Elleboro fioritura pianta invernale

Nicola Spisso
  • Autore specializzato in architettura e design d'interni

varieta-rosa-elleboro

L’ Elleboro, chiamato anche Rosa di Natale, possiede un privilegio rispetto alle altre piante: la capacità di produrre fiori in inverno, periodo di fioritura per le altre piante, più infelice di tutto l’anno.

Per questo fatto, l’elleboro si fa notare in autunno-inverno e riempie, con la sua fioritura e con il suo fogliame, gli spazi più spogli e tristi del giardino.

L’elleboro è una piantina da fiore sempreverde che si propaga spontaneamente con estrema facilità, per cui è in grado di ricoprire con le sue belle foglie carnose verde brillante, le zone meno esposte al sole del giardino.

Vedere la guida: Coltivazione dell’ Elleboro o Rosa di Natale.


Leggi anche: Balcone fiorito a dicembre: 10 varietà di piante must have

coltivazione-rosa-natale-elleboro

Calendario dell’elleboro, varietà e periodo di fioritura

In natura, le specie di Helleborus sono una quindicina, tutte caratterizzate da fiori penduli e a forma di coppa, con un diametro che può tranquillamente arrivare agli 8 cm, una dote questa che nessun altro fiore invernale riesce nemmeno lontanamente a sfiorare.

Inoltre, grazie alle tante varietà orticole, la gamma cromatica si è notevolmente arricchita, così che dagli iniziali bianco, verde e violaceo, si è passati a tonalità intermedie di grande effetto quali giallo, smeraldo, rosso, porpora, marrone e perfino un viola tanto scuro da ricordare molto da vicino il nero.

elleboro-fiore

La loro appartenenza al vasto gruppo di erbacee perenni è largamente giustificata, dal momento che pochi altri generi sono longevi quanto gli Ellebori i quali, una volta ambientati, riescono a vivere per decine di anni.

Le radici sono costituite da rizomi lunghi e orizzontali, che  a loro volta danno origine a radici spesse e ad un fitto reticolato di radichette.

fiori-rose-di-natale-elleboro

La loro fioritura, rispetto alle altre specie a fioritura invernale quali i Crochi, per esempio, è di lunghissima durata, e i fiori possono perdurare fino a primavera inoltrata.

Infatti in base alle diverse specie abbiamo fioriture che partono da dicembre ed arrivano anche ad aprile.


Potrebbe interessarti: Rosa di Natale – Elleboro coltivazione

Tra maggio ed ottobre, gli ellebori non presentano fiori, ma si trovano nella fase di riposo vegetativo e maturazione dei semi.

A novembre abbiamo i primi boccioli dei fiori che faranno la propria comparsa a dicembre e l’emissione di nuove foglie.

elleboro-foto

Varietà e fioritura

L’Helleborus foetidusis del tipo Wester Flisk fiorisce tra dicembre e marzo.

L’Helleborus hybride caccia i suoi fiori tra dicembre e marzo.

L’Helleboro Niger fiorisce invece tra gennaio e marzo.

L’Helleborus orientalis fiorisce da febbraio a marzo.

L’Helleborus argutifolius o Helleborus Corsicus fiorisce tra marzo ed aprile.

parassiti-elleboro


Hai problemi con le piante? Iscriviti al gruppo

Galleria fiori di Elleboro