10 piante da balcone resistenti: outdoor vivace tutto l’anno


Avere un balcone, soprattutto in città, è un vero privilegio. E avere un balcone vivace e colorato grazie alle piante, anche tutto l’anno, è un vero lusso. E anche se non si è dei provetti giardinieri e non si ha il pollice verde, si può comunque avere un bel balcone lussureggiante, una piccola oasi naturale. La natura, infatti, viene in nostro soccorso con piante, arbusti, erbe e fiori, che possono ravvivare i balconi con il minimo sforzo.


10-piante-da-balcone-resistenti-outdoor-vivace-tutto-l-anno01

Poche regole, poca manutenzione, ma, d’altra parte, tanta resistenza sia al caldo che al freddo pungente. Qui  vi suggeriamo le dieci piante da avere assolutamente sul balcone, soprattutto se siete giardinieri alle prime armi.

10-piante-da-balcone-resistenti-outdoor-vivace-tutto-l-anno04 – Copia


Leggi anche: Piante da balcone soleggiato: quelle resistenti ad un’estate caldissima


1. Petunia

Una delle piante preferite per vestire balconi e terrazzi. Resistenti e molto adattabili, hanno una fioritura continua e generosa, che può cominciare già nel mese di maggio, raggiungendo il massimo splendore nel mese di giugno. Ma non temere, la fioritura continuerà copiosa fino ad ottobre.

I suoi fiori, a forma di imbuto, possono essere con petali ondulati o sfrangiati, a tinta unita oppure con striature o margini di colori differenti. Per mantenere rigogliosa questa esplosione di colori, nei mesi freddi, quando è spazzata dal vento e dalle piogge, è opportuno eliminare le corolle rovinate in modo che possa continuare a prosperare. Nei mesi più caldi la fioritura della petunia sarà rigogliosa con una semplice innaffiatura giornaliera.

10-piante-da-balcone-resistenti-outdoor-vivace-tutto-l-anno13 – Copia

2. Senecio

Sotto questo nome vanno una infinità di specie, oltre 1300 a quanto pare, diffuse in tutti e cinque i continenti. Molte specie di senecio sono state utilizzate come piante mediche, per curare diverse malattie, ad esempio la tubercolosi. Tra le specie più adatte per abbellire un balcone ci sono le cosiddette cinerarie, che possono essere acquistate quando sono già pronte a fiorire.

La loro posizione ideale è nell’angolo del balcone fresco ed ombroso. E’ comunque una pianta con una buona resistenza e produce un fogliame ricoperto di una lanugine argentea che impreziosisce in un attimo ogni balcone.

10-piante-da-balcone-resistenti-outdoor-vivace-tutto-l-anno14

3. Elleboro

Questa pianta ha una crescita talmente rigogliosa, ed è talmente resistente, che potrebbe essere definita una pianta indipendente. Ama il freddo, molto più che il pieno sole, ed è adatta a crescere anche in spazi piuttosto angusti, come spesso possono essere quelli di un balcone.

La varietà di Helleborus niger, noto comunemente come Rosa di Natale, fiorisce addirittura in pieno inverno e anzi, prospera  in terreni umidi e in ombra parziale. Il fogliame, sempreverde e disordinato, può essere coltivato anche come pianta da interni.

10-piante-da-balcone-resistenti-outdoor-vivace-tutto-l-anno02 – Copia

4. Viburum tinus

Il viburnum tinus è un arbusto sempreverde dal fogliame decorativo e con infiorescenze bianche o rosa, originario delle regioni mediterranee.  Alloggiate questa pianta in un angolo soleggiato e riparato del vostro balcone per avere un bel cespuglio folto, che si coprirà di fiori profumatissimi tra l’autunno e la primavera. Indicata anche per creare schermature, è dotata di foglie decorative e di bacche blu metallico, che donano un effetto molto suggestivo al balcone anche prima della fioritura.

