: Eliminare umidità e muffe da armadi e cassetti

Fare decluttering significa adottare una filosofia di vita, imparare a vivere in maniera più essenziale, attorniati solo da ciò che ci serve davvero. Prima di affrontare questa attività sarà bene prepararsi psicologicamente ad alcune inevitabili resistenze, nonché ad un serrato dialogo interiore tra un noi che vuole liberarsi ed uno che non è pronto a farlo!

Come liberare la cucina dal superfluo

Decluttering-03

Alcuni hanno una vera passione per gli attrezzi da cucina, altri sperano di ottenere risultati migliori grazie a tanti piccoli aggeggi e elettrodomestici acquistati nel tempo. Servizi di piatti non più completi, perché ahimè alcuni di essi sono rovinosamente finiti in cocci.

Tazze di fogge diverse e pentole più o meno nuove, riempiono cassettoni e credenze delle nostre cucine. Come per gli abiti, anche in cucina finiamo per usare sempre le stesse padelle e le stesse stoviglie. Anche le scorte di cibo possono essere ammucchiate nei pensili,  diventare introvabili o peggio ancora dimenticate ben oltre la scadenza naturale del prodotto.

Decluttering-04

Fare spazio nell’armadio

Il momento migliore per liberarci di abiti, cappotti, giacconi, accessori e scarpe che non utilizziamo più è certamente in occasione del “cambio di stagione”.  Appena ci accorgiamo che è giunto il momento di indossare qualcosa di più adatto al clima, ci imbattiamo nella seccante attività di riorganizzazione degli armadi. Se ci ritroviamo fermi, lì davanti, con i cassetti aperti mentre cerchiamo di capire da dove cominciare allora abbiamo sicuramente bisogno di fare spazio.

Si tratta di affrontare un’attività alquanto impegnativa, non solo per l’onere in termini di tempo da dedicare all’eliminazione, quanto piuttosto perché molti dei capi di abbigliamento conservati, anche se inutilizzati da tempo, rappresentano dei ricordi di situazioni e di persone.

Decluttering-05

Decluttering nella libreria

Molti di noi hanno la passione della lettura, altri optano per le riviste oppure comprano CD musicali. Vecchie enciclopedie, i libri di quando eravamo a scuola o quelli dei nostri figli alle elementari. Per non parlare dei quaderni dei bambini e delle intere raccolte di fumetti che riempiono librerie e mensole nelle nostre case.

Quasi tutto quello che abbiamo letto è molto probabile che non lo leggeremo più. Forse qualche libro meriterà di essere riscoperto, semmai perché adesso possiamo capirlo di più e qualche fumetto possiamo farlo leggere ai nostri piccoli visitatori, ma tutto il resto staziona per anni lì, ad accumulare polvere ed occupare spazi interi della nostra casa.

Decluttering-07

Decluttering tra i prodotti del body care e del make up

Creme, blush, ombretti vari, matite per occhi e labbra, fondotinta e fard si accumulano nei cassetti del bagno. Una nuova tendenza, dei nuovi colori, un’allergia ad un prodotto o ad una pigmentazione ci hanno fatto lasciare inutilizzato per molto tempo un prodotto e ne abbiamo anche dimenticato l’esistenza.

Liberarci di tutto quello che non utilizziamo più tra questo genere di prodotti per la cura personale è indispensabile ,poiché si tratta di articoli che scadono e deperiscono una volta aperta la confezione, dopo massimo 12 mesi.

Decluttering-08

Come procedere

Per affrontare l’attività pratica del liberarsi del superfluo sarà bene organizzare una serie di step.

  1. Fare spazio in una parte della casa per accantonare momentaneamente le cose di cui vogliamo disfarci.
  2. Procurarsi dei contenitori, preferibilmente scatole o meglio ancora dei borsoni capienti e con grossi manici per il trasporto.
  3. Pianificare le priorità di intervento: quale ambiente prima e in quale sequenza.
  4. Definire un tempo da dedicare all’attività, commisurato ai propri impegni. Stabiliamo quanto tempo al giorno o alla settimana possiamo dedicare alla nostra attività.

È molto importante mantenere l’impegno preso con se stessi, anche dopo i primi approcci faticosi con l’attività del decluttering.

Decluttering-09

Consigli utili

Utilizzare diversi contenitori per smistare ciò di cui ci liberiamo, così suddivisi:

  • da buttare, differenziando con attenzione i materiali in base alle indicazioni dello smaltimento dei rifiuti nella nostra città;
  • da vendere, grazie ai mercatini presenti in tante località, ai siti di rivendita di abiti “vintage”, agli store on line di oggetti usati;
  • da regalare, presso i centri di raccolta specializzati, oppure optando per i gruppi attivi sui social (come facebook) “te lo regalo se vieni a prenderlo”;
  • da accantonare momentaneamente, per un periodo di tempo sufficiente a capire se davvero non ci occorre più, al fine di evitare un ripensamento doloroso.

Una volta liberi dal “vecchio,  inutile e superfluo”  sarà importante imparare a non riprendere l’abitudine ad accumulare. Ciò che non utilizziamo per più per un paio di mesi o al massimo una stagione certamente non ci occorre. Le case libere grazie al decluttering sono molto più facili da pulire e da ordinare.

Decluttering-10

Galleria delle foto: Decluttering- tante idee per fare spazio in casa

Fiorella Petrocelli

Commenti: Vedi tutto