Acqua, un bene prezioso da non dare per scontato: ecco i gesti per non sprecarla in casa

Autore:
Elisa Cardelli
  • Autore - Laurea in Semiotica

L’acqua è di certo il bene più prezioso in assoluto dal momento che permette ad ogni essere vivente di sopravvivere. Spesso data per scontata, l’acqua non è una risorsa infinita e per tale motivo è necessario sapere come riuscire a non sprecarla in casa attraverso semplicissimi gesti che tutti dovrebbero tenere a mente ogni giorno.

Acqua, Rubinetto
Photo by kaboompics – Pixabay

Sprecare le risorse idriche in casa è un errore che in tanti commettono e per tale motivo risulta indispensabile ricordare che ci sono alcuni accorgimenti da tenere a mente per evitare di sprecare l’acqua. Problemi come la siccità e la conseguente desertificazione sono sempre più attuali e proprio per tale motivo è necessario scegliere di compiere alcuni piccoli gesti ogni giorno allo scopo di limitare gli sprechi di un bene così vitale che – troppo spesso – viene dato per sprecato.

Come non sprecare l’acqua in casa

Rubinetto, Bagno
Photo by Myriams-Fotos – Pixabay

Gestire in maniera ottimale l’acqua in casa è di essenziale importanza per evitare che ci siano sprechi. Prima di tutto risulta necessario assicurarsi che non ci siano delle perdite nella rete idrica domestica: controllare tutti i rubinetti e anche il water è dunque la prima cosa da fare per evitare che l’acqua venga sprecata.

Proprio per questo motivo, molto importante risulta essere la manutenzione dell’impianto idrico di casa allo scopo di evitare che le perdite possano causare anche aumenti nella bolletta dell’acqua.

Le attenzioni da tenere per non sprecare acqua in bagno

In bagno possono esserci tanti sprechi d’acqua e per questo motivo è necessario prestare grande attenzione a tanti fattori differenti. In particolare, è bene usare questo prezioso bene con una certa consapevolezza evitando di trascorrere un tempo eccessivo sotto la doccia. Per lavarsi alla perfezione infatti bastano pochi minuti e non è necessario esagerare.

Allo stesso modo, è indispensabile anche non lasciare il rubinetto del lavandino aperto quando ci si lava i denti o quando si fa la barba. Evitando questi comportamenti infatti si riuscirà ad evitare sprechi in maniera molto semplice.

Molto importante sarebbe anche montare nei rubinetti del bagno e anche nella doccia un riduttore di flusso dell’acqua.

Infine, suggeriamo anche di installare uno scarico del wc che abbia un funzionamento differenziato con due tasti separati. Questo accorgimento consente infatti di regolare il flusso di acqua erogato ogni volta che si tira lo sciacquone.

I consigli per non sprecare acqua in cucina

Ci sono diversi consigli che possono essere utili per evitare di sprecare grandi quantità di acqua in cucina. In particolare, risulta indispensabile utilizzare la lavastoviglie solo a pieno carico e, se possibile, preferirla al lavaggio a mano delle stoviglie.

Molto importante è anche usare una bacinella per lavare la frutta e la verdura evitando di tenerla sotto l’acqua corrente durante l’operazione di lavaggio. Infine, suggeriamo anche di utilizzare l’acqua usata per lavare questi alimenti per irrigare le piante in modo tale di non gettarla via.

Acqua, un bene prezioso da non dare per scontato: ecco i gesti per non sprecarla in casa: foto e immagini

Limitare gli sprechi di acqua è essenziale per preservare questo prezioso bene che risulta essere tutt’altro che illimitato nel nostro Pianeta. In questo articolo abbiamo scoperto quali sono gli atteggiamenti da tenere per rispettare la risorsa idrica: ecco allora una galleria immagini per comprendere al meglio ogni aspetto.