10-piante-da-balcone-resistenti-outdoor-vivace-tutto-l-anno03 – Copia

5. Achillea

L’achillea è una pianta erbacea perenne, che come le altre perenni non è particolarmente esigente, adattandosi molto bene ad ogni tipo di terreno. Per abbellire il tuo balcone con una achillea rigogliosa dal fogliame delicato e aromatico, alloggia questa pianta in una zona soleggiata ma ben areata. Infatti, per avere un bel fogliame simile a quello delle felci e fiori profumati adatti anche all’essiccazione, non devi coprire l’achillea con piante più alte, e dotala di un sostegno all’occorrenza.

10-piante-da-balcone-resistenti-outdoor-vivace-tutto-l-anno09 – Copia

6. Sedum

Si tratta di una delle piante che meglio resiste al freddo ed altrettanto autonoma anche in inverno. Questa pianta sempreverde ha una fioritura tardo-estiva con la comparsa di piccole masse di colore rosso porpora. Questa robusta pianta può essere utilizzata sia come tappezzante che come pianta alta a fioritura autunnale. Anche se non siete appassionati di giardinaggio riuscirete con pochissime cure ad avere, a metà estate, una fioritura di mazzetti di fiorellini e piccole rosette di foglie carnose dal colore verde-grigio.

10-piante-da-balcone-resistenti-outdoor-vivace-tutto-l’anno

7. Aloe

Una pianta molto famosa per le sue proprietà benefiche ed anche curative è l’aloe. La varietà più diffusa in Italia è l’aloe vera, che viene coltivata sia come pianta da interni che da esterni. In questo secondo caso, tra le tante specie esistenti, sarà meglio scegliere la varietà conosciuta come aloe vera, visto che mantiene dimensioni adeguate alla coltivazione in vaso. Pianta che ama il sole e il caldo, ma non l’umidità, necessita di essere ricoverata in casa solo con temperature tendenti allo zero.

10-piante -da-balcone-resistenti-outdoor vivace-tutto-l-anno

8. Bouganville

Per le zone caratterizzate da un clima mediterraneo, un‘altra ottima scelta per ravvivare il balcone con piante resistenti può essere la bouganville. In queste zone, questa pianta molto resistente alla siccità, non ha bisogno di essere ricoverata all’interno per proteggerla dai freddi più pungenti.

Ama una esposizione in pieno sole, ed essendo una pianta rampicante, necessita di supporto per la crescita. Le varietà tra cui scegliere sono numerose e si distinguono in base al colore dei fiori: dal viola, all’oro pallido fino al rosso acceso.

10-piante-da-balcone-resistenti-outdoor-vivace-tutto-l-anno06 – Copia

9. Alisso

Altra pianta molto adattabile e versatile è anche l’alisso, che deve il suo nome all’antica credenza che guarisse dalla rabbia, malattia in passato molto diffusa. Pianta che ama le posizioni soleggiate è talmente coriacea da crescere anche nelle crepe di muri e pavimentazioni.

Sebbene sia di temperamento coriaceo, può essere soggetta all’attacco da parte di parassiti o delle lumache, pertanto è necessario effettuare trattamenti per evitare che venga assalito dalle altiche.

10-piante-da-balcone-resistenti-outdoor-vivace-tutto-l-anno08 – Copia

10. Fiori di vetro

Il nome scientifico di questa pianta è impatiens e cresce spontaneamente anche sulle pendici dell’Himalaya. Per la coltivazione in balcone come pianta resistente è opportuno riservarle un posto ombreggiato e assicurarsi di mantenere sempre umide le radici. I fiori, in una gamma di colori molto vasta,  possono essere semplici o doppi , e hanno un aspetto simile alle camelie.

10-piante-da-balcone-resistenti-outdoor-vivace-tutto-l-anno12 – Copia

Piante da balcone resistenti immagini e foto

Serena Casaburi

Commenti: Vedi tutto