Supporto per fiori: 5 idee per un’estetica bella ed elegante

Paola Palmieri
  • Dott. in Scienze della Comunicazione

Supporto per fiori: se sei a caccia di idee per sostenere in modo adeguato i tuoi fiori nella crescita, lasciati ispirare da alcune soluzioni che noi di Casa e giardino siamo pronti a presentarti nel corso dell’articolo. Idee, consigli e novità 2022: leggi di più. 

fiori di aprile da tenere sul balcone 3

Un ottimo sistema di supporto può trasformare le tue piante rampicanti e splendidi fiori in interessanti accenti verticali in giardino. Tralicci, pergole, grate, archi e molto altro ancora: aggiungi un tocco speciale al tuo outdoor con il nostro aiuto. Pronto a saperne di più?

I fiori che si sviluppano in altezza, infatti, hanno bisogno di protezione e di un tutore che li guidi nella crescita. Offri alle tue piante lo spazio adeguato e un posto tutto nuovo in cui crescere forti e rigogliose. Nel corso dell’articolo ti sveleremo 5 idee: scegli tra esse quella più adatta alle tue esigenze.

Fai spazio a viti, rose rampicanti, gladioli, tulipani, gelsomino, glorie mattutine e mettile in mostra! Aggiungerai privacy e offrirai alle tue piante la possibilità di crescere e riempirsi rampicando. Iniziamo pure dalla prima idea.

Viticci

1. Supporto per fiori: le reti

rete-rampicanti-supporto-fiori-3

Montare una rete in balcone o in giardino per supportare la crescita dei tuoi fiori è un’idea semplice e allo stesso tempo efficace. Scegli il materiale più adatto come l’innovativa rete in polietilene:

  • ad alta densità con assorbitore di raggi UV
  • resistente al calore e al freddo
  • maggiore resistenza all’usura
  • durezza
  • ottima capacità di allungamento.

La rete, leggera e resistente, è disponibile nel colore verde e in diverse misure di lunghezza, puoi acquistarla presso garden center o ferramenta. Utilizzala per diversi anni appendendo la rete direttamente su un palo di supporto, muro o altro oppure usando una corda per fissare il bordo della rete. Facile da installare e altrettanto da rimuovere.

La rete, inoltre, assicura un ottimo arieggiamento, migliora lo sfruttamento degli spazi, sia per le operazioni di coltura che di raccolta. Rivoluziona l’estetica del tuo giardino con un look minimal e proseguiamo con la prossima idea.

2. Le grate

grate-supporto-fiori-2

Per i rampicanti come il glicine, ad esempio, si possono creare dei pratici sostegni a grate intrecciate con il legno riciclato o acquistare supporti in plastica. Nell’immagine che ti proponiamo si nota come la grata sia un sostegno efficace per la crescita di piante rampicanti e non solo. Offri tanto spazio in più per i tuoi vasi o metti le tue piante sospese creando un giardino verticale ovunque tu voglia.

Crea i più disparati motivi decorativi e usa tecniche di potatura standard addestrando i tuoi alberi a crescere e formare un muro vivente che migliorerà la privacy del tuo giardino e aggiungerà bellezza e colore.

3. Arco in ferro o alluminio

arco-supporto-fiori-3

La forma ad arco di un supporto si presta ad accogliere piante rampicanti sempreverdi e ti aiuterà a creare un ingresso suggestivo in giardino in poche mosse! Prendi ad esempio il Rincospermum perfetto per l’arco. Due volte l’anno produrrà nuvole di fiori bianchi e profumatissimi pronti a inondare i tuoi spazi esterni.

Spesso questo supporto ad arco, in ferro o in alluminio, si ricopre di foglie e fiori donando al giardino un aspetto rustico e naturale. Che ne dici di provare anche tu? L’effetto scenografico è assicurato! Proseguiamo così verso la prossima idea: hai voglia di un look meno vintage e più moderno? Abbiamo quello che fa per te.

4. Soluzioni di design

grate-supporto-fiori-5

Crea un accento verticale in giardino tutto l’anno con un’elegante proposta di design. Sfogliando diversi cataloghi ti accorgerai subito che ci sono supporti pronti ad incantare con materiali innovativi e resistenti per l’esterno e dalle forme intriganti e inusuale. Disegna un nuovo profilo in giardino.

Indipendentemente dal fatto che supporti viti, gladioli o resti disadorno per un po’, aggiungere un elemento di design verticale al tuo giardino ne aumenta la bellezza. Adatto con uno stile moderno puoi progettare i tuoi spazi esterni anche con l’aiuto di un professionista o, in ultimo, darti al fai da te.

Che ne dici di leggere qualche spunto? Mettiti pure comodo e assapora i nostri consigli.

5. Supporto per fiori: alcune idee fai da te

decorazioni-natalizie-con-tronchi-di-legno-29

Qualche legnetto, un palo e un po’ di spago sono elementi sufficienti a creare un accento verticale interessante e un supporto valido per i tuoi fiori.

Progettato per avere un bell’aspetto, questo palo è facile da realizzare e adatto a qualsiasi vite ad alto fusto. Usa un filo per fissare delicatamente le viti attorno al palo e addestrale a crescere verso l’alto. Vedrai che risultato!

In poche ore potrai trasformare l’aspetto del tuo giardino trasformando, ad esempio, un vecchio telaio di una finestra o di una porta in un traliccio rustico per viti. Basterà fissare del filo attraverso l’apertura per creare un bellissimo supporto per piante che adorano il sole. La vite, il thunbergia o il glicine donano risultati accattivanti.

Supporto per fiori: foto e immagini

Al termine della lettura sarai in grado di scegliere il supporto più adatto alle esigenze dei tuoi fiori. Decidi di accoglierli in casa o in balcone ma con stile. Sfoglia la gallery che segue per qualche idea in più.