Dove posizionare il divano in un soggiorno piccolo: le soluzioni più comuni

La tua casa dispone di un soggiorno piccolo e non sai dove posizionare il divano? In questo articolo proveremo a darti alcuni suggerimenti in merito. Soluzioni ideali per arredare con giusto criterio il living senza rinunciare a uno dei complementi d’arredo essenziali per l’ambiente.

posizionare-divano-soggiorno-piccolo-copertina-1

Nell’era in cui gli smartphone diventano sempre più grandi, ciò che si rimpicciolisce sono le mura domestiche. Tante persone preferiscono vivere in appartamenti piccoli ma confortevoli e calorosi nonostante la rinuncia a qualche metro negli ambienti. In alcune case è soprattutto lo spazio del living a essere sacrificato magari a vantaggio di una cucina più generosa o di una camera da letto più comoda.

In virtù di questo, ci si trova il più delle volte di fronte al dilemma di dove posizionare il divano in un piccolo soggiorno: qual è la posizione migliore che non ostacoli il passaggio? In questo articolo ti suggeriamo le posizioni migliori per arredare con criterio il tuo piccolo soggiorno inserendo il divano in modo armonico all’interno dell’ambiente.


Leggi anche: IKEA: Arredare casa al mare

posizionare-divano-soggiorno-piccolo-copertina-2
Soggiorno piccolo: quale divano scegliere?

Prima di entrare nel clou dell’argomento in questione, è necessario soffermaci sulla tipologia di divano da scegliere. Come è noto, in commercio esistono tantissimi modelli, ma in un soggiorno piccolo le dimensioni contano per cui è meglio ponderare la scelta.

Infatti, i grandi divani con struttura voluminosa magari con linee classicheggianti sono da evitare perché rischierebbero di ingombrare l’ambiente. Opta, invece, per modelli semplici, moderni dalle linee essenziali che occupano minor spazio ma arredano con gusto.
In quanto a numero di posti, scegli un modello con due posti, decisamente più compatto e comodo per un piccolo soggiorno.

posizionare-divano-soggiorno-piccolo-1

Posizionare il divano: il punto focale

La scelta migliore che tu possa fare è farti guidare dal punto focale del living, cioè quella zona della stanza sui cui si vuole puntare l’attenzione. A partire dal punto focale, poi, costruisci tutto il progetto d’arredo. Una volta capito qual è la parte del soggiorno su cui vogliamo concentrarci è scelta quasi obbligata posizionare il divano di fronte, soprattutto in un piccolo soggiorno.

La scelta della posizione del divano dipende molto anche dalla forma dell’intera stanza. Infatti, se il tuo soggiorno è rettangolare, cioè caratterizzato da due lati lunghi e due corti, è meglio posizionare il divano a ridosso di una delle due pareti lunghe facendo attenzione a non posizionarlo troppo al centro della stanza perché rischieresti di occupare tutto lo spazio disponibile.


Potrebbe interessarti: Color Tortora: Arredare casa con stile

In un living quadrato che dunque ha tutti i lati uguali è necessario valutare anche la provenienza della luce esterna in modo che questa non si rifletti nello schermo della tv che, ricordiamo, va sempre posizionata di fronte al divano a una distanza tale da non infastidire gli occhi. In questo caso, il punto focale della stanza potrebbe anche essere il divano stesso che attira tutta l’attenzione su di sé: se opti per questa scelta, il divano va posizionato leggermente verso il centro della stanza.

In ogni caso, ci sono altre valide alternative che possono andar bene nel caso di un soggiorno piccolo.
posizionare-divano-soggiorno-piccolo-2


Hai problemi con le piante? Iscriviti al gruppo

Dove posizionare il divano in un soggiorno piccolo: le soluzioni

Le soluzioni più comuni per posizionare il divano in un piccolo salotto sono: a ridosso della parete, al centro della stanza, sotto una finestra oppure davanti a una vetrata e alle spalle dell’ingresso. Vediamo queste soluzioni una per una.

Divano a ridosso della parete

In alcuni soggiorni, posizionare il divano a ridosso della parete è una scelta quasi obbligata e anche quella meno rischiosa perché permette di limitare l’uso dello spazio, avendone molto di più a disposizione per il passaggio.
posizionare-divano-soggiorno-piccolo-parete

Divano al centro stanza

Posizionare il divano al centro della stanza è ideale per chi ha sì un soggiorno piccolo ma non troppo costretto. In questo caso, il divano diviene il punto fondamentale della stanza verso cui tutti gli occhi saranno attratti. Ricorda, in ogni caso, di lasciare abbastanza spazio per il passaggio sia dietro che davanti al divano e di non esagerare con il resto dell’arredo: il rischio è che la stanza dia senso di soffocamento.
posizionare-divano-soggiorno-piccolo-centro

Sotto la finestra o davanti ad una vetrata

Se il tuo salotto dispone di una finestra o di una vetrata, posizionare il divano al di sotto di una, oppure davanti all’altra è una soluzione davvero chic che darà l’idea di un ambiente molto luminoso e dunque percettivamente più ampio. In questo caso, ricorda di lasciare il giusto spazio per poter aprire le ante di finestra e vetrata.

posizionare-divano-soggiorno-piccolo-vetrata

Alle spalle dell’ingresso

Posizionare il divano alle spalle dell’ingresso è una soluzione sconsigliata perché in generale conferisce alla stanza un senso di oppressione e chiusura. Ma diviene una scelta obbligata in caso di open space per cui dall’ingresso si accede direttamente al soggiorno.

Se è il tuo caso, non hai altre soluzioni, ma c’è una piccola accortezza che puoi avere e cioè non posizionare il divano proprio alle spalle dell’ingresso ma collocarlo leggermente verso il lato in modo perpendicolare alla porta.

posizionare-divano-soggiorno-piccolo-ingresso
Soggiorno piccolo, dove posizionare il divano: immagini

In questa galleria di immagini abbiamo selezionato alcune foto che possono aiutarti nella collocazione del divano nel tuo soggiorno piccolo. Dai un’occhiata qui sotto e prendi ispirazione!

Marika Manna
  • Laurea in Editoria e Giornalismo
  • Autore specializzato in Lifestyle, Casa, Arredamento, enogastronomia
Suggerisci una modifica