Arredare casa in stile eclettico: consigli, idee, ispirazioni, foto

Marika Manna
  • Dott. in Editoria e Giornalismo

Come arredare casa in stile eclettico? Se ami i colori, decorazioni particolari, il mix di stili diversi fusi in un equilibrio perfetto, oggi ti proponiamo consigli e idee interessanti per arredare ed abbellire casa, seguendo i dettami di una delle tendenze più in voga degli ultimi tempi.

arredare-casa-stile-eclettico-copertina

Sei in procinto di arredare casa ma non trovi esattamente lo stile adatto che rispecchia il tuo essere? Molto probabilmente perché non conosci o non hai pensato allo stile eclettico, una tendenza tornata in auge negli ultimi anni ma nata nell’800 in Europa caratterizzata da colori accesi, decorazioni particolari, sperimentazioni d’accostamento e soprattutto mix di stili diversi.

Certo, detta così potrebbe sembrare un’accozzaglia di roba messa insieme senza alcun senso logico ed è qui che casca l’asino: lo stile eclettico prevede sì l’accostamento eterogeneo di forme, colori ed elementi d’arredo appartenenti a epoche diverse, ma lo fa basandosi su un concetto d’arredo preciso che segue creatività e buon gusto.

Oggetti contemporanei e vintage, tonalità differenti, libertà d’arredo e fantasia per ottenere uno stile molto personale ed originale conferendo alla casa non un effetto caotico ma gradevole.

Arredare senza esagerare, donare carattere agli ambienti accostando in modo armonico elementi anche molto diversi per creare un’atmosfera speciale: l’importante è mantenere una certa coerenza. Se ti rispecchi fortemente in questo stile, perché sei convinto che la tua casa possa ottenere una personalità originale rappresentando la tua anima, allora questi consigli d’arredamento in stile eclettico fanno al caso tuo.

Scopri come arredare e abbellire la tua casa in stile eclettico.

arredare-casa-stile-eclettico-copertina-2

Contrasti in equilibrio

Come detto, libertà di mixare a piacere forme e colori ma è necessario in ogni caso trovare un punto d’incontro e di coerenza tra le sagome. Dunque, se vuoi cimentarti nell’arredare casa in questo stile individua alcuni elementi come ad esempio un tavolo e aggiungi complementi che possano rispettare la stessa linea visiva. In che senso?

Se hai a che fare con un tavolo quadrato o rettangolare in in un open space sala da pranzo- living potrai abbinare dei cuscini, un tappeto e uno specchio della stessa forma, il che darà alla stanza un senso di ordine così l’occhio non sarà colpito da un ambiente caotico ma leggerà una precisa coerenza. A questo punto potrai inserire altri elementi anche diversi in forme e colori.

arredare-casa-stile-eclettico-salotto

Pavimenti e rivestimenti

Di grande importanza anche i pavimenti e i rivestimenti per cui ti consigliamo di scegliere colori chiari o neutri così da poterti concentrare invece su arredo e complementi. Questo ti consentirà di avere la possibilità di cambiare a piacimento ogni elemento – mobili, superfici, quadri etc – e non dovrai ridipingere le pareti se avrai voglia di novità.

arredare-casa-stile-eclettico-pareti

Le finestre e gli infissi

Nessuna regola precisa per quanto riguarda finestre e infissi: prediligi uno stile minimal se vuoi favorire la luce naturale. Potrai scegliere modelli eleganti, essenziali e puliti magari giocando con la forma delle maniglie (ne esistono in commercio davvero tanto in grado di donare un mood futuristico alla casa).

arredare-casa-stile-eclettico-2

I colori dello stile eclettico

Per quanto riguarda i colori invece del resto dell’arredo, non aver paura di osare, scegli tinte forti, contrastanti, decise da utilizzare però con parsimonia! Non vogliamo ottenere un effetto sgradevole: per ovviare a questo ti consigliamo di scegliere le tonalità e provarle con oggetti piccoli così da capire se l’accostamento ti convince davvero!

Eclectic style living room

Stile eclettico: utilizzare le piante

Lo stile eclettico strizza un occhio anche alle piante. Prova ad utilizzare le tipiche piante d’appartamento per arredare alcuni angoli della casa, queste contribuiranno a rendere la stanza allegra e dinamica.

arredare-casa-stile-eclettico-piante

Stile eclettico: complementi d’arredo

Davvero nessun limite alla creatività: utilizza arredi in stile vintage, come giradischi, vecchie radio per arredare la casa. Oppure, se ami gli oggetti etnici abbinali a ceramiche ed elementi moderni.

Molto apprezzati anche i quadri di diverse dimensioni, cornici colorate, stili differenti per arredare la zona living. Il nostro consiglio è quello di abbinarli ed alternarli a degli specchi a parete soprattutto se l’ambiente è di piccole dimensioni: in questo modo potrai allargare il campo visivo.

arredare-casa-stile-eclettico-quadri

Arredare casa in stile eclettico: conclusioni

Dunque, se stai per arredare casa in stile eclettico ricorda di:

  • unire armonicamente stili differenti
  • utilizzare colori tenui per le pareti
  • testare prima di accostare colori diversi
  • creare un effetto gradevole e non caotico
  • accostare complementi retrò ad elementi moderni

Infine, qualche ultimo consiglio se vivi in una casa fuori città o in una casa di grandi dimensioni all’interno della città, se sei un creativo, ami i colori e sei un eclettico questo è lo stile che fa per te. Se invece vivi in un piccolo appartamento, ami i dettagli, l’essenzialità e adori avere il controllo di tutto, lo stile eclettico non fa al caso tuo.

arredare-casa-stile-eclettico-conclusion

Arredare casa in stile eclettico: immagini

Per rivedere le immagini inserite nell’articolo e trarre ispirazione per arredare la tua casa in stile eclettico sfoglia la galleria seguente dove troverai anche altre idee da copiare!