Come pesare senza bilancia

Rita Paola Maietta
  • Giornalista Pubblicista

Se devi preparare una ricetta, soprattutto di pasticceria, potrebbe servirti la bilancia. Se non ce l’hai a portata di mano, come puoi fare? Di seguito, ti spieghiamo come pesare senza bilancia in cucina.

Come pesare senza bilancia 3

Hai trovato in rete una ricetta fantastica e non vedi l’ora di provarla. Guardi se in dispensa ci sono tutti gli ingredienti, prepari ciotole e recipienti ma, all’improvviso, ti accorgi di non avere la bilancia. La bilancia per pesare le varie dosi si rivela fondamentale soprattutto se la preparazione da fare in cucina riguarda un dolce. In realtà, la bilancia puoi anche averla ma avere le batterie scariche e, dunque, non funzionare a dovere.

In realtà, diverse ricette soprattutto anglosassoni, non prevedono affatto l’uso della bilancia. Esse, infatti, riportano diciture quali cup ovvero tazza, table spoon, ovvero cucchiaio da cucina e così via. Si tratta di unità di misura decisamente più pratiche dei grammi ma, non prevedendo l’uso della bilancia di precisione, si rischia di sbagliare le dosi. Anche perché nelle nostre case non è detto che esista soltanto una tipologia di cucchiaio o tazza. Inoltre, non sempre gli alimenti si prestano ad essere pesati in questo modo. In realtà, ogni famiglia in Regno Unito, Canada o Stati Uniti è dotata di un kit che si compone da contenitori cilindrici simili a dei cucchiaini. Ognuno corrisponde alle unità di misura.

Per evitare di rinunciare a preparare la tua ricetta, la soluzione c’è: pesare senza bilancia. Come si fa? In realtà, ogni ingrediente ha un peso e dovrebbe essere misurato in modo diverso. Potrai utilizzare vari strumenti presenti in casa: dal bicchiere al cucchiaino, dalla tazzina a tanti altri oggetti di uso comune. Continua a leggere perché di seguito, ti spieghiamo come fare.

Come pesare senza bilancia 1

Come pesare senza bilancia: strumenti utili

Come pesare senza bilancia 4

Per poter procedere alla pesatura degli alimenti e/o ingredienti senza utilizzare la bilancia, come abbiamo detto prima, potrai servirti di oggetti di uso comune presenti nella tua cucina. Da caso a casa (scusa il gioco di parole) le dimensioni di questi oggetti di uso comune, potrebbero subire delle variazioni. Perciò, in linea di massima, quelli che restano più o meno simili come grandezza sono:

  • cucchiaini da caffè
  • cucchiai da tavola
  • bicchiere da tavola classico

Naturalmente, bisognerà fare attenzione alle equivalenze. Se la ricetta che hai trovato nel libro della nonna oppure in rete, riporta la quantità dell’ingrediente in millilitri (ml), l’unità di misura dovrà essere trasformata in grammi (g). Semplicisticamente parlando, ad un litro di olio ne corrisponderebbero 900 grammi. In generale, si può semplificare dicendo che:

  • un cucchiaino da caffè equivale a 5 milligrammi
  • un cucchiaio da cucina equivale a 15 milligrammi
  • un bicchiere da tavola equivale a 200 milligrammi

Come pesare ingredienti farinosi senza bilancia

Come pesare senza bilancia 5

In questa sezione, vedremo come pesare le farine e ingredienti farinosi senza l’uso della bilancia. Nello specifico, parleremo di farina, fecola di patate, parmigiano grattugiato, zucchero, cacao, zucchero a velo e così via.

  • farina 00: 1 cucchiaino da caffè = 10 grammi; 1 cucchiaio da tavola = 25 grammi; un bicchiere da cucina = 125 grammi.
  • fecola di patate: 1 cucchiaino = 8 grammi; 1 cucchiaio da tavola = 20 grammi.
  • parmigiano grattugiato: 1 cucchiaino = 15 grammi.
  • zucchero: 1 cucchiaino = 5 grammi; 1 cucchiaio = 20 grammi; 1 bicchiere = 200 grammi.
  • cacao in polvere: 1 cucchiaino = 7 grammi; 1 cucchiaio = 15 grammi.
  • zucchero a velo: 1 cucchiaino = 7 grammi; 1 cucchiaio da cucina = 15 grammi.
  • pangrattato: 1 cucchiaino = 15 grammi.
  • sale fino: 1 cucchiaino = 10 grammi.

Come pesare altri ingredienti utili in cucina senza bilancia

Come pesare senza bilancia 2

Oltre agli ingredienti sbriciolati, grattugiati, sotto forma di farine, anche altri ingredienti possono essere misurati senza bilancia ad occhio o con il supporto di strumenti da cucina e uso comune.

  • latte: 1 cucchiaino = 6 grammi; 1 cucchiaio da cucina = 12 grammi; 1 bicchiere = 220 grammi.
  • olio: 1 cucchiaino = 6 grammi; 1 cucchiaio da cucina = 12 grammi; 1 bicchiere = 220 grammi.
  • riso: 1 cucchiaio = 20 grammi; 1 bicchiere = 150 grammi.
  • panna fresca: un cucchiaino = 6 grammi; un cucchiaio = 10 grammi; un bicchiere da cucina 220 grammi.
  • acqua: un cucchiaino = 5 grammi; 1 cucchiaio = 10 grammi; 1 bicchiere = 200 grammi.
  • miele: 1 cucchiaino = 7 grammi; 1 cucchiaio = 20 grammi.
  • marmellata: 1 cucchiaino = 9 grammi; 1 cucchiaio = 25 grammi; 1 bicchiere = 300 grammi.
  • yogurt: 1 cucchiaino = 5 grammi; 1 cucchiaio = 10 grammi; un bicchiere = 225 grammi.

E ancora, ecco qualche misurazione:

  • 1 uovo intero pesa 60 grammi; solo l’albume 40 grammi; solo il tuorlo 20 grammi.
  • 1 noce di burro pesa 20 grammi.
  • 1 mela o una pera media pesa 140 grammi.
  • 1 cipolla media pesa 50 grammi.
  • 1 pomodoro pesa 100 grammi.

Come pesare senza bilancia: foto e immagini

Ora che sai come pesare senza l’uso della bilancia, non ti resta che salvare questo articolo per utilizzarlo quando ti servirà. In alternativa, puoi metterti subito all’opera con la tua ricetta oppure girarlo ad un amico a cui potrebbe essere utile.