Thevetia peruviana: potatura

thevetia-peruviana-oleandro-gialo-peru

La Thevetia peruviana o oleandro è una splendida pianta ornamentale sempreverde proveniente dall’America latina.

Nella guida alla coltivazione della Thevetia peruviana abbiamo elencato le sue caratteristiche generali, come effettuare la moltiplicazione e come preservarla dall’attacco di malattie e parassiti.

Ora vedremo nel dettaglio come mantenerla forte e rigogliosa grazie agli opportuni interventi di potatura e il periodo giusto per effettuarli.

potatura-oleandro-peruviano

Thevetia peruviana o Oleandro Giallo potatura

Gli interventi di potatura sulla Thevetia peruviana conosciuta anche come oleandro giallo del Perù, sono necessari soprattutto sulle piante giovani e quelle coltivate in serra poichè tendono a crescere rapidamente in modo disordinato, prive di una forma armoniosa con rami morti perchè scarsamente raggiunti dai raggi diretti del sole.


Leggi anche: Thevetia Peruviana Oleandro giallo Cerbera

thevetia-malattie

Per dare forma alla chioma si possono essere effettuare più interventi di potatura durante tutto l’anno anche se quella che assicura una copiosa fioritura è quella autunnale.

La potatura di contenimento e di forma evita un inutile dispendio di energia da parte della pianta, i rami non si appesantiscono sotto la pioggia sferzante, si danneggiano meno con le grandinate e la neve.

thevetia-frutto

Quando potare l’oleandro giallo del Perù

Gli interventi di potatura vanno effettuati in autunno inoltrato e quando la pianta non produce più fiori.

Si potano i rami troppo lunghi, quelli secchi e danneggiati e infine quelli destinati a fiorire nell’estate successiva.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Come potare la Thevetia peruviana

Si potano per prima i rami che hanno fiorito accorciandoli all’incirca la metà al di sopra di gemme ben formate oppure di circa un quinto della loro lunghezza. I getti laterali vanno, invece, accorciati a circa 10 cm dalla base.

Thevetia Peruviana-fiori


Potrebbe interessarti: Oleandro Nerium Oleander

Avvertenze sulla Thevetia peruviana

Poichè tutte le parti della Thevetia sono tossiche come quelle dell’oleandro, è bene indossare i guanti per giardinaggio quando si eseguono gli interventi di potatura, si raccolgono i semi o si effettuano le talee per la moltiplicazione.

Laura Bennet
  • Laureata in scienze biologiche
  • Insegnante di ruolo
  • Autore specializzato in Botanica, Biologia e Cucina
Suggerisci una modifica