Cause e rimedi per il pavimento che si solleva

Il pavimento di casa con il passare del tempo può sollevarsi o rompersi. Ma quali sono le cause di questo sollevamento? I motivi possono essere diversi, dalla cattiva posa in opera del pavimento, a perdite di tubature o sbalzi termici. Scopri come risolvere il problema e tornare ad avere pavimenti resistenti ed esteticamente perfetti.

piastrelle-sollevate-cause-rimedi-1

I pavimenti in una casa sono un biglietto da visita molto importante. Illuminano l’ambiente, rendono accoglienti gli spazi domestici e donano un tocco di stile alle nostre case. Può capitare, però, che con il passare del tempo, ma non è la sola causa, che i pavimenti si possano sollevare e rompere.

Come intervenire in queste circostanze? Cosa possiamo fare per evitare che questo accada? Quali sono le cause e quali i rimedi? A queste semplici domande cercheremo di rispondere nell’articolo che segue.

Perché si sollevano le mattonelle

Vi è mai capitato di dover fare i conti con un pavimento rotto? Senza dubbio non si tratta di un’esperienza piacevole. Può avvenire in tanti modi diversi ed in tanti momenti diversi. Immaginatevi ad esempio una fredda notte invernale, mentre siete accoccolati sotto al tepore delle coperte del vostro letto e ad un tratto assistere ad una vera e propria esplosione. Inizia con un semplice scricchiolio appena percettibile e si trasforma in un boato.


Leggi anche: 8 Soluzioni di arredo per case con pavimento di mattonelle antiche

Oltre allo spavento che ne consegue, immaginate lo stupore di scoprire che il vostro pavimento è letteralmente esploso. Mattonelle rotte e sollevate e calcinacci in giro per la casa. Si tratta davvero di un’esperienza poco piacevole. Ma qual è la causa di questa esplosione?

Le cause possono essere diverse, alcune sono di natura strutturale, altre sono invece imputabili ad una non corretta posa in opera delle mattonelle. Ma analizziamo in dettaglio le cause del sollevamento del pavimento.

piastrelle-sollevate-cause-rimedi-10

Cause strutturali

Le cause indipendenti dal processo di posa in opera del pavimento sono  da attribuire in generale ad alcune problematiche strutturali. ma vediamo di cosa si tratta.

  • Umidità. Una delle cause più comuni per il sollevamento del pavimento è l’umidità. Infatti, un’eccessiva presenza di umidità e condensa in casa può portare a sbalzi termici che a lungo andare incidono sulla tenuta del pavimento.
  • Mobili troppo pesanti. Un’altra causa possibile per la rottura del pavimento è il peso eccessivo. Ad esempio un mobile molto pesante, come una credenza con piatti e stoviglie, a lungo andare può causare una rottura delle mattonelle.
  • Perdite di acqua in casa. Un’altra causa molto frequente nel sollevamento delle mattonelle, può essere una perdita di acqua in casa. Una conduttura dell’acqua o uno scarico rotto possono causare danni ingenti ai pavimenti di casa.

piastrelle-sollevate-cause-rimedi-6


Potrebbe interessarti: Rivestire il pavimento del terrazzo: idee e spunti moderni

Errori nella posa in opera

Cause molto comuni del sollevamento del pavimento sono da ricercare invece nella cattiva posa in opera del pavimento. Tra le cause più frequenti  ci sono le seguenti.

  • Collante utilizzato. La qualità del collante utilizzato può incidere sulla tenuta del pavimento. Un collante troppo duro o troppo morbido o ad esempio la formazione di bolle d’aria con il passare del tempo porta al sollevamento del pavimento.
  • Fughe di dimensioni errate. Fughe troppo strette non permettono la dilatazione del pavimento durante gli sbalzi termici e a lungo andare porta alla rottura o al sollevamento del pavimento.
  • Qualità delle mattonelle. Ad incidere ovviamente sulla tenuta del pavimento è anche la qualità stessa delle mattonelle utilizzate. Infatti, materiali di scarsa qualità a lungo andare possono rompersi.
  • Utilizzo troppo rapido del pavimento. Tra la posa in opera delle mattonelle ed il loro utilizzo deve esserci un tempo tecnico per evitare che si possano muovere o rompere. Se dopo la posa in opera non sono state rispettate queste regole è possibile che il pavimento si possa rompere.
  • Problematiche relative al massetto. Uno spessore troppo piccolo o un massetto non livellato bene, a lungo andare possono incidere sulla tenuta del pavimento.

piastrelle-sollevate-cause-rimedi-3


Hai problemi con le piante? Iscriviti al gruppo

Come rimediare al sollevamento del pavimento

Dopo aver analizzato quali possono essere le cause del sollevamento del pavimento, vediamo come procedere per risolvere il problema.

  • Sopralluogo. La prima cosa fa fare è valutare il tipo di danno e la causa che ha prodotto il sollevamento. In seguito a questa valutazione potrete decidere come procedere.
  • Danno marginale. Se il danno è marginale e non ha prodotto rotture importanti, potrete ripulire la zona interessata e sostituire le mattonelle danneggiate.
  • Danno importante. In questo caso, invece è opportuno procedere ad un rifacimento totale del pavimento. Ovviamente, anche in questo caso, bisogna capire qual è stata la causa della rottura o del sollevamento.

piastrelle-sollevate-cause-rimedi-8

Rifacimento del pavimento

Come abbiamo detto in precedenza è opportuno individuare prima di tutto le cause del sollevamento ed eliminare il fattore scatenante. Ad esempio se la rottura è dovuta ad una perdita di acqua, occorre prima riparare il guasto e poi procedere al rifacimento del pavimento.

Inutile sottolineare che occorre affidarsi a dei professionisti esperti che sappiano individuare le cause del sollevamento e successivamente siano in grado di effettuare una corretta posa in opera del nuovo pavimento.

Per il nuovo pavimento scegliete prodotti di qualità che siano in grado di resistere  al passare del tempo. In commercio esistono molti prodotti innovativi che sono non solo resistenti, ma anche esteticamente accattivanti.

piastrelle-sollevate-cause-rimedi-7

Cause e rimedi per il sollevamento del pavimento: foto e immagini

Con il passare del tempo e per cause diverse il pavimento si può sollevare. Sfoglia la galleria e scopri come procedere in caso di rottura o sollevamento del pavimento.

 

Marcella Piegari
  • Laurea in Scienze della comunicazione
  • Giornalista pubblicista
Suggerisci una modifica