Portacoltelli fai da te

Elisa Cardelli
  • Autore - Laurea in Semiotica

I portacoltelli fai da te sono un’ottima soluzione per chi desidera mantenere i coltelli sempre in ordine. Per realizzarli si possono usare diversi materiali di uso comune e facilissimi da reperire. Vediamo quindi alcune idee per creare dei portacoltelli fai da te che faranno invidia a chiunque.

portacoltelli-fai-da-te-01

Poter aver sempre a portata di mano tutti i coltelli da cucina è davvero una gran comodità. Spesso, per diversi motivi, ci ritroviamo a dover raccogliere tutti i nostri amati coltelli per cucinare in un unico cassetto, soluzione molto scomoda che oltre ad essere pericolosa. Il rischio di tagliarsi usando le mani per smistare i coltelli dentro ai cassetti è veramente alto e inoltre spesso ci fa perdere un sacco di tempo.

Oggi vogliamo proporvi una soluzione economica e molto pratica per creare un portacoltelli fai da te. In realtà, esistono molte alternative homemade davvero belle da vedere e spesso anche molto

Portacoltelli fai da te

Portacoltelli con stuzzicadenti

portacoltelli-fai-da-te-03

Il portacoltelli con stuzzicadenti è di certo quello più semplice e veloce da realizzare. Questa tipologia si prepara in pochissimi minuti e servono davvero pochi materiali facili da reperire. Vediamo allora insieme come riuscire a creare il portacoltelli.

Materiali

  • 15 scatole di stuzzicadenti da spiedini
  • Una ciotola rotonda alta

Procedimento

  1. Il procedimento per realizzare un portacoltelli fai da te è molto semplice: prendiamo il nostro contenitore cilindrico e i nostri stuzzicadenti.
  2. Svuotiamo tutte le scatole di stuzzicadenti da spiedini dentro il contenitore: dovremo riempire quasi totalmente lo spazio in modo da creare una sorta di cilindro fatto da stuzzicadenti semovibile.
  3. Ora non ci resta che testare il nostro portacoltelli: provate a infilare i vostri coltelli (di tutte le misure) tra i vari stuzzicadenti.
  4. Il manico arriverà a toccare la parte superiore dello stuzzicadenti senza sprofondare all’interno del contenitore, risultando al sicuro (la lama sarà all’interno e quindi non correrete il rischio di tagliarvi) e pronto all’uso in qualsiasi momento.

Chi non desidera utilizzare degli stuzzicadenti per spiedini, può anche decidere di riempire in altro modo la ciotola rotonda alta. Si possono infatti utilizzare dei chicchi di riso, ma anche lenticchie secche o fagioli rossi secchi. In questi casi, suggeriamo di optare per una ciotola trasparente in modo da rendere visibili il riso e/o i legumi secchi. Se disposti in maniera corretta e con cura, infatti, è possibile ottenere un risultato esteticamente davvero gradevole.

Portacoltelli con libri

portacoltelli-fai-da-te-04

Realizzare un portacoltelli con libri è davvero molto semplice da creare e quindi tutti possono riuscirci. Si tratta senza alcun dubbio di uno dei portacoltelli più originali e fantasiosi in assoluto, per cui riesce a decorare la cucina in maniera unica. Il procedimento da seguire per ottenerlo è davvero facile e quindi chiunque può farlo. Chiaramente, dovendo mettere i coltelli tra le pagine dei libri, sarà essenziale asciugarli sempre perfettamente prima di riporli. In caso contrario c’è il rischio di bagnare le pagine di carta e di rendere inutilizzabile il portacoltelli.

Materiale

  • Vecchi libri di grandi dimensioni
  • Spago
  • Base di legno
  • Colla a caldo

Procedimento

  1. Incollare due libri sulla base di legno usando della colla a caldo. Questi vanno incollati molto vicini.
  2. Usare dello spago per unire i libri e tenerli quindi belli compatti.
  3. A questo punto, aspettare un po’ di ore e poi testare il portacoltelli.

Portacoltelli magnetico in legno

portacoltelli-fai-da-te-05

Un portacoltelli magnetico in legno è una bella soluzione per chi sta cercando di recuperare spazio nella propria cucina. Una volta assemblato, infatti, è possibile appenderlo al muro risparmiando dunque spazio nel ripiano di lavoro. Questo è uno dei modelli più classici di appendi coltelli da realizzare con il fai da te. Ecco allora come procedere per ottenere questo splendido portacoltelli davvero utile.

Materiali

  • Barra di legno
  • Magneti
  • Colla a caldo

Procedimento

  1. Prendere una barra di legno dalle dimensioni che si preferisce.
  2. Forare la barra di legno e riempirla di magneti fissandoli con della colla a caldo per assicurarsi che non cadano. I magneti devono essere rivolti tutti nella stessa direzione in maniera da attirare la stessa carica per i coltelli. Solo in questo modo, difatti, questi riusciranno a rimanere attaccati alla barra e a non cadere.
  3. Una volta assemblato il tutto, sarà necessario semplicemente appenderlo al muro come si preferisce.

Portacoltelli fai da te: foto e immagini

Il portacoltelli fai da te è un’ottima soluzione per chi vuole mantenere in ordine i coltelli. Come abbiamo visto, ci sono tante idee che si possono replicare allo scopo di realizzare portacoltelli homemade. Nel caso siate ancora dubbiosi, vi consigliamo di dare un’occhiata alla galleria immagini che abbiamo realizzato di seguito. Tra le foto che abbiamo raccolto, infatti, troverete di certo alcune idee che vi potranno ispirare.